Vai al contenuto

Pubblicità

AlessandroMartinelli

Stalking, il lato oscuro del molestatore

Recommended Posts

A volte le donne di una certa età raccontano con una punta di nostalgia storie di corteggiamenti con appostamenti, pedinamenti (di lui) sospiri (di lei), sguardi a distanza (di entrambi). Solo dopo diversi mesi di “osservazione” l’uomo poteva dichiarare esplicitamente il suo interesse alla donna o alla famiglia di lei. Adesso un comportamento simile non potrebbe suscitare altro che ansia e paura.

Il rischio che un pedinamento degeneri in un tentativo di violenza è alto ed aumenta ulteriormente se il molestatore ha qualche familiarità con la vittima. Se è un “ex”, ad esempio, o un corteggiatore respinto. Il fenomeno, nella forma più conclamata, è noto come “stalking, sindrome del molestatore...

http://www.psiconline.it/article.php?sid=6706

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


:blink:

Beh, secondo me la molestia è quando ci si sente molestati, nel senso che se la vittima non prova fastidio a essere rintracciata con ogni mezzo, magari non è molestia. SE quest'ultima dichiara di volere essere lasciata in pace o respinge chiaramente il corteggiatore, allora sì.

Mi chiedo cosa spinge ad agire così?! La vittima può avere qualche responsabilità?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.