Vai al contenuto

Pubblicità

senzapadroni

SMEMORATI E CONTENTI

Recommended Posts

Ho spesso ansimato alla lobotomia come unica soluzione alla devastante sofferenza psicologica/emotiva che alcuni ricordi mi danno, che quando sopraggiunge mi porta a scelte autodistruttive...

Oramai, per me è tardi per tutto, ma trovo la sperimentazione di una pillola antiricordo di cui si parla in questo articolo particolarmente interessante per persone che hanno subito -non fatto- del male, auspicando per loro l'opportunità di un giro di volta alla propria vita. Fanculo all'etica.

Voi che ne pensate?

http://www.articolotre.com/2012/08/smemorati-e-contenti-in-sperimentazione-una-pillola-anti-ricordo/103784

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pubblicità


Secondo me... è una bufala. Ma potrebbe aiutare davvero , come c'è scritto, chi ha subito un danno. E' come l'alcol... non ti fa pensare a certe cose in certi momenti tristi.... e la pillola credo abbia lo stesso effetto.... quindi è un pò na cavolta il discorso dell'etica, dovrebbero allora abolire l'alcol.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Voi che ne pensate?

se tu prendi quella pillola, e ti cancella determinate esperienze "inibendo" anche tutte le connessioni neurali generate da esse (leggi=le cose che hai imparato), cosa ti impedirebbe/proteggerebbe dal fatto di ricadere di nuovo in situazioni simili, e quindi riprendere di nuovo la pillola, e poi ricaderci, e poi la pillola, fino al giorno della tua morte? :Confused:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se tu prendi quella pillola, e ti cancella determinate esperienze "inibendo" anche tutte le connessioni neurali generate da esse (leggi=le cose che hai imparato), cosa ti impedirebbe/proteggerebbe dal fatto di ricadere di nuovo in situazioni simili, e quindi riprendere di nuovo la pillola, e poi ricaderci, e poi la pillola, fino al giorno della tua morte? :Confused:

Questa "pillola" non cancellerebbe la memoria delle esperienze, ma attenuerebbe i sentimenti negativi (traumi) ad essi associati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Embè, ma come pensi che potrebbe mai riuscirci? Basandomi sull'articolo che hai postato, se davvero il carico emotivo degli eventi ne plasma l'immagazzinamento nel nostro cervello, come si può modificare l'emozione, senza ristrutturare a sua volta, tutto ciò che ne è derivato (sempre a livello cerebrale dico)? :Thinking:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e chi ti dice che l'emozione od il sorriso,, laserenita',

o l'amore ed altri sentimenti siano cancellati con una pillola?

dove l'hai letto? ohhhhhh ci si deve fare la messa a punto come le auto.

,

x senzap

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Per poter inserire un commento devi far parte della Comunità.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.