Vai al contenuto

Messaggi consigliati

I miei martedì col professore di Micth Albom...

qualcuno lo ha letto? volevo sapere le vostre impressioni.

Io lo trovato molto bello,forte,emozionante,incisivo.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Pubblicità


 
 
 
  • 2 months later...
I miei martedì col professore di Micth Albom...

qualcuno lo ha letto? volevo sapere le vostre impressioni.

Io lo trovato molto bello,forte,emozionante,incisivo.

molto interessante, commovente l'immagine del vecchio, saggio insegnante capace come nessuno di comprendere il mondo e trovare l'armonia interiore. Verso la fine, il professore sta morendo e cita questa storia:

E' la storia di una piccola onda, che danza sull'oceano - su e giù, su e giù - divertendosi un mondo. Si gode il vento e l'aria pura, fino a che non s'accorge che le altre onde davanti a lei s'infrangono sulla riva. "Oh, mio Dio, ma é terribile", esclama, "guarda cosa sta per capitarmi!"

In quel mentre sopraggiunge un'altra onda e notando quanto sia rabbuiata le chiede: "Come mai sei così triste?" E la prima risponde: "Ma non capisci? Stiamo per scomparire tutte! Tutte noi onde finiremo in nulla, non é tremendo?"

E la seconda onda spiega: " Sei tu che non capisci. Tu no sei un'onda, sei parte dell'oceano."

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    • Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.


×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.