Vai al contenuto

Marco26

Membri
  • Numero di messaggi

    13
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Marco26

  • Rango
    Nuovo utente
  1. Cosa spinge secondo voi una persona ad hackerare (ovvero entrare abusivamente in un sito web) e a compiere azioni di vandalismo? Secondo, psicologicamente parlando, cosa spinge una persona ad entrare in un pc altrui e a fare danni? :p
  2. Marco26

    Ciao forum!

    Grazie per il benvenuto. Beh... diciamo che è un lavoro abbastanza statico e che prende molto tempo. La passione è una dote fondamentare per mantenere "l'equilibrio" anche se devo ammettere che una "revisione" va fatta
  3. Marco26

    Ciao forum!

    Come al solito, prima inizio ad intervenire poi mi presento...... non è la prima volta che scrivo qui perchè ho fatto 12 (dodici) post! :-) E' da poco che mi appassiona la psicologia tanto da frequentare un forum di psicologia pur avendo solamente il diploma di scuola media superiore e facendo tutt'altro mestiere, infatti sono programmatore web. Nella mia vita non avviene nulla in maniera regolare quindi devo mantenere fede a questo, altrimenti mi annoio :-) Ci sentiamo nel forum
  4. Probabilmente nel tuo inconscio provi ancora dei rancori latenti e non lo hai ancora perdonato fino in fondo, quindi reagisci cosi. Vedrai che col tempo e anche con l'età cambierai atteggiamento imho.
  5. Marco26

    sogni strani

    A mio avviso il fatto che il tuo ragazzo sogna di tradirti potrebbe essere il desiderio di provare esperienze nuove o con te o con altre ragazze e non è escluso che questa cosa potrebbe avverarsi in futuro quindi io cercherei di darmi da fare!
  6. Beh, noto un forte risentimento nelle tue parole e anche un forte senso di invidia nei confronti delle persone che festeggiano. Non sai cosa avresti dovuto festeggiare? Cerca di vedere il bicchiere mezzo pieno. Devi festeggiare il fatto di vivere e devi ringraziare DIO della fortuna che hai avuto. Mi piacerebbe sapere che compagnie frequenti solitamente ma è ovvio che il tuo stato sociale ti sta stretto e allora perché te ne ricordi solo alla fine dell'anno? Perché ti sottoponi ad un inutile forma, scusa se te lo dico di masochismo? Non è mai troppo tardi per dare una svolta alla tua vita
  7. Io se dovessi ammazzare qulcuno lo farei nel peggiore dei modi: con una decina di purghe.... morirebbe stando sulla tazza del cesso! :-)
  8. Io credo che la vendetta sia un tentativo oltre di sfogare la rabbia nei confronti di quello che ha fatto il torto anche di restituirgli il male e le soffrenenze derivare dall'offesa subita. Alla fine ogni persona cmq reagisce in un dato modo.. alcuni cercano il ragionamento, altri la vendetta. Certo esiste sempre un limite per i primi :)
  9. Per me navigare oltre ad essere entrato nella vita quotidiana perché si incrocia con il mio lavoro dato che sono un programmatore, è una inesauribile fonte di risorse. Ti permette di fare cose che normalmente non potresti fare, dando per scontato le chat e i giochi online, è un altra dimensione con le sue comodità ma anche con i suoi rischi e pericoli. E' come una realtà alternativa che tiene il mondo unito!
  10. Non leggerei il forum di psiconline, con tutto il rispetto :)
  11. Marco26

    diventare adulti

    Per me diventare adulti significa solamente accollarsi delle responsabilità in più, ma sicuramente la mia sensibilità rimane inalterata nel tempo :-) Per me diventare adulti significa soprattutto avere la possibilità di ricordare le tante cose belle che si sono fatti da bambini, sciocchezze e monellerie comprese :-) Ma poi scusa, che significa diventare adulti? E' solamente un altra etichetta che gli altri ci affibiano. Io non sono ne adulto ne bambino, sono ME STESSO. SONO IO E BASTA! Se ci pensate bene alcuni ragazzi sono molto più intelligenti e maturi di alcuni adulti attuali.... POLIT
  12. A me sinceramente se qualcuno venisse a cercarmi in un sito di psicologia gli direi: COMPLIMENTI FRATELLO, ADESSO SEI UNO DEI NOSTRI
  13. Approfitto di questo mio primo intervento per salutare tutti gli utenti del forum... come avrete sicuramente notato io un nuovo iscritto. Voglio esordire rispondendo all'intervento di batsabea. 8) Beh di sicuro non è un problema esclusivo della tua città, anzi io direi addirittura mondiale. Guarda che la dignità l'ha sia il negoziante che il cliente. E' ovvio che il cliente va trattato con un certo riguardo, ma da come leggo la tua esposizione mi sembra troppo la parola accogliere. Se io voglio essere accolto in generale vado a casa mia, parenti o amici. Ma scusa, il suo problema no
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.