Vai al contenuto

pippononlosa

Membri
  • Numero di messaggi

    72
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda pippononlosa

  • Rango
    Utente attivo
  • Compleanno 17/05/1966

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Italia, Europa, Pianeta Terra
  1. Spesso anche le cose che ci enusiasmano ci svuotano di energie, ci tolgono la forza e l'entusiasmo si trasforma in paura di non riuscire, ci frena e talvolta ci fermiamo. Ognuno di noi sa quali sono i motivi che ci spingono a mollare una cosa che abbiamo iniziato con tanto ardore, in genere ci nascondiamo dietro frasi del tipo "...che stanchezza, ma chi me lo fa fare...", oppure "...beh in fondo non mi interessa poi così tanto questa cosa...". Penso che in questi casi sia necessario riflettere, fermarsi un attimo e guardarsi da fuori, apprezzarsi. Le motivazioni che ti hanno spinto ad in
  2. Ciao nipote!!!!!!! Vengo sempre più di rado sul forum, ma non potevo non salutare la piccola Chiaretta!!!
  3. Credo che nella coppia esistano dei cicli di umore, di tono, di reattività per così dire sinusoidali. Finchè i picchi in basso dell'uno coincidono con quelli in alto dell'altro, le cose si compensano. Il brutto arriva quando il picco in basso coincide per entrambi: in quel momento, usando l'esempio riportato negli interventi precedenti, l'uomo non apre lo sportello perchè non ne ha voglia e la donna se ne accorge e lo nota con risentimento; oppure la donna sta tutto il giorno con i bigodini perchè non ha voglia di toglierli e l'uomo si volta per strada a guardare altre donne... Siamo esseri
  4. Ciao a tutti. Sono secoli che non mi faccio vivo sul forum... Sono qui per chiedervi un parere, un consiglio. Ho sempre cercato di dare il massimo per la mia famiglia, magari non riuscendo sempre, però ho sempre cercato di essere presente, di essere un punto di riferimento, una sicurezza. Adesso sento sul groppone tutto il peso di questo mio modo di fare. Comincio davvero a sentire la stanchezza dell'essere sempre presente, di non aver mai usato un po' di sano menefreghismo... Purtroppo quando lo faccio notare a casa, la cosa viene sottovalutata, anzi, viene quasi derisa... Mi sembra di essere
  5. pippononlosa

    SFOGATEVI.

    ...ennesima notte in bianco, con i figli che si sono inventati di tutto per non farci dormire... moglie al limite del crollo, io al lavoro con gli occhi che bruciano... ...cresceranno, e finalmente useranno la testa non solo per separare le orecchie!!! Spero...
  6. Posso dire la mia?... Lavoro in A.M. e qualcosa ne so. Le scie dipendono dalla diversa temperatura e densità dell'aria in funzione delle quote a cui gli aerei stanno volando. Anche la velocità del velivolo incide, e così l'angolo di incidenza, ossia l'angolazione del velivolo e delle sue ali rispetto al banco di nubi o della condensa dell'aria. Altre scie vengono determinate dalla condensa di carburante in eccesso rilasciato dagli aerei. Non abbiamo notizie di scie relative a sistemi di controllo e variazione climatica. La forza aerea in possesso di un sistema simile, avrebbe il con
  7. non c'è una ricetta standard su come affrontare queste situazioni. Il tuo racconto mi ha ricordato un fatto che è capitato quando avevo 15 anni. Andavo discretamente a scuola, avevo dai miei tutto quello che chiedevo, però volevo anche a tutti i costi un basso elettrico. Ho ricevuto anche io una risposta negativa ed ho iniziato ad essere insofferente, a rispondere male, a fare lo sciopero dello studio... La mia rappresaglia non ha funzionato. I miei hanno lasciato che io continuassi nelle mie intemperanze, mi hanno ridotto le uscite con gli amici e mi hanno fatto notare che il mio era un compo
  8. Penso che tu abbia ragione, non stai chiedendo la luna. Sono figlio di divorziati e so quanto un bambino possa diventare un despota nei confronti del genitore che si risposa o che ha una relazione. Questo essere "Figliodidivorziati" diventa un'arma da usare a proprio piacimento per ottenere di più dall'uno o dall'altro. Sono sposato con una donna che ha una figlia da un precedente matrimonio: educarla, amarla, crescerla è difficile perchè man mano che l'età della bambina aumenta, questa affina le tecniche per garantirsi i vantaggi dell'essere "Figliodidivorziati", rispetto ai suoi coetanei
  9. Negli ultimi anni abbiamo assisitito ad una massificazione dei giovani in senso totalmente negativo: fin da bambini hanno ricevuto input in cui si esaltavano unicamente figure quali i divi del pallone e le veline... Il Grande Fratello ed altre scempiaggini catodiche hanno fatto il resto... Anche la scuola non era immune da questo male che addormentava le coscienze, che lasciava ad altri il compito di pensare, di decidere... Poi è arrivata la riforma Gelmini... E' stato un grande autogol da parte di chi "comanda"... Le coscienze non erano morte, solo addormentate... ed ecco che i giovani si ris
  10. pippononlosa

    SCUSATE L'ASSENZA

    Ciao Nello!!! La vita ci riserva prove difficili da superare e salite ardue, ripide... Tu però sei uno degli scalatori più forti che io conosca e sono sicuro che sei già prossimo alla fine della salita, per trovare finalmente un tratto di strada dritto e pianeggiante e poter pedalare in scioltezza e tranquillità. Tieni duro Nello, non mollare mai!!! Un abbraccio. J.L.
  11. pippononlosa

    Get Back

    Ciao Tex!!!!! Ciao LeGoLaS!!!! Quanto tempo è passato !!!
  12. pippononlosa

    Get Back

    Ehiiii!!!!!! C'è ancora qualcuno della "vecchia guardia"????? S., Tex, Chiaretta, Nello, Alessandro.... ci siete ancora????
  13. pippononlosa

    Dove sbaglio?

    Non devi cambiare la tua natura, puoi smussare gli spigoli, ma nessuno ha il diritto di chiederti di cambiare così tanto. Cosa pensi ci sia di tanto strano nel tuo comportamento, da non farti avere nessuno accanto?
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.