Vai al contenuto

Pubblicità

Hope82

Amicizia

Recommended Posts

un amico/a è quella/o con cui puoi essere anche non d'accordo senza timore di perderlo/a.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pubblicità


Per voi , chi è l'"amico"?

Per chi non avesse capito il senso della domanda, potrei aggungere..il vostro amico, per essere chiamato da voi così, come dovrebbe essere? Cosa dovrebbe fare? Perchè? Quando e dove?

Grazie a tutti quelli che si confideranno con una loro opinione personale. Grazie e ciao.

partiamo dal capire cos'è l'amicizia....

l'amicizia è un qualcosa di grande, che non nasce da un giorno all'altro ma con tanti anni di frequentazione. Spesso, grandi amicizie nascono tra persone che per anni si conoscono e si sentono e vedono magari di rado ma con un'intensità molto alta. e se è vera amicizia, prima o poi emerge, emerge nei momenti piu difficili del percorso di vita di ognuno di noi. L'amicizia.. è una sorta di empatia e sensibilità che si instaura tra 2 persone. La pura amicizia, porta capire e provare ciò che l'altro in quel momento vive. Facciamo un esempio pratico.... La mia amica sta attraversando un periodo bruttissimo della sua vita; io in quei giorni non sono li vicino fianco a lei xke.. sono al mare. Di colpo, mentre mi preparo da mangiare, mi viene un attacco di panico e inizio a piangere. La mattina seguante mi alzo, chiamo questa persona e le dico cio che mi è successo e quando... la sua risposta: non ci posso credere, a me è successa la stessa identica cosa nello stesso momento.... Ecco, questo è un segno di fortissima empatia... ovvero, anche a distanza, percepisco e sto male come l altra persona. (parlo per esperienza personale, questo esempio viene da un fatto reale che ho vissuto con questa persona).

portiamo un altro esempio.... periodo difficile x la mia amica... ci vediamo tutti i giorni per parlare ridere e scherzare. Di colpo percepisco cio che succederà nella sera stessa. Torno a casa, e le scrivo un messaggio dicendole che voglio andare a casa sua x non lasciarla sola xke so che farà una determinata azione che comportera questo questo e questo.... lei non mi da retta e va a casa da sola. Dopo neanche un ora mi chiama e mi dice "ti prego vieni subito xke ho combinato un disastro, avevi ragione tu, dovevo ascoltarti!!"". (anche questo è un fatto realmente accaduto a me con questa amica).

portiamo un altro esempio ancora.... Siamo in casa sua, stiamo ascoltando musica tramite youtube. Di colpo, mette su una canzone.. io inizio ad avere un attacco di panico, e lei pure. Io vedo passare davanti a me immagini che mi ricordano una persona che è morta, ma non una persona che conoscevo io.. ma una persona che conosceva lei (so com è fatta questa persona xke avevo visto le foto mesi prima). Questa persona ormai sono anni che è morta, e io all epoca, non ero ancora cosi attaccata a lei, o cmq, non ci vedavamo cosi spesso. morale della favola, la guardo e le chiedo"" questa canzone ti ricorda un preciso momento della tua vita... ovvero, il momento in cui hai visto morire tua nonna mentre ti teneva la mano"". lei è rimasta bloccata.. scena agghiacciante. (storia assolutamente vera!!!).

QUESTA è LA VERA AMICIZIA.. QUESTO è IL RAGGIUNGIMENTO MASSIMO DI EMPATIA.

poi ci sono gli amici di compagnia... che sono ben diversi. gli amici di compagnia, ti aiutano a divertirti, e stare bene, staccare la spina etc.. ma la VERA E PURA AMICIZIA è QUANDO SI CREA QUESTA EMPATIA DA ENTRAMBE LE PARTI.

si, certo è difficile da gestire, xke non hai solo le tue emozioni da gestire, ma anche quelle dell'altra persona..

certe votle si è costretti a staccarsi un attimo, altrimenti si impazzisce.

Io sono andata in analisi x riuscire a gestire queste sue emozioni cosi tanto forti, xke? xke entrambe stavamo attraversando il momento piu complicato della nostra vita, e quindi io dovevo imparare a gestire le sue emozioni x riuscire a concentrarmi piu su me stessa e guarire dai miei problemi.

QUESTA AMICIZIA, VA AL DI LA DEL "TI VOGLIO BENE...", QUESTA AMICIZIA, DIVENTA QUASI UN AMORE.. QUESTA AMICIZIA VIENE SOPRA OGNI ALTRA COSA.

vi faccio nu esempio banale... (banale mica tanto).

io uscivo con un ragazzo.. ci siamo visti 6 o 7 volte, e in quelle poche volte, fin dall inizio gli era stato detto di non mettersi tra me e lei altrimenti sarebbe finito male. cos'ha fatto? l esatto opposto, ovvero ha giudicato il nostro rapporto come "MALATO". e successivamente ha cercato di farci litigare, ma noi, che sapevamo, gira e rigira, gli abbiamo fatto capire che non siamo sceme e che quando gli era stato detto che non doveva mettersi in mezzo, non ha ascoltato e il risultato è stato.. UNA PEDATA NEL CULO E VIA....

questa cosa si è ripetuta con un altro ragazzo e ancora oggi con suo moroso che ritiene che il nostro rapporto sia MALATO... (lei è una donna di 38 anni, io ne ho 22.. io sono cresciuta con lei da quando sono arrivata in italia. abbiamo fatto tantissimi anni, che quando ci vedavamo, di rado, passavamo momenti stupendi con lacrime di gioia etc.. non capivamo xke, ma quando ci vedavamo queste erano le nostre reazioni.. dopo anni e anni passati cosi, ci siamo ritrovate esattamente nei momenti piu critici della nostra vita, e da quei momenti li, il nostro legame si è rafforzato talmente tanto che ora viviamo e cresciamo insieme con questa empatia).

e io sono sicura di una sola cosa, come lo è lei... ovvero... CHE SE LEI DOVESSE MANCARE, METà DI ME MORIREBBE.. E LO STESSO VALE PER ME NEI CONFRONTI SUOI.

ora mi dirai.. beh, non siete indipendenti.. dipendete l uno dall altra... NO no e no.. MILLE VOTE CI HANNO DETTO QUESTO, MA NON è COSI..è che il passato nostro, ci ha portato a questo, ci ha fatto incontrare xke entrambe avevamo bisogno di una cosa che aveva l altra. e uqi non scendo nei partiolari xke la questione è MOLTO DELICATA E ONN C è DA SCHERZARCI!!

ma nessuno, ripeto nessuno ha mai capito questa cosa, anzi a contrario abbiamo sempre incontrato persone infastidite di questo rapporto e passiamo per malate mentali!!!

QUELLA, PER ME è GENTE CHE SEMPLICEMENTE, NON CONOSCE L'AMICIZIA PURA!!!

spero ti possa bastare come risposta... :) :) ciao!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me, l'amico, quello vero, quello del tesoro, è chi, anche se non ci sentiamo spesso, di tanto in tanto pensa a me e magari mi chiama per sentire come sto e fare due chiacchiere, chi mi ascolta volentieri anche se mi sento triste e sfiduciato, anche se non sono divertente, chi si fa 200 Km per venirmi a trovare in ospedale appena sa che sto male o viene ad aiutarmi nel cuore della notte se sono in difficoltà.

Perchè fa/farebbe tutto ciò? Perchè mi vuole bene.

Al momento (da un bel po', a dire il vero) ho uno/due amici della categoria di cui sopra.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

partiamo dal capire cos'è l'amicizia....

..........

ora mi dirai.. beh, non siete indipendenti.. dipendete l uno dall altra... NO no e no.. MILLE VOTE CI HANNO DETTO QUESTO, MA NON è COSI..è che il passato nostro, ci ha portato a questo, ci ha fatto incontrare xke entrambe avevamo bisogno di una cosa che aveva l altra. e uqi non scendo nei partiolari xke la questione è MOLTO DELICATA E ONN C è DA SCHERZARCI!!

ma nessuno, ripeto nessuno ha mai capito questa cosa, anzi a contrario abbiamo sempre incontrato persone infastidite di questo rapporto e passiamo per malate mentali!!!

QUELLA, PER ME è GENTE CHE SEMPLICEMENTE, NON CONOSCE L'AMICIZIA PURA!!!

spero ti possa bastare come risposta... :) :) ciao!!!

Mi spiace, non concordo con te.. quello di cui tu parli è la SORELLANZA, a mio parere... Altrimenti che differenza ci sarebbe tra SORELLANZA e AMICIZIA? Io quello che tu dici lo provo per mia sorella, e mai mi sognerei di provarlo per un'altra persona che non sia mia sorella.... Non credi anche tu?

Ma forse sei figlia unica.... o una delle due lo è? O non avete sorelle, ma bensi fratelli?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me, l'amico, quello vero, quello del tesoro, è chi, anche se non ci sentiamo spesso, di tanto in tanto pensa a me e magari mi chiama per sentire come sto e fare due chiacchiere, chi mi ascolta volentieri anche se mi sento triste e sfiduciato, anche se non sono divertente

...

E se invece se la prende sul personale? A volte capita che sono talmente in para che mi da veramente fastidio questo interesse... Perchè diventatndo "adulta" ho capito che il 100per100 delle persone, anche le piu care pensano ai propri interessi, e magari questo interesse nasconde sotto qualcos'altro, un tornaconto.. capito cosa intendo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia opinione?

Tu Hope ti trovi ancora nella fase di crescita.... Stai cambiando.... Lo stesso vale anche per le personalità delle tue vecchie amicizie....

Quindi, sia tu che loro, vi trovate in una fase di continuo ri-selezionamento delle reciproche amicizie.

Alcune delusioni che vivi tu per i loro comportamenti non si può escludere che le vivano pure loro per i tuoi stessi cambiamenti...

A mio avviso ci sta anche il fatto che tu soffri molto per la mancanza della tua "anima gemella". A questo "VUOTO" non possono supplire le !amicizie".

Qualcuno ti ha suggerito che la tua "dolce metà" potrebbe essere dietro l'angolo, ma che uscirà solo quando tu non l'aspetti... In tutto questo c'è una verità: gli uomini di oggi scappano dalle donne che ce l'hanno scritto in fronte "CERCASI FIDANZATO SCOPO MATRIMONIO"

Un consiglio? Come dice Vasco (più o meno): "tola su dolza!"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia opinione?

Tu Hope ti trovi ancora nella fase di crescita.... Stai cambiando.... Lo stesso vale anche per le personalità delle tue vecchie amicizie....

Quindi, sia tu che loro, vi trovate in una fase di continuo ri-selezionamento delle reciproche amicizie.

Alcune delusioni che vivi tu per i loro comportamenti non si può escludere che le vivano pure loro per i tuoi stessi cambiamenti...

A mio avviso ci sta anche il fatto che tu soffri molto per la mancanza della tua "anima gemella". A questo "VUOTO" non possono supplire le !amicizie".

Qualcuno ti ha suggerito che la tua "dolce metà" potrebbe essere dietro l'angolo, ma che uscirà solo quando tu non l'aspetti... In tutto questo c'è una verità: gli uomini di oggi scappano dalle donne che ce l'hanno scritto in fronte "CERCASI FIDANZATO SCOPO MATRIMONIO"

Un consiglio? Come dice Vasco (più o meno): "tola su dolza!"

Il tuo intervento mi commuove... evidentemente hai fatto centro..........

ma cosa vuole dire TOLA SU DOLZA?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest pruillio

Il tuo intervento mi commuove... evidentemente hai fatto centro..........

ma cosa vuole dire TOLA SU DOLZA?

"PRENDILA IN DOLCE"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

RIPORTO QUI UNA FRASE (a mio parare illuminante) CHE HO VISTO SU UN PROFILO DI UNA RAGAZZA:

L'amicizia non biasima nel momento della difficolta',

non dice con fredda ragionevolezza:

"se tu avessi fatto cosi' o così'".

Apre semplicemente le braccia e dice: non voglio sapere,

non giudico, qui c'e' un cuore.. dove puoi riposare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.