Vai al contenuto

EuridiceBrescia

Membri
  • Numero di messaggi

    1451
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Contenuti inseriti da EuridiceBrescia

  1. ommiddiio Patrina sei proprio bella...
  2. come al solito indaffaratissima tra mille cavolate dimenticandomi di me leggo di vari bollori...
  3. che le cose che più ti bruciano potrebbero essere le più costruttive ai fini della tua maturazione di persona..ora devo andare
  4. infatti pat...ci pensavo pure io ma non mi azzardavo a parlarne sul forum... fai amicizia con questi aspetti di te e permetti che collaborio con gli aspetti più costruttivi
  5. snake istintivamente mi viene da dire...seduzione?
  6. Non sono pianista...accompagno a malomodo i miei poveri allievi... lezioni, concerto importante organizzato in un'abitazione, lezioni mie della scuola, congresso, festa di compleanno, studio, lezione mia, lezione dei miei allievi ieri pome... sono ancora viva e malfunzionante zazà è arrivato il messaggio per altra via, GRAZIEEEE ho amato la pittura della funicolare, i colori della descrizione ed il tuo batticuore.. anche io amo guadare il mio analista, mi piacciono le sue mani, come le muove, come tiene in mano gli oggetti, la penna, i fogli... amo guardarlo anche per come si siede o
  7. Perchè, per chi ha impiantato la propria esistenza affettiva sull'inseguire all'esterno i propri oggetti interni, ciò vuol dire guarire... io personalmente esisto in funzione di un pene da cercare e fare mio, per poi, una volta averlo fatto mio cercarne un'altro perchè personalmente mi do nella ricerca e non nel possesso..
  8. Forse siamo delle stalker ...uahuahuah
  9. buongiorno signorine... arrivo da un w.e. pieno di impegni tra musica, insegnamento, scuola, scusate l'assenza sul forum... Judy capisco la tua fantasia, anche a me piace osservare il mio analista fuori dalla stanza e per il fatto di avere molte occasioni per vederlo sono piuttosto agevolata sabato e ieri l'ho guardato bene, ha un viso dai lineamenti forti e belli, il portamento elegante ....ho l'immagine di lui ieri mattina da dietro con il bavero della giacca un po' alzato ed i suoi capelli di lunghezza media che si muovavano morbidi mentre camminava... nulla di più sexy... Per quan
  10. escaaaa escaaaa....escandescenza.. prima o poi ruberò, anzi donerò ;-9, un bacio al mio analista......
  11. in realtà tutti invidiamo l'aplombe di Stauff...terapeuti compresi :-)
  12. digli che la bella stagione ti rende gioiosa et leggera dottore dottore ho mal d'amore... Si No mai... Non ho paura della morte ma temo la contaminazione, tuttavia non la reputo come un atto liberatorio
  13. anche a me! Sono contenta per te Patri :-)...spero che sia l'inizio di un percorso fecondo... Dunque oggi abbiamo parlato del rapporto con la mia bellezza, è stato parecchio duro, pur rispecchiandola ed aiutandomi a riconoscerla, ha insistito sul fatto che tendo ad appoggiarmi a questa dimenticando una cura più profonda del mio corpo, pagando delle conseguenze pericolose sia per la mia salute che per la mia personalità ...comincio a capire che sono questi gli interventi più amorevoli che lui possa rivolgere alla mia persona, nonostante la durezza talvolta... però ha detto che sono tosta
  14. Quando credi che sia finita in realtà, molto spesso, è cominciata... cerco di usare termini comprensibili: capita che nei primi mesi, grazie ad una buona alleanza terapeutica, si possa osservare il rimettersi dei sintomi che hanno spinto a chiedere una psicoterapia, li per li si crede di stare meglio...(secondo certi autori ciò è una ''spia'' del fatto che la coppia analitica/terapeutica funzioni, e che, comunque il paziente, ha attivato delle risorse, soprattutto, è capace di attivare risorse)... in realtà viene disinvestita soltanto l'area investita precedentemente dal disagio ...
  15. Ciao .. tristezza, dolori, desideri da w.e. mi ha detto che il sentimento, così forte, che provo per lui, e dunque il dolore, così forte, che sento quando mi distacco sono tappe del viaggio che devo percorrere immancabilmente... mi ha detto fermamente che l'amore per lui è una costante necessaria per determinarmi, per ricostruirmi un rapporto con un altro uomo sarebbe fuori luogo ora, eppure ho bisogno di contatto, ho bisogno di riconoscere un'altra persona, di amarla, fiicamente, mentalmente, darle i miei pensieri e il mio corpo, non mi basto più per sentirmi donna...e non bambina, ho
  16. prima voglio far volare il mio cuore...
  17. che lo vorrei tutto per me...fuori da li
  18. Mi colpisce questa frase... aggiungo che all'inizio un po' di aura magica è necessaria, almeno per quanto mi riguarda, per svolgere la funzione del placebo poi con il progredire devono essere stimolate le risorse interne della persona-paziente in alleanza alla figura del terapeuta-uomo che descrive Stauff, ciò non esclude l'asimmetria che vom ha detto giustamente afri, se i ruoli sono ben strutturati, interiorizzati, permane anche al di fuori del contesto terapeutico...(...sigh!) Lo penso anche io Comunque siete un gruppo che lavora insieme... Io mi sento una donna che deve sbocciare
  19. fare scelte dettate dal sentimento verso un altro piuttosto che da un sentimento verso se stessi è un fatto che a quanto pare accade...
  20. di canto, le lezioni di burlesque non le faccio di domenica :-D
  21. chi c'è? mi ha dato buca un allievo, mi annoio...
  22. io lo presso emotivamente, su quasi 300 sedute non ce n'è stata una dove non ho cercato di avvicinarmi a lui e si avvicna a sua volta ma riesce a mantenere stabile il timone, è veramente un grande...
  23. no invece hanno stimolato il verbalizzare l'euridice-story, sono venuti fuori dei contenuti importanti per me... sai che scrivo soprattutto per aiutarmi a mettere ordine tra i pensieri e per avere dei confronti
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.