Vai al contenuto

Pubblicità

turbociclo

libertà di stampa

la stampa italiana è libera?  

10 voti

  1. 1. stampa libera

    • 2
    • no
      4
    • non del tutto
      3
    • fa schifo comunque
      1


Recommended Posts

Hai ragione LEFTFIELD, ma il fatto è che questo gli creerà comunque un disagio maggiore e una perdita di tempo che dovrebbe impegare per il bene del paese.

Tutto quì!

pazienza...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Ste quello che evochi qui a me fa una gran paura. la verità è che quando ho sentito della bocciatura del lodo alfano io ho avuto paura.

Però non ti mette paura che quando la giunta di sinistra (del PD) ruba in Puglia e sfrutta la povera gente non se ne parli se non pochissimo, mentre ti si aprono subito gli occhi e di batte forte forte il cuore quando si nomina Berlusconi e si parla dell PROSTITUTE! E normale questo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 
Il lodo Alfano, e soprattutto la casuale fretta e maldestria con cui è stato fatto e le sconcertanti reazioni dopo l'ovvia bocciatura, è un

argomento troppo grosso per farne una digressione su un topic già troppo "pieno"

Se vuoi aprire un altro topic, magari ti seguo.... ma non ti assicuro di essere in grado di mantenere la civiltà a lungo... questo è un

argomento che per sua natura si pone al limite della guerra civile.. per fortuna siamo solo ancora a parole e atti legislativi, amministrativi,

e giuridici (aria e carta, insomma) ma a furia di provocare e cercare forzature non è detto che prima o poi il deficiente non ci trascini tutti

in un inferno peggiore (penso e spero di no, ma non lo escludo, a giudicare dalla perdita di freni senza perdita di consensi).

non credo che in italia si arriverà mai a una guerra civile, il popolo italiano non è da guerra civile, è più abituato ad aspettare (forse rassegnato) che le cose cambino

però che il novello napoleone non faccia qualche cazzata non lo escludo !!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Che il lodo Alfano sia in gran parte una legge "ad personam" mi sembra probabile. Quello che però sfugge è che allora il punto centrale rimane questo: esiste o meno una volontà persecutoria di molti giudici verso Berlusconi? E inoltre: le leggi di altri paesi più civili del nostro, prevedono o meno misure che sembrano privilegiare le più alte cariche dello stato (non dimentichiamo che il lodo Alfano riguarda anche presidente della repubblica, della Camera e del Senato?).

Un problema in realtà esiste, per le alte cariche in generale (vogliamo trattare la questione su un profilo che vada al di là del nostro misero orticello?). Le alte cariche sono soggette facilmente ad attacchi da ogni direzione, originati da avversari politici in grado di nuocere, muovendo molte leve...e questo non accade al comune cittadino...

Ma non ritengo possibile che il problema venga visto nella sua essenza, al di là della squallida situazione attuale...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

guarda che il problema bisogna proprio valutarlo in quella che tu definisci "una squallida situazione attuale"… Che io sappia in Europa non c’ è niente di neanche vagamente comparabile ai nostri vari lodi, anzi stringiamo un po’,perché stiamo perdendo proprio il senso della realtà, in Europa, uno nelle condizioni di berlusconi non potrebbe essere eletto neanche come Presidente del club di Topolino, figurati come Presidente del Consiglio, altro che scendere in campo, in camporella al massimo! Comunque tanto per dire, l’ argomento lodo si è spostato nel fatt’appostatopic.

:rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 
pazienza...

bè, vaglielo a dire a tutti quelli che si passeranno l'inverno all'aperto sulle montagne dell'appennino (tanto per dirne una...)

indipendentemente dal fatto che il governo sussista o si sciolga, per un tot di tempo (mi auguro il più breve possibile, per il bene di tutti), il paese resterà fermo, doodichè è un incognita (che si aggiunge tra le innumerevoli altre)...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

ma avete sentito (o visto) della piacevolissima disponibilità di di pietro data alla giornalista del tg 1? :blink:

ora sui giornali (alcuni) cè la sfilata di tutte le foto frasi informazioni censurate dal soggetto in questione durante gli anni, per non parlare degli innumerevoli annunci di querele per le informazioni incriminate :Nail Biting:

ma non c'era anche lui alla manifestazione per la libertà di stampa? ora m'è sorto il dubbio...

:muttley:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.