Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Sesso, consolazione della miseria!

La puttana è una regina, il suo trono

è un rudere, la sua terra un pezzo

di merdoso prato, il suo scettro

una borsetta di vernice rossa:

abbaia nella notte, sporca e feroce

come un'antica madre: difende

il suo possesso e la sua vita.

I magnaccia, attorno, a frotte,

gonfi e sbattuti, coi loro baffi

brindisi o slavi, sono

capi, reggenti: combinano

nel buio, i loro affari di cento lire,

ammiccando in silenzio, scambiandosi

parole d'ordine: il mondo, escluso, tace

intorno a loro, che se ne sono esclusi,

silenziose carogne di rapaci.

 

Ma nei rifiuti del mondo, nasce

un nuovo mondo: nascono leggi nuove

dove non c'è più legge; nasce un nuovo

onore dove onore è il disonore...

Nascono potenze e nobiltà,

feroci, nei mucchi di tuguri,

nei luoghi sconfinati dove credi

che la città finisca, e dove invece

ricomincia, nemica, ricomincia

per migliaia di volte, con ponti

e labirinti, cantieri e sterri,

dietro mareggiate di grattacieli,

che coprono interi orizzonti.

 

Nella facilità dell'amore

il miserabile si sente uomo:

fonda la fiducia nella vita, fino

a disprezzare chi ha altra vita.

I figli si gettano all'avventura

sicuri d'essere in un mondo

che di loro, del loro sesso, ha paura.

La loro pietà è nell'essere spietati,

la loro forza nella leggerezza,

la loro speranza nel non avere speranza.

pasolini

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


  • Risposte 462
  • Created
  • Ultima risposta

Top Posters In This Topic

 

Ogni RE è stato a suo tempo

un bimbo indifeso:ogni quercia

una piccola ghianda,ogni oceano

imponente un semplice rigagnolo:ogni

grande opera solo un progetto.Ciò

che conta non è dove sei adesso,ma

dove stai andando.

A.V.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

LE PAROLE DI DENTRO

Le parole di dentro che s'annidano male

hanno un suono pesante.....sono

pietre di sale......lascian rughe

nel cuore......Basta un solo momento....con un gesto

d'amore le parole di dentro.......

SONO RAGGI DI SOLE!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
scusate se non posto le mie poesie, ma so' un timidone...

però volevo fare davvero i complimenti a filotea:

molte mi stringono proprio al cuore :mf_pcwhack:

Sforzati un poco amico,vedrai che ci riuscirai...la

timidezza la puoi combattere...cosi magari chessò

stringerai tu il cuore a FILOTEA.....

gli ITALIANI sono un popolo di :poeti,santi,navigatori......

certo ci sono anche persone non all'altezza,ma credo che il

tuo incipit e dei migliori......in bocca al lupo....magari poi

mi farai sapere come è andata...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

O muto ,o tacito,perchè te ne stai

in silenzio,chiuso dentro il tuo cuore?

In questo mondo non hai nulla da dire?

Non vedi alcuna verità davanti ai

tuoi occhi?

O misero ,non hai in petto alcuna melodia

di un canto nuovo?......

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Il parrucchiere racconta le novità,mentre dovrebbe

solo pettinare.

Il giornalista è pieno di spirito,mentre dovrebbe solo raccontare

le novità.

Sono due tipi che MIRANO IN ALTO.

KARL KRAUSS

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Sforzati un poco amico,vedrai che ci riuscirai...la

timidezza la puoi combattere...cosi magari chessò

stringerai tu il cuore a FILOTEA.....

gli ITALIANI sono un popolo di :poeti,santi,navigatori......

certo ci sono anche persone non all'altezza,ma credo che il

tuo incipit e dei migliori......in bocca al lupo....magari poi

mi farai sapere come è andata...

...ma in effetti con la gente che conosco non so affatto timido...però non so....metterle qui su un forum con gente che non so nemmeno chi sia (vedi i miei pochi messaggi).

Non che abbia qualcosa contro di voi, solo che ritengo la poesia una parte importante del proprio cuore e solitamente caratterialmente io sono solito mostrare il mio cuore a pochi.

Poi un conto è il commento dell'amica (magari un po' di parte).

E a dire il vero non mi è mai piaciuta l'idea di mettere il mio materiale su internet alla mercè di tutti (mi era venuta l'idea di creare un sito internet, ma ho desistito x lo stesso motivo).

Chissà, fatemi ambientare un po' e poi magari poco poco cercherò di varcare la soglia con qualche passo più deciso :ola (2):

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
...ma in effetti con la gente che conosco non so affatto timido...però non so....metterle qui su un forum con gente che non so nemmeno chi sia (vedi i miei pochi messaggi).

Non che abbia qualcosa contro di voi, solo che ritengo la poesia una parte importante del proprio cuore e solitamente caratterialmente io sono solito mostrare il mio cuore a pochi.

Poi un conto è il commento dell'amica (magari un po' di parte).

E a dire il vero non mi è mai piaciuta l'idea di mettere il mio materiale su internet alla mercè di tutti (mi era venuta l'idea di creare un sito internet, ma ho desistito x lo stesso motivo).

Chissà, fatemi ambientare un po' e poi magari poco poco cercherò di varcare la soglia con qualche passo più deciso -_-

:;):

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Perchè io sono la prima e l'ultima

Io sono la venerata e la disprezzata

Io sono la prostituta e la santa

Io sono la sposa e la vergine

Io sono la mamma e la figlia

Io sono le braccia di mia madre

Io sono la sterile,eppure sono numerosi i miei figli

Io sono la donna sposata e la nubile

Io sono colei che dà la luce e colei che non ha mai procreato

Io sono la consolazione dei dolori del parto

Io sono la sposa e lo sposo

E fu il mio uomo che mi creò

Io sono la madre di mio padre

Io sono la sorella di mio marito

Ed egli è il mio figliolo respinto

Rispettatemi sempre

Poichè io sono la SCANDALOSA E LA MAGNIFICA!!!!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Il cammino fino a te

lungo_cammino.jpg

Fu lungo il mio cammino fino a te,

la vita intera quasi ti cercai

per serpeggianti avidi incontri

con altri, e tu non venivi.

E fino a dove s'apriva il tuo sguardo,

ombre attraversai e rumori sordi,

ma trapelava da me soltanto

purezza di suoni - per amor tuo.

Ogni tua carezza io piansi,

Prima che fosse nata la difesi,

e il nostro futuro incontro custodivo

con pazienza nel mio petto.

Fu lungo il mio cammino fino a te,

immensamente lungo, e quando tu davvero

finalmente davanti a me sei apparso,

ho riconosciuto te, ma me stessa a stento.

Immensi spazi avevo in me raccolto,

sconfinati aromi, timbri e desideri,

e abbracciavo ormai uno spazio così vasto

che accanto a me dovevi fermarti.

Fu lungo il mio cammino fino a te,

e ci ha unito per un incontro breve.

Sapendolo... di nuovo sceglierei

questo lungo cammino fino a te.

Blaga Dimitrova

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

:;):

A te si arriva solo

attraverso te. Ti aspetto.

Io sì che so dove mi trovo,

la mia città, la via, il nome

con cui tutti mi chiamano.

Però non so dove sono stato con te.

Là mi hai portato tu.

Come

avrei imparato la strada

se non guardavo nient'altro

che te,

se la strada era dove tu andavi,

e la fine fu quando ti sei fermata?

Che altro poteva esserci

più di te che ti offrivi, guardandomi?

Però adesso

che esilio, che mancanza,

e lo stare dove si sta.

Aspetto, passano i treni,

i destini, gli sguardi.

Mi porterebbero dove non sono stato mai.

Ma io non cerco nuovi cieli.

Io voglio stare dove sono stato.

Con te, ritornarci.

Che intensa novità,

ritornare un'altra volta,

ripetere mai uguale

quello stupore infinito.

E fino a quando non verrai tu

io resterò sulla sponda

dei voli, dei sogni,

delle stelle, immobile.

Perché so che dove sono stato

non portano né ali, né ruote, né vele.

Esse vagano smarrite.

Perché so che dove sono stato con te

si va solo con te, attraverso te.

Pedro Salinas

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Più vivo .più gli esseri umani mi sembrano affascinanti e per me pieni di interesse....

Stolti intelligenti ,meschini o quasi santi,diversamente infelici,tutti sono cari al mio cuore;mi sembra

di non capirli adeguatamente e la mia anima è piena di inesauribile interesse per loro.Molti li conobbi

e sono morti,temo che a eccezione di me nessuno vi sia che narrerà la loro storia come piacerebbe

a me fare ma non oso;sarà come se quegli uomini non fossero mai esistiti sulla terra....

Le persone che amo di più sono quelle non del tutto realizzate:quelle non molte sagge,un po pazze "POSSEDUTE"

Le persone che hanno una mente sensata destano in me poco interesse.L'uomo realizzato,quello perfetto come un

ombrello se non che non vale niente ,in un giorno di sole?

Un uomo un pò bizzarro ,non solo mi e più gradito ;egli è assolutamente più plausibile,più

in armonia con il tono generale della mia vita,un fenomeno ancora insondato,e fantastico ,che lo

rende al tempo stesso così OSCURATAMENTE ATTRAENTE!!!!

GORKJJ

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ma l'uomo che è privo di conoscenza.privo

di fede e di natura dubbiosa,quegli perisce.Per

la mente dubbiosa non vi sono nè questo

mondo,nè altro,nè la felicità!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

"Se per te si è dileguato

il possesso di un mondo,

non addolorarti per questo,

non è nulla;

e se hai acquistato

il possesso di un mondo,

non rallegrartene,

non è nulla.

Passano oltre i dolori e le gioie,

passa anche tu sul mondo,

non è nulla"

Anwari Soehili

mondo.jpg

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Solitudine

Fili di tristezza

tessono in me

come tela di ragno

su di una finestra vuota

Nelle mie notti fredde

livida è la luna

io la copro

con la tua ombra.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

LA TUA VITA SARA' PIU' RICCA SE...

tesoro2.jpg

La tua vita sarà più ricca se oggi stesso

ti sforzerai di:

comporre una lite;

cercare un amico dimenticato;

scacciare un sospetto

e sostituirlo con la fiducia;

scrivere una lettera a qualcuno a cui manchi;

dar coraggio a qualcuno che ha perso la fede;

mantenere una promessa;

dimenticare un vecchio rancore;

prendere in esame ciò che esigi dagli altri

e ridimensionarlo;

batterti per un principio;

esprimere la tua gratitudine;

vincere una vecchia paura;

prenderti due minuti

per apprezzare la bellezza della natura;

dire a qualcuno che l'ami;

dirglielo un'altra volta;

e un'altra volta;

e un'altra volta ancora...

Autore ignoto

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
LA TUA VITA SARA' PIU' RICCA SE...

tesoro2.jpg

La tua vita sarà più ricca se oggi stesso

ti sforzerai di:

comporre una lite;

cercare un amico dimenticato;

scacciare un sospetto

e sostituirlo con la fiducia;

scrivere una lettera a qualcuno a cui manchi;

dar coraggio a qualcuno che ha perso la fede;

mantenere una promessa;

dimenticare un vecchio rancore;

prendere in esame ciò che esigi dagli altri

e ridimensionarlo;

batterti per un principio;

esprimere la tua gratitudine;

vincere una vecchia paura;

prenderti due minuti

per apprezzare la bellezza della natura;

dire a qualcuno che l'ami;

dirglielo un'altra volta;

e un'altra volta;

e un'altra volta ancora...

Autore ignoto

:;):

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Oscilla il tempo

nel suono del pendolo

Il suo battito

cardiaco

vive

nelle sottili

arterie

del silenzio.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Dietro a una poesia i lettori cercano volentieri ciò che chiamano

"il vero senso" Sono come le scimmie che vanno a tastoni

dietro a uno specchio come se là dovesse essere

un corpo da afferrare.

STEFAN GEORGE.....by A.V.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

oh filotea , mia dolce dulcinea...

vorrei essere il mare che ti bagna

e il sole che ti scalda...

ma che cosa desidero a fare...

già lo sono....

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Aiutami!

lacrima.jpg

Ti chiedo mille volte perdono

se poco evoluto sono

per amarti come vorrei.

E se, in fondo, guardare non so

dentro i sentimenti tuoi.

Rimproverami se ti trascuro,

se con te non sono gentile, come dovrei,

o quando di me stesso invaghito resto.

Discolpa il mio difetto orrendo

di parlare, parlare e gridare

senza voler ascoltare, nemmeno.

Scusa la mia ignoranza

e, ogni qual volta sbaglio,

ti prego correggimi, per non ripetere l'errore.

Ammoniscimi nei momenti

che, da me, l'umiltà si assenta

e l'arroganza prevale.

Riprendimi tutte le volte

che, da presuntuoso,

gli altri mi pongo a giudicare.

Per favore, con severità, sgridami

quando l'ira o la volgarità mi assale

e qualcuno offendo.

Ti supplico, aiutami

a crescere, a maturare

come essere umano non banale.

V. Dolce
Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

TRISTEZZA

Capeli al sole sul tuo viso

li ho ricomposti

ed era già notte

per vedere il tuo sorriso

Frantumi di specchi in uno sguardo

povero d'amore

Fiori di stelle

su di un asfalto di cielo

Autostrada dell'infinito

Miraggio di quiete in un

deserto di silenzio

sfinge è la luna

tra dune di nuvole.

V.C.I.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

"Insegnami la dolcezza ispirandomi la carità,

insegnami la disciplina dandomi la pazienza

e insegnami la scienza illuminandomi la mente"

Sant'Agostino

<_<

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.




×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.