Vai al contenuto

Lis

Membri
  • Numero di messaggi

    2306
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Contenuti inseriti da Lis

  1. Costruiamo noi stessi giorno per giorno. Le cose che ci capitano, quelle che scegliamo, le persone che incontriamo, tutto contribuisce a creare chi siamo. E questo nostro essere muta di continuo, ora sei sicuramente diversa da come eri e da come sarai... Detto ciò, se le riflessioni che fai sul tuo essere ti creano disagio parlane con "i grandi", genitori, insegnanti, sapranno aiutarti. Ci siamo passati tutti. In bocca al lupo ; )
  2. Lis

    sbagliata...

    Però non concedi ad altri questo beneficio. e cioè quello di andare oltre il tuo aspetto e di esserti amiche/amanti...
  3. Lis

    sbagliata...

    Sei ancora convinta che avere figli sia così bello?
  4. Lis

    sbagliata...

    Nemmeno io credo in Dio. Quando dicevo che l'approccio razionale non migliora la situazione intendevo che, se anche arrivassi a sapere in maniera inconfutabile in quale preciso momento, e per colpa di chi o cosa, i tuoi geni hanno dato vita all'anomalia della quale soffri, tutto ciò come potrebbe aiutarti? Unico non significa migliore o peggiore. Solo con delle caratteristiche proprie. Ognuno di noi è unico.
  5. Uffa...prima mi dici che non mi prenderanno all'inferno, ora che non sembro crudele...me le vuoi togliere proprie tutte le gioie della vita : )
  6. Strano, in questo caso non ho proprio idea...forse hanno fatto qualche modifica e chi si è registrato dopo non ha più quel campo...
  7. Se vuoi mettere una scritta sotto il nome devi scrivere nello spazio "titolo utente"
  8. Vai su account poi impostazioni quindi modifica profilo
  9. Lis

    sbagliata...

    Mi rattrista la tua infelicità. Da quel poco che ti ho conosciuta virtualmente, ho capito che sei una donna molto intelligente e, paradossalmente, questo non fa che peggiorare la tua situazione. L'approccio razionale non ti aiuta, ti spinge a fare considerazioni e porti domande che non trovano una risposta. Credo che non siano gli altri a non sopportarti ma sia principalmente tu ad odiare te stessa e questo ti porta ad allontanare istintivamente le persone. Forse potresti iniziare a considerarti unica invece che sbagliata. La tua unicità di porta ad avere dei limiti fisici ma ti porta anche ad avere delle qualità uniche.
  10. A dire il vero ho sempre creduto di aver ereditato parte della sua crudeltà. Questo perché io sapevo esattamente come si sarebbe comportato a fronte di una data situazione. Essendo figlia unica, credo che l'unica rivincita che mi prenderò sarà quella di far estinguere la "nostra specie".
  11. Ognuno di noi è un mondo a se, siamo buoni in alcune circostanze ma cattivi in altre, altruisti, quando vogliamo, e altrettanto egoisti, leali e traditori, onesti e truffaldini, in ciascuno di noi coesistono tutte queste sfaccettature eppure siamo sempre la stessa persona. Con questo non voglio dire che giustifico il tradimento ma solo che, a volte, le persone compiono gesti diversi da quelli che ci aspettiamo, proprio perché siamo esseri umani.
  12. In verità non ho ricordi belli ma solo meno brutti. Purtroppo, quando si vive in una condizione familiare particolare come la mia (concedimi di fare la snob ;) ) si instaura un meccanismo di tensione continua...ma pazienza per questo, forse l'unico modo per me per non essere come mio padre è ricordare il male che persone come lui possono fare... Ed io che speravo di passare l'eternità al caldo...non me ne va una bene ; )
  13. Magari prova a stare per un po' lontana da lui, se ti mancherà vorrà dire che ancora gli vuoi bene, diversamente è inutile perdere altro tempo,
  14. E' finito il modo in cui vedevi il tuo compagno, da ora in poi, è inutile negarlo, lo vedrai con altri occhi. Forse ti può aiutare sapere che per gli uomini in genere (non me ne vogliano le eccezioni) la fedeltà sessuale è un concetto molto astratto. Questioni ormonali dicono... Dipende da quello che vuoi ottenere. Se ancora gli vuoi bene e lui dimostra di tenere a te, cerca di dimenticare, del resto c'è di peggio. In caso contrario, rimettiti in cerca e magari trovi una di quelle eccezioni di cui sopra...
  15. ...alla fine un po' mi dispiace che tu sia morto, sei stato un uomo cattivo, praticamente con tutti, perfino in punto di morte le tue parole erano crudeli verso chi ti accudiva, ma ora, a distanza di tempo, mi dispiace non esserci stata mentri te ne andavi... forse l'unico modo per vincere la cattiveria è l'amore ma io, come te, non so cosa sia...ci rivedremo all'inferno papà...
  16. In questo caso è diverso, se provi disagio tu, e non perché gli altri giudicano negativa la tua riservatezza, allora prova pure a cercare una soluzione. Riguardo la psicoterapia, immagino possa essere utile al caso, di certo male non fa, ma non ne ho esperienza diretta. Ho sentito dire che anche la recitazione teatrale a volte può aiutare...se ti piace potresti unire l'utile al dilettevole :)
  17. E perché lo "strano" saresti tu? Secondo me è molto più singolare voler entrare in confidenza dopo un minuto di conversazione ...
  18. Generalmente, siete dei tipi che perdonano o che se la legano al dito?

    1. Lis

      Lis

      Gazza, finalmente una cosa sulla quale ci troviamo in accordo :LOL:

      Ste, ravvedimento? Prova a fare come l'agenzia delle entrate, chiedi gli interessi :BattingEyelashes:

      Hope, interessante...ma se fosse una lei? :BattingEyelashes:

    2. Hope82

      Hope82

      Se è una ragazza che definisco Amica, la perdono.

      In ogni caso, maschio o femmina o altro, se mi fanno arrabbiare, la lego al dito.. ma non faccio discussioni... sorrido pero' non voglio piu avere a che fare con loro. Quieto vivere. Rimane una conoscenza. E basta.

    3. angelo crucitti

      angelo crucitti

      Io perdono mi annoiano le discussioni..È non sono un tipo che porto rancore..Una volta si vive..me ne fotto di tutti..

    4. Visualizza i commenti successivi  12 altro
  19. Se non avessi avuto figli ti avrei detto di scappare il più lontano possibile...ma così, davvero è difficile... Hai provato a farle notare che il suo comportamento è esagerato? Comunque assecondarla non credo sia il modo migliore, forse al momento, ma così facendo rischi di far passare per normale un comportamento che non lo è...
  20. Ognuno di noi scarica lo stress come meglio gli riesce, sul cibo, sullo shopping compulsivo, sulle scommesse, fumando, bevendo, uccidendo gente...alla fine guardare siti porno mi sembra il modo più sano e innocuo, fidati.
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.