Vai al contenuto

Messaggi consigliati

complimenti michael.

te lo sei chiesto cosa proverebbero i genitori di carlo giuliani se leggessero quello che hai scritto????

spero ti renda conto da solo di quanto è orribile, e provveda a cancellarlo.altrimenti ci penso io.

S. proprio imparziale non sai essere a giuliani una piazza si, all'altro la medaglia no , anzi la galera state chiedendo,,,,Dunque la differenza tra un eroe e un criminale la fa chi vive e chi muore.....

Giuliani aveva il diritto di manifestare pacificamente e non lo stavo facendo anzi,,,,,il poliziotto aveva il dovere di difendere e controllare le persone è stato aggredito ed ha reagito...questi sono fatti non giudizi....

Intanto come amo fare vi cito una frase celebre sperando che vi faccia riflettere

"chiedi a noi i nostri debiti come noi li chiediamo a nostri debitori" ricordando a tutti che sarete giudicati come voi giudicate gli altri, non perchè lo ha detto Cristo , ma perchè insieme siamo il mondo.....

I genitori di giuliani avrebbero fatto meglio a fargli dare ripetizioni di educazione civica, spiegargli che non si assaltano le camionette come facevano gli indiani con le dililgenze, e che la polizia e carabinieri sono forze dell'ordine che hanno potere di forza maggiore sempre e comunque da rispettare,,,,,

Io personalmente non so come potete godere nel chieder la galera del ragazzo che ad oggi sarà ancora traumatizzato dall'accaduto, invece di provare pietà schiacciate il piede più forte che potete.....nessuno pensa che Giuliani gli ha rovinato la vita insieme agli altri assalitori.....non meritava di morire , ma è morto e morendo a rovinato la vita di un'altro ragazzo che lontano da casa faceva il suo dovere.....

Spero che chi giudicherà voi sarà più clemente di voi adesso.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


  • Risposte 247
  • Created
  • Ultima risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

 
S. proprio imparziale non sai essere a giuliani una piazza si, all'altro la medaglia no , anzi la galera state chiedendo,,,,Dunque la differenza tra un eroe e un criminale la fa chi vive e chi muore.....

Giuliani aveva il diritto di manifestare pacificamente e non lo stavo facendo anzi,,,,,il poliziotto aveva il dovere di difendere e controllare le persone è stato aggredito ed ha reagito...questi sono fatti non giudizi....

Intanto come amo fare vi cito una frase celebre sperando che vi faccia riflettere

"chiedi a noi i nostri debiti come noi li chiediamo a nostri debitori" ricordando a tutti che sarete giudicati come voi giudicate gli altri, non perchè lo ha detto Cristo , ma perchè insieme siamo il mondo.....

I genitori di giuliani avrebbero fatto meglio a fargli dare ripetizioni di educazione civica, spiegargli che non si assaltano le camionette come facevano gli indiani con le dililgenze, e che la polizia e carabinieri sono forze dell'ordine che hanno potere di forza maggiore sempre e comunque da rispettare,,,,,

Io personalmente non so come potete godere nel chieder la galera del ragazzo che ad oggi sarà ancora traumatizzato dall'accaduto, invece di provare pietà schiacciate il piede più forte che potete.....nessuno pensa che Giuliani gli ha rovinato la vita insieme agli altri assalitori.....non meritava di morire , ma è morto e morendo a rovinato la vita di un'altro ragazzo che lontano da casa faceva il suo dovere.....

Spero che chi giudicherà voi sarà più clemente di voi adesso.

che dire? Sono daccordo! :im Not Worthy:

Riguardo all'intervento di mike credo che nemmeno fosse una battuta ironica la sua, in america credo che davvero avrebbero dato la medaglia a Placania, non che io sia daccordo sulla medaglia ma nemmeno il contrario.

E poi avete pensato voi a quello che potrebbe provare Placanica e i suoi genitori che lo hanno mandato a fare l carabiniere per uno stipendio da fame e per un ostato che non aiuta nemmeno la famiglia di un morto per "onore", se leggessero tutto ciò che voi avete scritto? Chi ha sbagliato è giusto che paghi ma Giuliani non era un manifestante modello, era lì per far casino e le foto lo dimostrano abbondantemente...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
che dire? Sono daccordo! :im Not Worthy:

Riguardo all'intervento di mike credo che nemmeno fosse una battuta ironica la sua, in america credo che davvero avrebbero dato la medaglia a Placania, non che io sia daccordo sulla medaglia ma nemmeno il contrario.

E poi avete pensato voi a quello che potrebbe provare Placanica e i suoi genitori che lo hanno mandato a fare l carabiniere per uno stipendio da fame e per un ostato che non aiuta nemmeno la famiglia di un morto per "onore", se leggessero tutto ciò che voi avete scritto? Chi ha sbagliato è giusto che paghi ma Giuliani non era un manifestante modello, era lì per far casino e le foto lo dimostrano abbondantemente...

Giusy quoto tutto quello ke hai detto. :Raised Eyebrow:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
S. proprio imparziale non sai essere a giuliani una piazza si, all'altro la medaglia no , anzi la galera state chiedendo,,,,Dunque la differenza tra un eroe e un criminale la fa chi vive e chi muore.....

Giuliani aveva il diritto di manifestare pacificamente e non lo stavo facendo anzi,,,,,il poliziotto aveva il dovere di difendere e controllare le persone è stato aggredito ed ha reagito...questi sono fatti non giudizi....

Intanto come amo fare vi cito una frase celebre sperando che vi faccia riflettere

"chiedi a noi i nostri debiti come noi li chiediamo a nostri debitori" ricordando a tutti che sarete giudicati come voi giudicate gli altri, non perchè lo ha detto Cristo , ma perchè insieme siamo il mondo.....

I genitori di giuliani avrebbero fatto meglio a fargli dare ripetizioni di educazione civica, spiegargli che non si assaltano le camionette come facevano gli indiani con le dililgenze, e che la polizia e carabinieri sono forze dell'ordine che hanno potere di forza maggiore sempre e comunque da rispettare,,,,,

Io personalmente non so come potete godere nel chieder la galera del ragazzo che ad oggi sarà ancora traumatizzato dall'accaduto, invece di provare pietà schiacciate il piede più forte che potete.....nessuno pensa che Giuliani gli ha rovinato la vita insieme agli altri assalitori.....non meritava di morire , ma è morto e morendo a rovinato la vita di un'altro ragazzo che lontano da casa faceva il suo dovere.....

Spero che chi giudicherà voi sarà più clemente di voi adesso.

mio,è evidente che noi non abbiamo visto lo stesso g8.

per il resto, non ho parole.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
mio,è evidente che noi non abbiamo visto lo stesso g8.

per il resto, non ho parole.

infatti eviti il confronto con frasi di circostanza o buttandola sulla rissa......

dimmi cosa ti zittisce di quanto o scritto.......

dici non abbiamo visto lo stesso G8....il problema forse e cercare di vedere quello che si vuole vedere....

comprendi la differenza tra opinione e fatto,,,,,,

tu ti basi sulle prime io no.....

Giuliani sta assalendo una camionetta......fatto

Giuliani stava commettendo un reato.......fatto

Il carabiniere assalito ha sparato.......fatto

Tu a uno dedichi una piazza all'altro lo vuoi in galera.......fatto

Io sono dispiaciuto sulla morte di Giuliani....fatto

Io sono triste pensando al carabiniere è alla ferita che mai si ricucirà....fatto

il resto lo dici tu S......ora ti do una opinione pure io......Tu cara S. giudichi bene ogni cosa di Sinitra tanto è vedo che lodi chi con un 'estintore in mano , incapucciato lo stava lanciando contro un pubblico ufficiale, e tanto sei distorta nel vedere che dici, era bendato per i lacrimogeni.......(anche io per sicureazza giro non con un fazzoletto ma con un passamontagna da rapina) e usava l'estintore per calmare gli animi.........

mentre lo stato e i suoi difensori vanno catalogati fascisti sempre e comunque.....anche quando un ragazzo appena maggiorenne circondato da "animali inferociti" si fa prendere dal panico.......

comunque torniamo ai fatti,,,,,,,ricorda "sarai giudicata come giudichi" ossia in modo parziale.

invece adesso di cercare la fuga......io ho elencato 8 fatti tu per'ora nessuno.....smentiscimi....!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Quello che non mi convince di queste discussioni è che si tende a difendere Placanica vs. i manifestanti,

mentre invece lo stesso Placanica non segue la stessa linea per difendersi (e sarebbe una linea più facile

da seguire, se volesse davvero evitare rogne così a naso...).

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronach...placanica.shtml

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Quello che non mi convince di queste discussioni è che si tende a difendere Placanica vs. i manifestanti,

mentre invece lo stesso Placanica non segue la stessa linea per difendersi (e sarebbe una linea più facile

da seguire, se volesse davvero evitare rogne così a naso...).

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronach...placanica.shtml

io non difendo nessuno......lui era assalito da manifestanti e questo è un fatto....

ha sparato è un fatto.....

il perchè lo abbia fatto mi pare ovvio........salvare il culo....(opinione).....ha sparato per spaventare o per uccidere non cambia il fatto che giuliani è morto......

Se giuliani fosse stato più civile sarebbe ancora vivo....

Ciò che mi infastidisce e vedere incitare la forca per il polizziotto , santificare giuliani senza argomento alcuno.....

senza capacità di motivare i eperchè......se non che è idea di sinistra.....

Questo dimostra che noi siamo il nostro sapere che genera convinzioni e attraverso quelle giudichiamo....non attraverso i fatti...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
io non difendo nessuno......lui era assalito da manifestanti e questo è un fatto....

ha sparato è un fatto.....

il perchè lo abbia fatto mi pare ovvio........salvare il culo....(opinione).....ha sparato per spaventare o per uccidere non cambia il fatto che giuliani è morto......

Se giuliani fosse stato più civile sarebbe ancora vivo....

Ciò che mi infastidisce e vedere incitare la forca per il polizziotto , santificare giuliani senza argomento alcuno.....

senza capacità di motivare i eperchè......se non che è idea di sinistra.....

Questo dimostra che noi siamo il nostro sapere che genera convinzioni e attraverso quelle giudichiamo....non attraverso i fatti...

Ma se ti infastidisce vedere incitare la forca per Placanica (che era carabiniere di leva, non poliziotto),

non sarebbe più utile ascoltare la sua linea di difesa e cercare di valutare quello che sostiene?

Tutto sommato chiede l'accertamento della verità (con la v minuscola), approfondimenti, come i Giuliani.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Vuoi i fatti mio?

eccoteli

Antefatto: i manifestanti erano rinchiusi da ore in un budello, sistematicamente insultati, picchiati, manganellati ed intossicati dalle forze dell'ordine.ergo, il clima era tutt'altro che sereno.

Il defender non era affatto incastrato, ma aveva davanti a sè un cassonetto, dal quale avrebbe potuto liberarsi facilmente.

Carlo Giuliani aveva un estintore in mano, e magari se avesse fatto in tempo l'avrebbe anche tirato.e se l'avesse tirato questo sarebbe andato a colpire un defender blindato (dentro il quale era chiuso placanica), provocandogli un'ammaccatura. se pure ci fosse arrivato l'estintore fino al defender, visto che la distanza era notevole.

ma non ha fatto in tempo. perchè gli hanno sparato addosso. gli hanno sparato nella direzione esatta per ucciderlo. tenuto conto del fatto che quell'estintore non sarebbe mai arrivato a nuocere a placanica, tu vuoi fermare un manifestante che sta per compiere un atto del genere...che fai?spari vicino a lui, per spaventarlo. al massimo gli spari alle gambe (ma proprio volendo esagerare).

no.

gli spari in faccia. e lo ammazzi.

mi sarei fatta una risata, se su questa cosa si potesse ridere, sull'ipotesi che il proiettile sia stato deviato da una pietra che "passava di lì" (un pò di rispetto per l'intelligenza delle persone, non stiamo scrivendo la sceneggiatura di Star Trek).

placanica ha sparato ad altezza uomo, da un furgone blindato. Carlo Giuliani è morto.

questa, per me, è la verità

ho semplicemente riportato qualcosa che avevo già scritto.

questo perchè io mi baserei su opinionie non su fatti.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Chiedo : Ma avete letto i giornali? avete letto le intercettazioni delle telefonate dei poliziotti? Avete letto le false dichiarazioni presunte firmate dai fermati in questura? Secondo voi perchè l hanno fatto? Questo è solo un anello dei tanti che ci indicano come la protesta del g8 di Genova sia stata soffocata nel sangue. E perchè. Essa era una rivolta contro quello che gli stati piu capitalisti stanno facendo nel mondo, contro chiunque interferisca con i loro interessi.A costo di ridurre la terra in un luogo invivibile , a costo di mandare eserciti a morire ammazzati contro falsi terroristi.L unico valore che riconoscono questi signori è quello del potere,del denaro,ma oggi puntare sul denaro non credo che sia lungimirante,non credo garantisca la salvezza per il futuro.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ah dimenticavo.E non qualificatemi comunista se esprimo certe idee.Come fa Berlusconi che incute paura ai bambini di venire mangiati. Il comunismo è morto.Ai nostri bambini dovremo garantire la sopravvivenza sul pianeta terra e un minimo di giustizia sociale che va oltre qualunque "ismo"

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ah dimenticavo.E non qualificatemi comunista se esprimo certe idee.Come fa Berlusconi che incute paura ai bambini di venire mangiati. Il comunismo è morto.Ai nostri bambini dovremo garantire la sopravvivenza sul pianeta terra e un minimo di giustizia sociale che va oltre qualunque "ismo"

No, ai bambini non incute nulla. Incute terrore agli adulti di essere bollati... ma non a tutti :wink:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Vuoi i fatti mio?

eccoteli

Antefatto: i manifestanti erano rinchiusi da ore in un budello, sistematicamente insultati, picchiati, manganellati ed intossicati dalle forze dell'ordine.ergo, il clima era tutt'altro che sereno.

Il defender non era affatto incastrato, ma aveva davanti a sè un cassonetto, dal quale avrebbe potuto liberarsi facilmente.

Carlo Giuliani aveva un estintore in mano, e magari se avesse fatto in tempo l'avrebbe anche tirato.e se l'avesse tirato questo sarebbe andato a colpire un defender blindato (dentro il quale era chiuso placanica), provocandogli un'ammaccatura. se pure ci fosse arrivato l'estintore fino al defender, visto che la distanza era notevole.

ma non ha fatto in tempo. perchè gli hanno sparato addosso. gli hanno sparato nella direzione esatta per ucciderlo. tenuto conto del fatto che quell'estintore non sarebbe mai arrivato a nuocere a placanica, tu vuoi fermare un manifestante che sta per compiere un atto del genere...che fai?spari vicino a lui, per spaventarlo. al massimo gli spari alle gambe (ma proprio volendo esagerare).

no.

gli spari in faccia. e lo ammazzi.

mi sarei fatta una risata, se su questa cosa si potesse ridere, sull'ipotesi che il proiettile sia stato deviato da una pietra che "passava di lì" (un pò di rispetto per l'intelligenza delle persone, non stiamo scrivendo la sceneggiatura di Star Trek).

placanica ha sparato ad altezza uomo, da un furgone blindato. Carlo Giuliani è morto.

ho semplicemente riportato qualcosa che avevo già scritto.

questo perchè io mi baserei su opinionie non su fatti.

768599234_4efa62971d_m.jpg

che parabola poteva compiere un estintore lanciato da lì?

solo che hanno fatto vedere sempre l'altra foto, quella con carlo preso di spalle e con una prospettiva che lo "schiacciava" a ridosso del defender.

allora vale forse la pena seguire quanto mi sembra dica ste: placanica è solo uno degli ultimi anelli di una catena,incastrato a sua volta da un meccanismo perverso che è stato messo in moto in altra sede...

una cosa importante: a due passi c'era un gruppo di poliziotti ben nutrito che non è intervenuto,a quanto pare, a disperdere i manifestanti...lo dice placanica lo dicono anche altre fonti

una ricostruzione.clicca

secondo me non si tratta di santificare carlo o di martirizzare placanica: si tratta di non infangare la memoria di un manifestante per "salvare la faccia " a un sistema.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
768599234_4efa62971d_m.jpg

che parabola poteva compiere un estintore lanciato da lì?

solo che hanno fatto vedere sempre l'altra foto, quella con carlo preso di spalle e con una prospettiva che lo "schiacciava" a ridosso del defender.

allora vale forse la pena seguire quanto mi sembra dica ste: placanica è solo uno degli ultimi anelli di una catena,incastrato a sua volta da un meccanismo perverso che è stato messo in moto in altra sede...

una cosa importante: a due passi c'era un gruppo di poliziotti ben nutrito che non è intervenuto,a quanto pare, a disperdere i manifestanti...lo dice placanica lo dicono anche altre fonti

una ricostruzione.clicca

secondo me non si tratta di santificare carlo o di martirizzare placanica: si tratta di non infangare la memoria di un manifestante per "salvare la faccia " a un sistema.

Come infangare la memoria? Nessuno l'hai mai fatto, dobbiamo essere solamente obbiettivi, Carlo a quella manifestazione era andato solamente per svolgere violenza, erano scarsi i suoi ideali.

Ilaria, da quella distanza Carlo poteva benissimo lanciare l'estintore, e l'avrebbe fatto...

Il Carabiniere non ha sparato per niente...

Il Carabiniere ha solo difeso la propria vita...niente di più...ha fatto il suo lavoro.

Perchè non onoriamo il Carabiniere? Che adesso la sua vita è segnata da una tragedia cosi grave, per aver ucciso con ragione un suo coetaneo.

Ricordiamoci, ripeto, che Carlo era in quel posto, solamente per fare violenza, solo questo.

Un saluto.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
Come infangare la memoria? Nessuno l'hai mai fatto, dobbiamo essere solamente obbiettivi, Carlo a quella manifestazione era andato solamente per svolgere violenza, erano scarsi i suoi ideali.

da cosa deduciamo questo?da cosa deduciamo che carlo non aveva ideali, che era solo un violento? non è questo un modo per infangare la memoria di un manifestante?

per il resto, il link che ho inserito dimostrerebbe che il gesto era sproporzionato e non si giustifica con la legittima difesa.

in ogni caso sarà la giustizia a decidere come si sono svolti i fatti,ad accertare con precisione le responsabilità di placanica...non certamente noi qui.

ma ribadisco che la faccenda non si può liquidare,secondo me, con un "carlo se l'è voluta, se l'è meritato, perchè era un violento senza ideali".

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
768599234_4efa62971d_m.jpg

che parabola poteva compiere un estintore lanciato da lì?

solo che hanno fatto vedere sempre l'altra foto, quella con carlo preso di spalle e con una prospettiva che lo "schiacciava" a ridosso del defender.

allora vale forse la pena seguire quanto mi sembra dica ste: placanica è solo uno degli ultimi anelli di una catena,incastrato a sua volta da un meccanismo perverso che è stato messo in moto in altra sede...

una cosa importante: a due passi c'era un gruppo di poliziotti ben nutrito che non è intervenuto,a quanto pare, a disperdere i manifestanti...lo dice placanica lo dicono anche altre fonti

una ricostruzione.clicca

secondo me non si tratta di santificare carlo o di martirizzare placanica: si tratta di non infangare la memoria di un manifestante per "salvare la faccia " a un sistema.

Esatto. Il rischio è quello di aggrapparsi all'una o all'altra versione colpevolista (in un senso o nell'altro) e ridurre

la vicenda a un fatto privato tra due ragazzi dimenticando un contesto di dimensioni e gravità eccezionali.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
complimenti michael.

te lo sei chiesto cosa proverebbero i genitori di carlo giuliani se leggessero quello che hai scritto????

spero ti renda conto da solo di quanto è orribile, e provveda a cancellarlo.altrimenti ci penso io.

S, HAI RAGGIUNTO L'APICE DELL'IPOCRESIA.

OHHHHHH SI E'COSI' SCANDALIZZATA!!!

TU CHE HAI MANDATO PERECCHIE VOLTE AFFANCULO IL PAPA,

TU CHE HAI MANDATO AFFANCULO LA SACRA CHIESA CATTOLICA ROMANA.

CMQ IO MI RIFERIVO AL FATTO CHE NELLO ESSENDO UNA PERSONA CHE NN AMA CERTAMENTE LA POLIZIA ,HA ESPRESSO UN GIUDIZIO IMPARZIALE. IO VOLEVO DIFFERENZIARE FRA LA POLIZIA AMERICANA CHE NN AVREBBE MAI PERMESSO A gGIULIANI ED ALTRI TEPPISTI GESTI DEL GENERE PERCHE' QUI AMMAZZANO E POI PARLANO.

VOLEVO ANCHE DIRE CON QUELLA FRASE CHE SIETE FORTUNATI AD AVERE DEI CORPI ARMATI COME LA POLIZIA ED I CARABINIERI E VOI NN LO SAPETE PERCHE' NN SIETE MAI VISSUTI ALL'ESTERO. CERTAMENTE NN MI PIACE VEDERE LA GENTE MORIRE SPECIALMENTE UN RAGAZZO DI 20 ANNI O VOLEVO OFFENDERE I SUOI GENITORI CHE SONO ANCHE DELLE VITTIME.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ragazzi nessuna foto potrà mai essere garanzia di come siano andate le cose, altrimenti non saremmo qui a discuterne, se ce ne fosse almeno una utile non credete che le avrebbero usate i giudici in modo insindacabile?

Io credo che Placanica abbia sparato perchè si è sentito braccato, Credo che Giuliani non fosse un manifestante di sani principi altrimenti non avrebbe avuto bisogno di passamontagna ed estintore, credo anche che adesso Placanica (e i suoi avvocati) abbia scelto la via difensiva più consona al caso, qualcosa che non si metta contro un "morto", usando tutto quello che può contro le forze dell'ordine,(lui è in congedo) visto che tanto in quel caso i veri colpevoli non verranno mai fuori....

Non credo al fatto che abbia sparato in aria, nel defenser poteva solo sparare di fronte a se, non credo che qualcuno delle forze dell'ordine abbia infierito sul corpo di Giuliani per dimostrare qualcosa che poi non si sa bene cosa, e sinceramente non credo alla festa goliardica di tutta la questura per un collega che ha sparato, magari sarà stato un gruppo di imbecilli....

Insomma fin dall'inizio sto cercando di dire che la verità sta nel mezzo, Giuliani era un ragazzo violento e qui le immagini parlano chiaro, la polizia (in generale) si è fatta prendere la mano, sbagliando e probabilmente è stata spinta anche da ordini superiori a un certo grado di violenza, ma da qui a demonizzare tutte le forze dell'ordine e tutti i poliziotti e carabinieri che vi hanno preso parte mi semba troppo, ricordiamoci che anche loro sono persone, ragazzi ,padri, ecc. Certo non condivido ilcameratismo perchè contribuisce adare quest'immagine che alcuni vorrebbero dare di "tutte le forze dell'ordine" fasciste e violente!!! Sapete che anche i questo modo offendete tutti i famigliari di coloro che sono morti per la causa di lavoro, PER NOI???

Comunque secondo me ormai è difficile che venga a galla la vera verità, si cercherà solo di accontentare un pò tutti a destra e a manca e di far calmare le acque. Tutta la mia solidarietà di madre va a i genitori della vittima evidente di questo G8 ma anche a tutte le altre vittime invisibili....

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

ma volete dire che c'e' stato un'omicidio premeditato? ma credewte veramente che lo stato faccia una cosa del genere

coinvolgendo un ragazzino? roba da piangere , vedete complotti ovunque.

io credo che giuliani avesse i suoi ideali ma credo anche che fosse un tipo alla che quevara in miniatura che peraltro

rispetto perche' credeva vivamente nella sua causa e come lui ha pagato per quello che credeva.

io credo anche che questo caso sia cosi' polemizzato perche' imbrattate la politica con tutte le altre cose.

la foto che mostrate nn fa' altro che rinforzare cio' che ho sempre pensato , giuliani ha scherzato col fuoco ed e' stato bruciato. io nn sono mai stato e credo anche molti di voi in una situazione del genere .nn so' come avrei reagito ,

la mia mente sotto minaccia sarebbe stata lucida?

si parla tanto di giuliani ma vi dimenticate che un poliziotto e' stato ammazzato

da un delinquente per una stupida partita .....beh nn fa' niente tanto e' pagato per morire.

e se giuliani avesse fracassato la testa di qualche poliziotto come avreste reagito ? stareste qui a parlarne?

nn ci sono ne vinti ne vincitori bensi due vite rovinate per sempre.

sono indignato che intitolo piazze e vie ad un delinquente .........bhe forse sara' il nuovo pietro micca>>>

bahhhhhhh

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
ma volete dire che c'e' stato un'omicidio premeditato? ma credewte veramente che lo stato faccia una cosa del genere

coinvolgendo un ragazzino? roba da piangere , vedete complotti ovunque.

No, non un omicidio premeditato (anzi, sono certo che se avessero potuto avrebbero pagato oro per evitarlo), ma il

sospetto di un uso distorto e volutamente intimidatorio e provocatorio delle forze dell'ordine da parte della politica è

molto forte, e non può certo essere considerata una paranoia complottista viste le cose che stanno emergendo anche

ultimamente su quei giorni.

Le forze dell'ordine sono come una pistola: se sono in buone mani sono rassicuranti, ma se sono rivolte verso i cittadini sono

tra le cose più pericolose che ci siano. Perché non ci sono le forze dell'ordine a difendere i cittadini dal pericolo, in quel caso.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
No, non un omicidio premeditato (anzi, sono certo che se avessero potuto avrebbero pagato oro per evitarlo), ma il

sospetto di un uso distorto e volutamente intimidatorio e provocatorio delle forze dell'ordine da parte della politica è

molto forte, e non può certo essere considerata una paranoia complottista viste le cose che stanno emergendo anche

ultimamente su quei giorni.

Le forze dell'ordine sono come una pistola: se sono in buone mani sono rassicuranti, ma se sono rivolte verso i cittadini sono

tra le cose più pericolose che ci siano. Perché non ci sono le forze dell'ordine a difendere i cittadini dal pericolo, in quel caso.

Credo in qualche modo che sia così in effetti, credo che in qualche modo siano stati ordini supperiori di "tenere in allerta" le forze dell'ordine contro un pericolo grave, forse è per questo che si sono lascite prendere la mano tanti poliziotti insieme, c'è da dire che nella ressa generale anche qualche manifestante che era andato lì solo per manifetare ha dimostrato inotlleranza verso le forze di polizia, rafforzando l'idea che gli era stata data. Ripeto l'errore è stato grave e forse ora è giusto che visto come sono andate le cose qualcuno cominci a parlare, anche se ripeto credo che non uscirà molto fuori, però da qui a mandare in prigione un ragazzo spaventato e oramai rovinatosi da solo mi sembra crudele proprio come lo stesso voler accusare tutti i poliziotti di fascismo e violenza, se ci pensate, come mai negli stadi non succede mai che i poliziotti (o carabinieri) si lascino andare? Eppure lì davvero non c'è nessun manifestante.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Credo in qualche modo che sia così in effetti, credo che in qualche modo siano stati ordini supperiori di "tenere in allerta" le forze dell'ordine contro un pericolo grave, forse è per questo che si sono lascite prendere la mano tanti poliziotti insieme, c'è da dire che nella ressa generale anche qualche manifestante che era andato lì solo per manifetare ha dimostrato inotlleranza verso le forze di polizia, rafforzando l'idea che gli era stata data. Ripeto l'errore è stato grave e forse ora è giusto che visto come sono andate le cose qualcuno cominci a parlare, anche se ripeto credo che non uscirà molto fuori, però da qui a mandare in prigione un ragazzo spaventato e oramai rovinatosi da solo mi sembra crudele proprio come lo stesso voler accusare tutti i poliziotti di fascismo e violenza, se ci pensate, come mai negli stadi non succede mai che i poliziotti (o carabinieri) si lascino andare? Eppure lì davvero non c'è nessun manifestante.

Non credo sia verosimile che i manifestanti siano percepiti dalle forze dell'ordine come "fisicamente" più pericolosi dei

vandali delle curve, quindi mi verrebbe da ipotizzare che il "pericolo grave" vada ricercato nei motivo della contestazione.

Sempre se non sbaglio, ci sarebbe da chiedersi in cosa consiste questo pericolo e per chi è un pericolo.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.




×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.