Vai al contenuto

E se ci si innamora dello psicologo?


ARLEY

Messaggi consigliati

ciao digi come stai?

va un po' meglio........???

Io si sto bene,son tranquilla,penso allo psi,ma in modo sereno!!!

Mi sono riproposta di iniziare a settembre,cercando di tirare fuori tutta la parte irrazionale......cosa molto difficile x me......ma forse adesso che si è creato 'un qualcosa' forse, ce la posso fare!

Sabato vado in ferie!!Sto via tre settimane........e poi torno al lavoro,ma anche se lo psi c'era, ho deciso di riprendere poi a settembre.......volevo dimostrarmi che riuscivo a stare senza lui ancora una settimana!!!

poi ho ricontattato il medico famoso,e.........gli ho chiesto se una sera quando finiva le sue visite.potevamo vederci(quindi in versione non professionale-!),e lui dopo......tre settimane mi risponde dicendomi di si....... che i primi di settembre......possiamo combinare.......

Mi ha fatto piacere........ma poi ho capito che a me bastava solo l'idea che potevo vederlo.......poi non so...!! forse vederlo proprio......mi interessa meno, perchè io sono cambiata........ma qs l'ho capito adesso............dopo aver avuto qs.certezza!!

prima pero' quando non mi ha risposto x tre settimane ci pensavo e mi ero fatta mille paranoie perchè non mi rispondeva!!

E' come se cercassi a volte proprio i motivi per essere insoddisfatta!

Adesso che lui ha risposto proprio quello che volevo.........non sono poi cosi contenta come immaginavo......

non so se si capisce qualcosa........ho fatto un giro di parole pazzesco..........

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Pubblicità


  • Risposte 28,1k
  • Created
  • Ultima risposta

Top Posters In This Topic

  • digi79

    2795

  • juditta

    4446

  • froggy73

    4070

  • elli

    1264

Top Posters In This Topic

Posted Images

-è ritornato il gonfiore in gola che avevo all'inizio

-preoccupazioni a non finire

-fatto visita

-non ho nulla

-si avvicina la pausa estiva

-ho molti problemi

.

.

.

.

-dovrei fare sesso

.

.

-me ne ricorderò

Link al commento
Condividi su altri siti

 
-è ritornato il gonfiore in gola che avevo all'inizio

-preoccupazioni a non finire

-fatto visita

-non ho nulla

-si avvicina la pausa estiva

-ho molti problemi

.

.

.

.

-dovrei fare sesso

.

.

-me ne ricorderò

ciao euri..........la pausa estiva.........pesa un po' a tutte!!!........

ti leggo giu'.....mi spiace!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
 
Ospite filotea

Scusate!

Ho letto ,qui, post riguardante la figura genitoriale.

Il mio psi non mi chiede dei miei genitori,solo alle prime sedute ho riportato un breve rescoconto delle mie origini,lui sa che quando sono giù penso e ripenso a mia madre,al desiderio di averla,mi risponde che anche se avessi mia madre non risolverei il mio malessere e che cmq sono abbastanza forte da non farmi trascinare da tutto ciò ...ancora dice che molti malesseri avvengono anche se si è circondati d'affetto.A questo punto ho capito il meccanismo,adesso mi capita di pensare a mia madre con serenità e fiducia.

Mio padre non mi manca...Lui padre padrone,uomo insicuro...e inconaspevolemente buono è riuscito grazie alla sua malattia di farsi amare durante i 6 mesi precedenti alla sua morte.

Mi auguro di non ripetere ,durante il cammino della mia vita,i suoi stessi errori.

Baci

Link al commento
Condividi su altri siti

 

ragazze continuo a leggere il topic, ma proprio non riesco a scrivere

sono un po' traballante e mi sto abituando all'idea che la psi è in ferie (parte oggi per cui ufficialmente non è più raggiungibile)

neanche quest'anno sono riuscita a chiederle se nel caso di "difficoltà" potevo scriverle una mail nè lei me lo ha detto (e un'altra volta come l'anno scorso mi ha po' innervosita questa cosa) , ma poi penso che sia normale, che lei abbia ve3ramente necessità di staccare completamente dai suoi pazienti dopo 11 mesi passati ad ascoltarli :icon_rolleyes:

non sono tanto "triste" per il fatto di non vederla, più che altro mi dà fastidio l'idea che non sia raggiungibile, la "rigidità" della situazione, ma questo è un problema solo mio......

cmq appena il neurone rientra dalle ferie (spero entro questa settimana !!) cercherò di scrivere

intanto vi abbraccio e continuo a leggervi !! :abbr:

Link al commento
Condividi su altri siti

 

torno ad affacciarmi qua..

Non è solo un problema tuo. :rolleyes:

Il mio ha escogitato un inghippo psicologico che non vi dico per tenermi tranquilla...

ma lui non lo sa che l'ho capito, ghi ghi ghi... :mellow:

Lo vedrò per Ferragosto, sob.

Ma vi rendete conto?

Il 15 d'Agosto sarò l'unica bischera in seduta.

L'inghippo è la possibilità di sedute extra... uhmmm,..io ci sono, a te la scelta...

cavolo, ma così mi togli tutte le scuse per lamentarmi....

Link al commento
Condividi su altri siti

 

un saluto a tutte, a elli che sento più consapevole e Eurdice che forse è un pò giù (far sesso fa bene ma devi essere predisposta a farlo, quindi non te ne fare un cruccio...) e anche a filotea che è ripassata di qui dopo tanto tempo, un abbraccio a froggy e al suo neurone in vacanza e a nomemodificato con le sue sedute "Extraordinarie"....un saluto anche a juditta latitante....

io fra poco ho la seduta, eviterei volentieri oggi, non ho voglia di riaprire cassetti scomodi della mai memoria.... :Rolling Eyes:

:Rose:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
 
la seduta a ferragosto è fantastica...la moglie sarà felicissima!!

si sentirà un po' "l'amante"... la moglie dico, di solito è l'amante a essere sola a ferragosto!

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
io fra poco ho la seduta, eviterei volentieri oggi, non ho voglia di riaprire cassetti scomodi della mai memoria.... :Rolling Eyes:

buona seduta digi !

:abbr:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
buona seduta... si latito, non ho voglia di parlare ne di terapia, ne di mio padre! :ph34r:

io ormai riesco a scrivere solo cazzate negli altri topic.... mai avrei pensato che quell'unico neurone fosse così importante !! :huh:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
buona seduta... si latito, non ho voglia di parlare ne di terapia, ne di mio padre! :ph34r:

e immagino...sti padri e sti psi e ste terapie ..... :Raised Eyebrow:

buona seduta digi !

:abbr:

grazie a entrambe, speriamo bene....io sto già pensando al dopo seduta, che devo andare a comperarmi un paio di scarpe che avevo vista in vetrina prima dei saldi....speriamo ci siano ancora!!!! :p: Si vede che voglia matta di seduta che ho....soldi sprecati...mi sarei comprata due paia di scarpe!!!! :Talking Ear Off:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 

allora si parlava di padri, giusto?

allora, la mia esperienza è diversa da quelle che ho letto finora...

mio padre è stato un po' un fantasma. ma non per cattiveria o perchè non ci fosse... il problema è che lui era, è...sempre da un'altra parte irragiungibile. sempre perso nei suoi pensieri, un po' per carattere e un po' per l'incapacità di gestire le preoccupazioni... credo di aver imparato presto che ogni tattica seduttiva era vana. la sua testa era sempre da un altra parte, mai totalmente concentrato su di me.

purtroppo questa cosa ha condizionato pesantemente il mio rapporto con l'altro sesso. non per quanto riguarda l'amicizia, ho sempre avuto un dialogo privilegiato con maschi, molto di più che con le donne... grandi amicizie...

ma per quanto riguarda l'aspetto seduttivo sono pesantemente sotto la media. non reggo lo sguardo di un uomo che mi piace... credo perchè non ci sono abituata a "essere guardata"... la mia vita sentimentale è stata un totale disastro, quando non è stata inesistente. ho avuto la mia prima e unica relazione seria a 26 anni (l'attuale relazione) prima neanche un fidanzatino. putroppo temo che i margini di miglioramento siano inestenti a questo punto...

si la terapia mi ha dato la consapevolezza di tutto ciò, ma di sicuro non basta a farmi cambiare, davanti a un uomo che mi piace a me scattano sempre le stesse reazioni, e non è qualcosa di smontabile razionalmente.

io non porto rancore verso mio padre, so che mi vuole bene e non ce l'ho con lui...nel mio caso l'accettazione dei suoi limiti non cambia nulla. vi faccio un esempio: è come se a causa di un incidente d'auto provocato da un suo errore io mi ritrovi con un braccio amputato. io l'ho perdonato per l'incidente, ho accettato i fatti...ma il braccio rimane amputato! non cresce con il perdono e la consapevolezza. posso solo aspirare a imparare a convivere con questa mia "inabilità". al massimo posso imparare a cercare di fare le cose senza questo braccio...

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 

In teoria, io cercavo inconsciamente l'uomo xxxxx, ma poi dev'essere accaduto qualcosa per cui ho optato per un modello diverso.

Beh, sono faccende complesse...(il padre c'entra...)

Fino a 23 anni, niente innamoramenti, per me.

Anche sstronxo, censurano...

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Judy anche io non riesco a sorreggere lo sguardo di un uomo, penso di essere orrenda

io non penso di essere orrenda! ma non riesco a sorreggerlo e basta...se lo trovo un uomo "interessante"

oggi sul treno guardavo questa scena. su un sedile un ragazzo nero, un bel ragazzo, alto, bel corpo...

arriva una ragazza e si siede nella fila adiacente a quella del ragazzo. di fronte a lui.

io ero dietro, vedevo lui di spalle e la ragazza di fronte.

la scena: vedo lo sguardo di lei prima basso, poi si alza...si capisce che incontra lo sguardo di lui...

l'espressione muta in un sorriso, si guardano per qualche secondo. poi lei riabbassa lo sguardo ma ha un'aria compiaciuta.

dopo si è appisolata.

e quindi? direte voi.

quindi niente. era una scena normale, normalissima. non è "successo" nulla.

ma quel gioco di sguardi...è proprio quello che io non so sostenere. mai.

immaginatevi se di fronte ho un uomo per il quale provo qualcosa di più...

Link al commento
Condividi su altri siti

 

judi un pò mi ritrovo in quello che dici... come te anch'io ho stretto le mie amicizie migliori con dei ragazzi... e la cosa continua ancora, visto che esco in un gruppo di soli maschi (circostanza non voluta però)... la psi dice che è perchè ho subito tradimenti da persone del mio stesso sesso fin dalla tenera età: verissimo! ricordo quegli episodi, anche molto dolorosi... la psi quando gliene ho parlato era visibilmente commossa e addolorata.... mi ha fatto tenerezza!

e mi ritrovo anche nel "gioco di sguardi" di cui parli... se una persona mi piace veramente non riesco proprio a guardarla negli occhi...l'imbarazzo mi assale in modo totale....

una cosa,questo "gioco degli sguardi" ti provoca dolore o ti lascia indifferente?

joker....

p.s. giusy com'è andata la seduta? ma soprattutto, le scarpe le hai comprate???? :p:

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Domani mia ultima seduta prima della pausa, e mi giricchiano abbastanza.

Da quando ho preso la cagnolina sono andata in seduta con lei e il "setting" ne ha risentito. In bene, direi. E' stata la dott. a insistere che la portassi, e se ho preso il cane in parte è perchè ho seguito un suo vecchio suggerimento.

La mia dott. si prende in braccio Smilla e la riempie di coccole.E a me piace pensare che la cagnolina simbolicamente rimandi a me, e mi rinvii quelle coccole che lei riceve.

L' ultima volta ha "sganciato" tutto lo sganciabile . Così io e la dott. abbiamo armeggiato con carta e bisognini tra lo studio e il bagno e poi a ripescare Smilla che si era infilata in terrazzo e se ne è andata in giro per le altre stanze dello studio.

Questa scompostezza mi ha imbarazzata ma mi ha anche fatto sentire più vicina la mia dott. e me ne ha mostrato alcuni aspetti nuovi che mi piacciono molto.

Una volta prima che andassi via s'è piegata su Smilla, che tenevo in braccio, per farle una coccola di saluto, e mi è arrivato il suo profumo di pulito.

Il "maschile" che ho incamerato dal babbo e che compare nei sogni è cupo, torvo, stantìo...ma fino a quando non me l'ha fatto notare la dott. non avevo mai pensato che quelle figure d'uomo fossero la mia rappresentazione interiore dell'uomo. Piuttosto credevo di essere stata influenzata più da mia madre, perchè a partire dal colore dei capelli per finire ai tratti di carattere, solare ed estroverso, molti aspetti rimandavano a lei.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
e mi ritrovo anche nel "gioco di sguardi" di cui parli... se una persona mi piace veramente non riesco proprio a guardarla negli occhi...l'imbarazzo mi assale in modo totale....

una cosa,questo "gioco degli sguardi" ti provoca dolore o ti lascia indifferente?

diciamo che mi provoca dolore il fatto di non essere in grado di sostenerlo...

la cosa in se può sembrare una minchiata, ma è il preludio a tutto il resto. come faccio ad avvicinare, a sedurre, a flirtare con un uomo, se non sono neanche in grado di mandargli il segnale "ti trovo attraente"? il mio sfuggire lo sguardo si tramuta in un segnale di totale indifferenza, purtroppo...

poi ovviamente la mia incapacità di relazionarmi con gli uomini al di la dei rapporti di amicizia si estende a tutti gli altri aspetti della faccenda. ho parlato dello sguardo perchè quella è la prima "scintilla", secondo me..

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Due uomini ho trovato attraenti, in vita mia.

Il primo era un ragazzo bruttissimo oggettivamente. Ma talmente aperto e interessante, un tipo che non faceva distinzioni, avrebbe fatto la corte anche a mia mamma.

Di quello sostenevo anche lo sguardo, ma stava con una mia amica, per cui ahimè , per rispetto, non osai neanche pensarci.

Sorrideva, ed era gentile...

Gentile fu mio marito, che mi fece innamorare passandomi un coltello a tavola, col mio ero in evidente difficoltà, durante una pizzata tra amici :icon_biggrin:

Con lui vi fu la facilità nella conversazione, partendo da un semplice "tu che fai di bello?", mio.

Sono ricordi di una ragazza scontrosa, sempre immusita, arrabbiata col genere maschile...

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    • Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.