Pubblicità

Il Cibo come fonte di essere e ben-essere, di A. Fata

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 274 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

L'agile e veloce libro della Dott.ssa Anna Fata si pone il compito importante di aiutarci a vivere "normalmente" il nostro rapporto complesso con il cibo e con i suoi doveri/piaceri.

cibo come fonteSiamo, infatti, così tanto abituati a parlarne e a sentirne parlare in chiave patologica (obesità, anoressia/bulimia, etc.) che ci sfugge ormai la condizione naturale del problema, se tale possiamo definirlo.

Scorrendo agevolmente le pagine, si attraversano tutte le realtà che hanno caratterizzato e/o caratterizzano il rapporto uomo/cibo, dai simbolismi (sempre molto potenti e presenti) alla quotidianità ed alle funzioni nutritive dello stesso.

Leggendo, riusciamo facilmente a cogliere i nessi che vi sono fra cibo e piacere, cibo e sessualità, cibo e cultura, cibo e personalità ed è piacevole scoprire cose decisamente evidenti che però non avevamo mai osservato pienamente e correttamente.

Chiude il volume una ricca sezione dedicata a "Cibo e Cinema" che presentando le schede di 13 film consente di verificare come, negli stessi, siano state presentate le diverse dinamiche che entrano in gioco nel nostro quotidiano rapporto con il cibo.

In conclusione, un libro decisamente divulgativo che può essere una buona base per partire verso ulteriori approfondimenti su di un argomento che "riempe" la nostra vita di tutti i giorni.

 

Il Cibo come fonte di essere e ben-essere
Anna Fata - Armando Editore - 2005 - pagine 112

 

A cura di Luigi Di Giuseppe

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ho paura di non trovare mai il…

Kikhi, 26     Salve... ho paura di non trovare mai il mio posto. ...

Infedeltà (1528369634858)

Lap84, 34     Sono sposata con mio marito da 5 anni, e nell'ultimo periodo è nato in me il dubbio che possa essermi infedele... ...

Difficoltà nella gestione dell…

Chiara111, 20     Salve. Richiedo l’aiuto di un esperto, di qualcuno che possa prendersi carico del mio problema. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Ecolalia

L'ecolalia è un disturbo del linguaggio che consiste nel ripetere involontariamente, come un'eco, parole o frasi pronunciate da altre persone Si osserva, come ...

Psicoterapia

La psicoterapia è una forma d’intervento terapeutico nei confronti di disturbi emotivi, comportamentali, ecc., condotto con tecniche psicologiche. La Psicote...

Psicosi

Il termine Psicosi è stato introdotto nel 1845 da von Feuchtersleben con il significato di "malattia mentale o follia". Esso è un disturbo psichiatrico e descr...

News Letters

0
condivisioni