Pubblicità

News di psicologia

LE NEWS DI PSICOLOGIA DA TUTTO IL MONDO

Tags: news di psicologia

Le iniezioni di Botox possono ridurre la depressione

on . Postato in News di psicologia

I ricercatori hanno scoperto che le persone che hanno ricevuto iniezioni di Botox  hanno riportato una depressione significativamente meno spesso rispetto ai pazienti sottoposti a trattamenti diversi per le stesse condizioni.

Le iniezioni di Botox possono ridurre la depressione

Il botox, un farmaco derivato da una tossina batterica, viene comunemente iniettato per alleviare rughe, emicranie, spasmi muscolari, sudorazione eccessiva e incontinenza. Anche l'iniezione frontale del farmaco è attualmente in fase di test negli studi clinici per la sua capacità di trattare la depressione.

Bere da poco a moderato potrebbe preservare la funzione cerebrale in età avanzata

on . Postato in News di psicologia

Lo studio ha esaminato il legame tra consumo di alcol e cambiamenti nel tempo delle funzioni cognitive tra gli adulti di mezza età e quelli più anziani negli Stati Uniti.

Bere da leggero a moderato potrebbe preservare la funzione cerebrale in età avanzata

"Sappiamo che ci sono alcune persone anziane che credono che bere un po 'di vino ogni giorno possa mantenere una buona condizione cognitiva", ha detto l'autore principale Ruiyuan Zhang, uno studente di dottorato presso il College of Public Health dell'Università della Georgia.

Le esigenze energetiche limitano la capacità di elaborazione delle informazioni

on . Postato in News di psicologia

I nostri cervelli hanno un limite massimo su quanto possono elaborare contemporaneamente a causa di una fornitura di energia costante ma limitata, secondo un nuovo studio.

Le esigenze energetiche limitano la capacità di elaborazione delle informazioni

Lo studio, pubblicato sul Journal of Neuroscience, ha scoperto che prestare attenzione può cambiare il modo in cui il cervello assegna la sua limitata energia ; poiché il cervello utilizza più energia per elaborare ciò a cui prestiamo attenzione, una quantità ridotta viene fornita per l'elaborazione degli stimoli al di fuori della nostra attenzione.

Lite tra coppie: ai nostri neuroni piace la mediazione

on . Postato in News di psicologia

Quando le coppie litigano, la mediazione da parte di terzi migliora l'esito del confronto.

Lite tra coppie ai nostri neuroni piace la mediazione

 
Ma non è tutto: la mediazione è anche legata all'accresciuta attività nelle regioni chiave del cervello appartenenti al circuito della ricompensa- questa è la principale conclusione di uno studio condotto da scienziati dell'Università di Ginevra (UNIGE) e pubblicato sulla rivista Cortex.

L'edonismo porta alla felicità

on . Postato in News di psicologia

Rilassarsi sul divano o gustare un delizioso pasto: godere di attività piacevoli a breve termine che non portano a obiettivi a lungo termine contribuisce a una vita felice almeno come l'autocontrollo, secondo una nuova ricerca dell'Università di Zurigo e Università Radboud nei Paesi Bassi.

Ledonismo porta alla felicità

Di tanto in tanto ci prefiggiamo obiettivi a lungo termine, come rimetterci finalmente in forma, mangiare meno zucchero o imparare una lingua straniera. La ricerca ha dedicato molto tempo a scoprire come possiamo raggiungere questi obiettivi in ​​modo più efficace.

Come COVID-19 provoca la perdita dell'olfatto

on . Postato in News di psicologia

Le cellule di supporto olfattivo, non i neuroni, sono vulnerabili alla nuova infezione da coronavirus

Come COVID 19 provoca la perdita dellolfatto

La perdita dell'olfatto o l'anosmia è uno dei primi e più comunemente riportati sintomi di COVID-19. Un nuovo studio identifica i tipi di cellule olfattive più vulnerabili alle infezioni dal nuovo coronavirus. Sorprendentemente, i neuroni sensoriali coinvolti nell'olfatto non sono tra i tipi di cellule vulnerabili.

Scoperto perchè il cervello non elabora mai lo stesso input allo stesso modo

on . Postato in News di psicologia

Il cervello non elabora mai le stesse informazioni allo stesso modo. Gli scienziati hanno scoperto il perché e come funziona l'elaborazione. Un ruolo decisivo gioca uno stato critico delle reti neuronali.

Scoperto perchè il cervello non elabora mai lo stesso input allo ste

Il fruscìo delle foglie, una pioggerellina leggera alla finestra, un ticchettio silenzioso di orologio - suoni ovattati, appena sopra la soglia dell'udito. Un momento li percepiamo, il prossimo no, anche se noi o i suoni non sembriamo cambiare. Molti studi hanno dimostrato che non elaboriamo mai uno stimolo in arrivo, sia esso un suono, un'immagine o un tocco, allo stesso modo.

L'apatia non la depressione aiuta a prevedere la demenza

on . Postato in News di psicologia

L'apatia offre un importante segnale di allarme precoce di demenza nei soggetti con malattia cerebrovascolare, ma non la depressione, suggerisce una nuova ricerca.

Lapatia non la depressione aiuta a prevedere la demenza
La depressione è spesso considerata un fattore di rischio per la demenza, ma ciò può essere dovuto al fatto che alcune scale di depressione utilizzate da clinici e ricercatori valutano parzialmente l'apatia, affermano gli scienziati delle università di Cambridge, King's College di Londra, Radboud e Oxford.

Stimolazione cerebrale profonda mirata per il trattamento del DOC

on . Postato in News di psicologia

I ricercatori hanno ulteriormente perfezionato l'uso della stimolazione cerebrale profonda nel trattamento del disturbo ossessivo-compulsivo.

Stimolazione cerebrale profonda mirata per il trattamento del DOC

Localizzando accuratamente il posizionamento degli elettrodi nel cervello dei pazienti, i ricercatori sono stati in grado di identificare un tratto di fibra che è associato ai migliori risultati clinici a seguito della stimolazione cerebrale profonda.Le scoperte dei ricercatori, che sono state pubblicate su Nature Communications , possono essere utilizzate per migliorare il trattamento del DOC.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Depressione?[ 1596294882797 ]

Nick, 21 anni In pratica soffro da 1 anno di solitudine però sono riuscito sempre a reprimerela e con essa reprimo anche le mie emozioni, però adesso con i...

Aiuto compagno [1596550507819]

Manugia68, 51 anni  Buongiorno, grazie per l'attenzione. Vorrei chiedervi gentilmente che cosa in termini di comportamento dovrei provare a fare per ...

Single a 44 anni [159637738178…

Giuseppe, 44anni Gent.mi dottori buongiorno, vi scrivo per chiedervi un'opinione sulla mia storia di vita. Prometto che non sarò prolisso. ...

Area Professionale

Come lavorare con chi ha avuto…

Capita a psicologi e psicoterapeuti di lavorare con clienti che provengono da precedenti relazioni terapeutiche e in questo breve articolo cerchiamo di foc...

La resilienza e i concreti ind…

Gregory E. Miller e i suoi collaboratori in un nuovo studio di neuroimaging pubblicato sulla rivista PNAS hanno ipotizzato che la connettività della rete esecut...

Nelle sedute di psicoterapia l…

Una ricerca, pubblicata su “The American Journal of Psychotherapy”, sostiene l'ipotesi che l'umorismo all'interno delle sedute di psicoterapia possa contribuire...

Le parole della Psicologia

NPS (New Psychoactive Substanc…

Le nuove sostanze stupefacenti sono un fenomeno allarmante per la salute pubblica.  Il termine NPS, acronimo di “New Psychoactive Substances”, è stato pro...

I gruppi Balint

I gruppi Balint iniziarono verso la fine degli anni ’40 quando fu chiesto a Michael e a Enid Balint di fornire ai medici generici una formazione psichiatrica pe...

La Dislessia

I DSA sono disturbi del neurosviluppo che riguardano la capacità di leggere, scrivere e calcolare in modo corretto e fluente che si manifestano con l'inizio del...

News Letters