Pubblicità

La commercializzazione della genitorialità

I regali li porta Babbo Natale?

on . Postato in La commercializzazione della genitorialità

Sempre più sembra crescere l'esigenza sociale di una commercializzazione della nostra vita che ci renda omogenei ad un sistema condiviso dove ogni nostro gesto diventa merce. E' importante parlarne per capire e cambiare un sistema malato.

Dottor Sergio Stagnitta

i regali li porta babbo nataleQualche settimana fa i miei figli mi hanno chiesto un incontro, una specie di assemblea sindacale, nella quale hanno dichiarato, perentoriamente, che quest’anno non avrebbero scritto la famigerata letterina a Babbo Natale, motivazione: Babbo Natale non esiste!

Molte persone si chiedono se è giusto alimentare questa credenza nei bambini, ovvero se è giusto “ingannarli” con racconti fantastici e personaggi inesistenti.

L'acquisto compulsivo come oggetto transizionale

on . Postato in La commercializzazione della genitorialità

Sempre più sembra crescere l'esigenza sociale di una commercializzazione della nostra vita che ci renda omogenei ad un sistema condiviso dove ogni nostro gesto diventa merce. E' importante parlarne per capire e cambiare un sistema malato.

Dottoressa Simona Adelaide Martini

acquisto compulsivo e oggetto transizionaleDonald Woods Winnicott, pediatra e psicoanalista inglese, ha introdotto il termine oggetto transizionale (o esperienza) per descrivere un determinato fenomeno psichico, in una specifica fase dello sviluppo, tale per cui un oggetto, reale e/o simbolico, prende il posto di una figura di attaccamento particolarmente significativa, prevalentemente la figura materna.

Le luci di Natale e l'Erba Voglio: prontuario per genitori (non allocchi)

on . Postato in La commercializzazione della genitorialità

Sempre più sembra crescere l'esigenza sociale di una commercializzazione della nostra vita che ci renda omogenei ad un sistema condiviso dove ogni nostro gesto diventa merce. E' importante parlarne per capire e cambiare un sistema malato.

Dottoressa Valeria Bianchi Mian

luci di natale e erba voglio genitorialitàMamma mi compri il Calendario dell’Avvento di Ben Ten (oppure di Frozen, dei Superpigiamini, eccetera, eccetera)?

Mamma facciamo la lista per Babbo Natale: voglio questo e questo e questo!

Voglio. Mi compri.

Oltre la vetrina

on . Postato in La commercializzazione della genitorialità

Sempre più sembra crescere l'esigenza sociale di una commercializzazione della nostra vita che ci renda omogenei ad un sistema condiviso dove ogni nostro gesto diventa merce. E' importante parlarne per capire e cambiare un sistema malato.

Dottoressa Simonetta Putti

oltre la vetrina commercializzazione genitorialità consumismoCamminare nelle nostre città nel mese di novembre (e non importi che si viva a Milano, Roma, New York o Londra, perché la globalizzazione ha via via assottigliato le differenze) può essere una esperienza anche spaesante.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola faccio f...

Fobie paranoie (1579177546962)

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo t...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55 , 20 anni Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi per il servizio che offrite. Sono una ragazza di 20 anni. Non ho un partner fisso...

Area Professionale

L’intervento psicologico clini…

Il periodo di emergenza e di pandemia che stiamo affrontando ha imposto una rivisitazione, da parte degli operatori, dei criteri di gestione dell'approccio clin...

E' esplosa la psicologia onlin…

In piena crisi mondiale da Coronavirus è improvvisamente esplosa la psicologia online. Su consiglio del CNOP e obbligati dalle circostanze, molti psicologi e ps...

Gli psicologi nell'emergenza. …

Monica Isabella Ventura, Presidente di Psicologi Emergenza Abruzzo (PEA), ripercorre in poche righe l'esperienza diretta degli psicologi abruzzesi di fronte all...

Le parole della Psicologia

Autismo

La sindrome fu identificata nel 1943 dallo Psichiatra inglese Leo Kanner, il quale notò che alcuni bambini presentavano un comportamento patologico che esulava ...

Sonnofilia

La sonnofilia, o sindrome della "bella addormentata", è una parafilia caratterizzata dall'eccitazione stimolata attraverso carezze o altri metodi, esclusi strum...

Bulimia

La bulimia è, insieme all’anoressia, uno dei più importanti disturbi del comportamento alimentare. L’etimologia della parola “bulimia” deriva dai termini grec...

News Letters