Pubblicità

Vita da Psicologo

Tags: psicologo psicoterapeuta professione studio professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa cambia per lo psicologo

on . Postato in Vita da Psicologo

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Regolamento europeo 2016/679 (General Data Protection Regulation o GDPR).

dati gdprMolti professionisti possono essere preoccupati dalle implicazioni che queste nuove regole avranno sul loro lavoro e si domandano cosa fare per rispettare in pieno il nuovo regolamento a livello legale, deontologico ed etico.

Una piccola premessa: il Codice Deontologico degli Psicologi Italiani già prevede la massima tutela della privacy, quindi già il corretto esercizio della professione secondo tale codice è una garanzia. In questo caso quindi si tratterà, per i professionisti della psicologia, di integrare e migliorare le pratiche di gestione dei dati portando attenzione su alcuni aspetti delicati che il Codice Deontologico può non copre del tutto (ad esempio la protezione dati nei supporti tecnologici).

Obblighi e doveri dello psicologo

on . Postato in Vita da Psicologo

Un dottore, come spesso accade, tecnicamente bravo è, per ricaduta, un dottore corretto. Un dottore deontologicamente scorretto non potrà, per ricaduta, che fornire prestazioni tecnicamente scadenti” (Catello Parmentola)

psicologoNel 1998, in seguito all'approvazione del Codice Deontologico, vengono per la prima volta stabilite le regole di comportamento cui lo psicologo deve attenersi nel corso della sua attività professionale.

Sistema Tessera Sanitaria

on . Postato in Vita da Psicologo

L’articolo 1 del DM 01.09.2016 ha previsto che anche gli psicologi iscritti all’Albo, secondo quanto stabilito dalla Legge 56/1989, dovranno effettuare la trasmissione telematica delle spese sanitarie sostenute dalle persone fisiche, ai fini della elaborazione della dichiarazione dei redditi da parte dell’Agenzia delle entrate, ad integrazione di quanto previsto dal precedente DM n.175/2014.

tessera sanitariaCosa devono fare gli Psicologi?

La normativa relativa al SISTEMA TESSERA SANITARIA prevede che vengano messe a disposizione dell’Agenzia delle Entrate le informazioni concernenti le spese sanitarie sostenute dai cittadini, ai fini della predisposizione della dichiarazione dei redditi precompilata.

Salute e sicurezza negli Studi Professionali

on . Postato in Vita da Psicologo

sicurezza

 

A fare chiarezza sugli adempimenti e sugli obblighi in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro negli studi professionali, è intervenuta già a ottobre 2010 la “Commissione Sicurezza del Consiglio Nazionale Periti Industriali e dei periti industriali laureati (CNPI)” con sede presso il Ministero della Giustizia, mediante l’emissione delle “Linee Guida per la verifica degli adempimenti di sicurezza negli studi professionali in osservanza al D.Lgs n. 81/2008 e s.m.i.“.

Sinergie tra avvocato e psicologo consulente tecnico di parte

on . Postato in Vita da Psicologo

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a relazionare su di esso. Gli avvocati delle parti possono, a loro volta, nominare degli esperti di parte (CTP - consulente tecnico di parte) che contribuiscano ad una migliore comprensione della discussione collaborando con il CTU.

psicologo consulente tecnico di parteSpesso si crede che l’esito di una consulenza tecnica di parte rappresenti solo allegazione difensiva e invece, qualora contenga osservazioni attendibili e precise, può assumere notevole rilevanza rispetto all’esito della causa.

Il consenso informato

on . Postato in Vita da Psicologo

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute mentale o psicoterapeutica, o per la partecipazione a un progetto di ricerca o ad uno studio clinico.

consenso informatoPer definire il consenso come “informato”, il cliente deve innanzitutto acquisire una chiara comprensione dei fatti, dei rischi e dei benefici pertinenti e delle alternative disponibili.

La diagnosi in psicologia

on . Postato in Vita da Psicologo

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei disturbo/i lamentato/i, attribuire loro un significato (diagnosi) e individuare le possibili strategie cui avvalersi per ridurre, modificare o eliminare, laddove è possibile, la causa che provoca la sofferenza che il paziente stesso e/o i suoi familiari lamentano” (M. Lang, 1996).

diagnosi psicologiaQuando si parla di diagnosi psicologica, più genericamente, si fa riferimento all'insieme di sintomi e/o al funzionamento emotivo e mentale di un soggetto che non dipendono da una base organica osservabile.

Proteggere il proprio nome online: la web reputation

on . Postato in Vita da Psicologo

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il sito e rispettare i criteri SEO per vendere i propri prodotti/servizi on line. Un elemento che dobbiamo ancora imparare a considerare adeguatamente è la Web Reputation ovvero quello che si dice di noi e della nostra attività sul web.

Proteggere il proprio nome online la web reputationDa vari anni, complice l'incredibile diffusione degli smartphone, i Social Network (Facebook, Twitter, Instagram, YouTube, etc.) sono diventati così facili da utilizzare e così indispensabili, sia a livello personale che professionale, che è diventato indispensabile gestire e monitorare la propria Web Reputation, cioè la nostra immagine sul web.

La Certificazione Psicologica: guida pratica

on . Postato in Vita da Psicologo

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto di vista diagnostico che del trattamento, lo stato dell'intervento con il soggetto. Abbiamo realizzato una breve guida esplicativa alla certificazione psicologica.

certificazione psicologicaLa Relazione Diagnostica e di Trattamento è una certificazione che fa lo Psicologo, in forma scritta, nella quale espone i dati raccolti su un determinato caso, li organizza e li riferisce a costrutti psicologici e a modelli teorici, spiega le decisioni prese in merito alla diagnosi e al trattamento e infine fornisce indicazioni ai destinatari della Relazione.

La vita pratica dello psicologo: il POS (Point of Sale)

on . Postato in Vita da Psicologo

In queste ultime settimane è emerso nel mondo della psicologia il problema POS (point of sale). Cioè se è obbligatorio o meno possederlo ed utilizzarlo. Abbiamo cercato di realizzare un breve vademecum in merito.

pos point of sale psicologiIl POS è uno strumento estremamente diffuso nel mondo del commercio perché consente ai clienti di pagare attraverso la cosidetta "moneta elettronica" (Bancomat e Carte di Credito/Debito). Per quanto abbia in genere costi decisamente elevati, viene considerato dai commercianti un concreto aiuto nella vendita per il motivo che consente, anche a chi non dispone di contanti in quel momento, di effettuare comunque un acquisto (che diventa una vendita per il commerciante). Oltre a ciò il POS è fondamentale nel commercio elettronico perché consente il pagamento a distanza. In concreto si tratta di un apparecchio, collegato alla linea telefonica o ad internet, che permette di effettuare il pagamento di beni e servizi con l’utilizzo di una carta di credito/debito.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

L'amore e la comunicazione (15…

Anna, 26     Salve Dottore, mi trovo in una relazione da sei anni con A., abbiamo due anni di differenza ed ancora non conviviamo. ...

Non so più che fare (153056873…

Alessia, 16     Non so più che fare, passo ogni giorno come se fossi in una bolla dove solo io sono in grado di capirmi, non si più davvero dove ...

Ansia, paura agitazione a caus…

Linda, 20     Salve, sono linda ho da un anno paura del vento, quando è forte pensavo mi fosse passata ma a quanto pare non è cosi anche perché o...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Stress

Il termine stress, tradotto dall’inglese, significa "pressione" (o “sollecitazione"), ed è stato introdotto per la prima volta da Hans Seyle nel 1936 per indica...

Schizofasia

Profonda disgregazione del linguaggio che è sostituito da un’accozzaglia di parole o insalata di parole prive di un qualsiasi significato. Questo disturbo ling...

Ailurofobia

La ailurofobia o elurofobia comp. di ailuro-, dal gr. áilouros ‘gatto’, e -fobia. è la paura irrazionale e persistente dei gatti. La persona che manifesta ques...

News Letters