Pubblicità

0
condivisioni

Questionario per la valutazione dell'eiaculazione precoce

Pedt (Premature ejaculation diagnostic tool)

eiaculazione precoceQuesto questionario è stato sviluppato per analizzare la eventuale presenza di una eiaculazione precoce (eccessivemente rapida) durante il rapporto sessuale.

L’eiaculazione precoce rappresenta la disfunzione sessuale maschile più comune.
Il questionario non sostituisce in alcun modo la visita di uno specialista sessuologo che rimane lo strumento fondamentale per la valutazione del paziente affetto da eiaculazione precoce.

Il questionario è composto da 5 domande a risposta multipla. Per ogni domanda indica una sola risposta.

Tipicamente, le caratteristiche della propria eiaculazione possono variare di volta in volta. Per questo ti preghiamo di dare risposte indicative della situazione più frequente. E' importante considerare che la eiaculazione presa in considerazione nel questionario è quella avvenuta dopo la penetrazione vaginale.

 

Quanto ti è difficile ritardare l' eiaculazione ?

    per niente
    un pò difficile
    moderatamente difficile
    molto difficile
    estremamente difficile

Ti capita di eiaculare prima di quando tu vorresti?
    quasi mai o mai
    meno della metà delle volte
    circa il 50% delle volte
    più della metà delle volte (circa il 75% delle volte )
    quasi sempre o sempre

Ti capita di eiaculare con una minima stimolazione ?
    quasi mai o mai
    meno della metà delle volte
    circa il 50% delle volte
    più del 75% delle volte
    quasi sempre o sempre

Ti senti frustrato perchè eiaculi prima di quando vorresti?
    per niente
    un pò
    moderatamente
    molto
    estremamente

Quanto sei preoccupato che il tempo per eiaculare lasci insoddisfatta la tua partner?
    per niente
    un pò
    moderatamente
    molto
    estremamente

Dettagli utente

0
condivisioni

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (156328344573…

la vita è un caos, 17 Salve, siamo due sorelle di 17 anni e sono ormai 4 anni che nostra madre ha divorziato con nostro padre e dopo poco tempo ha conosciuto...

Non riesco ad andare da uno ps…

Sshx, 18 Circa 6 anni fa ho cominciato a presentare dei sintomi che, nel corso del tempo, si sono aggravati progressivamente e che adesso non mi permettono d...

Perdita improvvisa di un genit…

lorena, 26 Salve, innanzitutto ringrazio per questa preziosa opportunità. Scrivo questo messaggio per conto del mio fidanzato, lo stesso ha infatti perso il ...

Area Professionale

La rilevazione del trauma al T…

Il Test del Villaggio e la sua costruzione possono idealmente inscriversi in una spirale aurea sulla quale vengono declinate le diverse fasi di vita, dalla nasc...

Articolo 25 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.25 (uso degli strumenti di diagnosi e di valutazione), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Lear...

Articolo 24 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.24 (Consenso Informato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

Le parole della Psicologia

Disturbo Esplosivo Intermitten…

Disturbo del comportamento caratterizzato da espressioni estreme di rabbia, spesso incontrollabili e sproporzionate rispetto alla situazione L’IED (Intermitten...

Acting out

Il termine Acting out , letteralmente “passaggio all’atto”, indica l’insieme di azioni aggressive e impulsive utilizzate dall’individuo per esprimere vissuti co...

La proiezione

La proiezione è un meccanismo di difesa arcaico e primitivo che consiste nello spostare sentimenti o caratteristiche proprie, o parti del Sè, su altri oggetti o...

News Letters

0
condivisioni