Pubblicità

0
condivisioni

Questionario per la valutazione dell'eiaculazione precoce

Pedt (Premature ejaculation diagnostic tool)

eiaculazione precoceQuesto questionario è stato sviluppato per analizzare la eventuale presenza di una eiaculazione precoce (eccessivemente rapida) durante il rapporto sessuale.

L’eiaculazione precoce rappresenta la disfunzione sessuale maschile più comune.
Il questionario non sostituisce in alcun modo la visita di uno specialista sessuologo che rimane lo strumento fondamentale per la valutazione del paziente affetto da eiaculazione precoce.

Il questionario è composto da 5 domande a risposta multipla. Per ogni domanda indica una sola risposta.

Tipicamente, le caratteristiche della propria eiaculazione possono variare di volta in volta. Per questo ti preghiamo di dare risposte indicative della situazione più frequente. E' importante considerare che la eiaculazione presa in considerazione nel questionario è quella avvenuta dopo la penetrazione vaginale.

 

Quanto ti è difficile ritardare l' eiaculazione ?

    per niente
    un pò difficile
    moderatamente difficile
    molto difficile
    estremamente difficile

Ti capita di eiaculare prima di quando tu vorresti?
    quasi mai o mai
    meno della metà delle volte
    circa il 50% delle volte
    più della metà delle volte (circa il 75% delle volte )
    quasi sempre o sempre

Ti capita di eiaculare con una minima stimolazione ?
    quasi mai o mai
    meno della metà delle volte
    circa il 50% delle volte
    più del 75% delle volte
    quasi sempre o sempre

Ti senti frustrato perchè eiaculi prima di quando vorresti?
    per niente
    un pò
    moderatamente
    molto
    estremamente

Quanto sei preoccupato che il tempo per eiaculare lasci insoddisfatta la tua partner?
    per niente
    un pò
    moderatamente
    molto
    estremamente

Dettagli utente

0
condivisioni

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Single a 44 anni [159637738178…

Giuseppe, 44anni Gent.mi dottori buongiorno, vi scrivo per chiedervi un'opinione sulla mia storia di vita. Prometto che non sarò prolisso. ...

stato apatico [1596135127415]

Cerbero80, 40 anni Premetto che vi scrivo non perché io non sia soddisfatto del lavoro che ho fatto fino ad oggi con la mia terapista, ma prevalentemente p...

Mi piace una ragazza brutta [1…

Daniel, 36 anni Vengo subito al punto: in poche parole mi piace tantissimo una ragazza piuttosto brutta di aspetto. Io stesso ne vedo i molti difetti, ad e...

Area Professionale

Come lavorare con chi ha avuto…

Capita a psicologi e psicoterapeuti di lavorare con clienti che provengono da precedenti relazioni terapeutiche e in questo breve articolo cerchiamo di foc...

La resilienza e i concreti ind…

Gregory E. Miller e i suoi collaboratori in un nuovo studio di neuroimaging pubblicato sulla rivista PNAS hanno ipotizzato che la connettività della rete esecut...

Nelle sedute di psicoterapia l…

Una ricerca, pubblicata su “The American Journal of Psychotherapy”, sostiene l'ipotesi che l'umorismo all'interno delle sedute di psicoterapia possa contribuire...

Le parole della Psicologia

Workaholism

Il workaholism, o dipendenza dal lavoro, può essere definito come “una spinta interna irresistibile a lavorare in maniera eccessivamente intensa”. Esso è consid...

I gruppi Balint

I gruppi Balint iniziarono verso la fine degli anni ’40 quando fu chiesto a Michael e a Enid Balint di fornire ai medici generici una formazione psichiatrica pe...

Lallazione (le fasi)

La lallazione (o bubbling) è una fase dello sviluppo del linguaggio infantile che inizia dal quinto-sesto mese di vita circa. Essa consiste nell’em...

News Letters

0
condivisioni