Pubblicità

0
condivisioni

Test di autovalutazione degli attacchi di panico

attacchi panico

Ritieni di aver sperimentato sensazioni che ti hanno fatto ipotizzare di aver avuto un attacco di panico? Rispondi a questo test velocemente...

Ho un forte aumento del battito cardiaco, senso di palpitazione o avverto tuffi al cuore
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Contemporaneamente ad altre due manifestazioni descritte in questo test, ho una sudorazione intensa
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Il mio corpo è attraversato da scosse e mi sento tremare
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Ho il fiato corto, oppure difficoltà a respirare, o un senso di soffocamento
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Avverto un peso schiacciante sul petto
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre   

Ho la sensazione di avere un nodo in gola, o mi sento come se non riuscissi a deglutire
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre   

Sento intorpidimento e formicolio nelle dita
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Ho una sensazione diffusa di nausea allo stomaco o avverto altri tipi di dolore o tensione all'addome
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Mi sento girare la testa, ho le vertigini, faccio fatica a mantenermi in equilibrio
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Ho una sensazione di perdita del senso della realtà (derealizzazione)
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Ho la sensazione che potrei perdere il controllo di me stesso e perfino diventare pazzo
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Ho un senso di stordimento, mi sento debole e sul punto di svenire
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Ho la sensazione di essere sul punto di morire
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Ho un dolore al petto o un senso di peso e disagio         
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Ho una sensazione di intorpidimento o di formicolio agli arti o al corpo (parestesia)
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Avverto un senso di gelo oppure vampate di calore intenso
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Mi sento come se stessi perdendo il senso della mia identità e il contatto con me stesso (depersonalizzazione)
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Ho un senso di stordimento, mi sento debole e sul punto di svenire
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Mi sveglio nel cuore della notte con una forte accelerazione del battito cardiaco e sentendomi sul punto di morire
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Guidando la macchina ho avvertito un terrore improvviso e non sono stato capace di proseguire da solo
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Dettagli utente

0
condivisioni

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Articolo 15 - il Codice Deonto…

proseguiamo su Psiconline.it, con il commento all'art.15 (Collaborazioni con altri professionisti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini c...

Le parole della Psicologia

Oggetto

“Lo sviluppo delle relazioni oggettuali è un processo mediante il quale la dipendenza infantile dall’oggetto cede a poco a poco il passo ad una dipendenza matur...

Agrafia

Il termine Agrafia deriva dal greco a-grapho (non-scrivo), indica la perdita parziale (paragrafia) o totale della capacità di scrivere, che insieme a quella d...

Autostima

L'autostima è il processo soggettivo e duraturo che porta il soggetto a valutare e apprezzare se stesso tramite l'autoapprovazione del proprio valore personale ...

News Letters

0
condivisioni