Pubblicità

0
condivisioni

Questionario di Autovalutazione dell Autostima RosenbergLa Scala di Autovalutazione dell'Autostima di Rosenberg, realizzata nel 1985, è oggi una delle più utilizzate a livello mondiale per la valutazione dell'autostima da parte del soggetto esaminato.

Come tutte le Scale di Autovalutazione consente di ottenere una risposta di massima che aiuta il soggetto che la compila a comprendere il proprio livello di autostima e se è opportuno intervenire nel caso l'autostima sia bassa. Non sostituisce assolutamente il parere di un professionista esperto ma consente di porsi domande ed eventualmente cercare risposte in caso di bassa autostima.

Per compilare la Scala di autovalutazione dell'Autostima è utile trovare uno spazio di tempo senza impegni particolari, rispondere il più rapidamente possibile senza pensare troopo ad ogni domanda e rispondere pensando al presente, cioè alle nostre sensazioni degli ultimi giorni o al massimo delle ultime settimane.

 

 

1. Credo di essere una persona apprezzabile, almeno nella stessa misura degli altri.




 

2. Sono convinto di avere buone qualità.



 

3. Sono capace di fare bene le cose come la maggior parte delle persone.



 

4. Ho un atteggiamento positivo verso me stesso.




 

5. In generale, sono soddisfatto di me stesso.




6. Sento di non avere molti motivi per essere orgoglioso.




 

7. Solitamente, tendo a pensare che sono un fallito.




 

8. Mi piacerebbe poter avere più rispetto per me stesso.




 

9. A volte mi sento completamente inutile.




 

10. A volte sento di non essere una buona persona.




 

Dettagli utente

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto [1610926691822]

Brigida, 38 anni     Buonasera, sono una mamma disperata. Vi scrivo per un consulto in merito a mia figlia Giulia di 9 anni. Da un annetto circ...

Due mondi diversi [16092338958…

  Morfea23, 21 anni     Da circa 4 mesi sto con un ragazzo totalmente  opposto al mondo in cui da sempre vivo, per situazione famili...

Autostima? [161290462495]

    Buonasera! vi scrivo perche' alla soglia dei 50 anni mi rendo conto di non aver mai portato a termine i molti progetti professionali e pers...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Affetto

L'affetto (dal latino "adfectus", da "adficere", cioè "ad" e "facere", che significano "fare qualcosa per") è un sentimento di particolare intensità, che lega u...

Cataplessia

E’ un disturbo caratterizzato dalla perdita improvvisa del tono muscolare durante la veglia, solitamente causata da forti emozioni. La debolezza muscolare tipi...

Frustrazione

La frustrazione può essere definita come lo stato in cui si trova un organismo quando la soddisfazione di un suo bisogno viene impedita o ostacolata. Rappresen...

News Letters

0
condivisioni