Pubblicità

0
condivisioni

Questionario di valutazione della Dipendenza Sessuale

 
Sexual Addiction Screening Test (SAST)
 
dipendenza sessuale 2
 
Il Sexual Addiction Screening Test permette di distinguere tra coloro che hanno una compulsione verso il sesso e coloro che hanno atteggiamenti normali o a rischio; è composto di 25 items con risposta bipolare si/no.

Ha subito abusi sessuali durante l'infanzia o l'adolescenza?

Acquista con regolarità racconti o riviste pornografiche?

Ha mai continuato delle relazioni sentimentali anche dopo che erano diventate violente da un punto di vista psicologico o fisico?

Si trova spesso assorbito in pensieri e fantasie sessuali?

Pensa che il suo comportamento sessuale non sia normale?

Il suo partner (o altre persone significative), a volte, si preoccupa o si lamenta per la sua condotta sessuale?

Ha difficoltà a trattenersi quando sa che un comportamento sessuale è inopportuno?

A volte le capita di stare male per il suo comportamento sessuale?

Il suo comportamento sessuale ha mai creato problemi a lei o alla sua famiglia?

Ha mai cercato aiuto (da uno psicologo, da un medico, da un amico, ecc.) perché il suo comportamento sessuale non le piaceva?

Si è mai preoccupato che le persone potessero scoprire le sue attività sessuali?

Ha mai ferito qualcuno con i suoi comportamenti sessuali?

Ha mai compiuto atti sessuali in cambio di regali o denaro?

Alterna spesso periodi di astinenza a periodi di intensa attività sessuale?

Ha tentato di interrompere un tipo specifico di attività sessuale senza riuscirci?

Nasconde alcune delle sue attività sessuali agli altri?

Le capita di avere più relazioni sentimentali nello stesso tempo?

Si è mai sentito svilito o degradato a causa dei suoi comportamenti sessuali?

Le fantasie sessuali sono mai servite come via di fuga per i problemi della vita quotidiana?

Dopo aver compiuto una attività sessuale si sente depresso?

Ha regolarmente abitudini sadomasochiste?

La sua vita sessuale ha interferito seriamente con la sua vita familiare?

Hai mai tentato di sedurre minorenni?

Si sente schiavo dei propri desideri e delle proprie fantasie sessuali?

Sente che il suo desiderio sessuale è più forte di lei?

Dettagli utente

0
condivisioni

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Perdere le persone importanti …

  Crazy, 48 anni Buonasera, chiedo come si fa ad accettare prima la perdita di un marito e dopo poco quella di un fratello. {loadposition pub3} &n...

Ragazzo insicuro e con ansia d…

Annie, 27 anni       Buonasera! In psicologia, i cinque fattori che elencherò possono essere correlati l'uno all'altro oppure no?* Ansia d...

Situazione complessa [16102055…

  Nanna, 30 anni Ciao, ho cambiato città e lavoro per il mio compagno e ora siamo arrivati a un punto che in ogni discussione lui prende la valigia ...

Area Professionale

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Il pensiero innovativo di Irvi…

Le opere di Irvin Yalom pongono una domanda di vasta portata: è ora che gli psicoanalisti e gli psicoterapeuti rivelino di più ai loro pazienti? E, oltre a sfid...

Psicoterapia: quali effetti su…

Uno studio pubblicato nella rivista “Psychotherapy Research” evidenzia che lavorare come psicoterapeuta e con la psicoterapia ha implicazioni complesse, sia pos...

Le parole della Psicologia

Eisoptrofobia

L'eisoptrofobia o spettrofobia (da non confondere con la paura degli spettri, phasmofobia) è la paura persistente, irrazionale e ingiustificata degli specchi, o...

Frustrazione

La frustrazione può essere definita come lo stato in cui si trova un organismo quando la soddisfazione di un suo bisogno viene impedita o ostacolata. Rappresen...

Bigoressia

Il termine trova la sua etimologia nell'inglese "big = grande” e nel latino "orex=appetito”, ad indicare la "fame di grossezza” Per bigoressia, vigoressia o an...

News Letters

0
condivisioni