Pubblicità

I blog di Psiconline

Parliamo di Psicologia insieme ai nostri amici online...

ATTENZIONE: Per poter votare i post presenti o per lasciare un commento è necessario prima registrarsi oppure effettuare il login (puoi farlo cliccando sul lucchetto nella barra che segue). E' anche possibile accedere con il proprio account Facebook.

Le giornate online contro la violenza: incontri e attività dal 24 al 29 novembre

Le giornate online contro la violenzaQuest’anno le Giornate contro la violenza organizzate a Torino compiono 10 anni, ed è la prima volta che approdano alla Psicologia online.

Isabella Bonapace, organizzatrice degli eventi dedicati a questo tema, collettivamente sentito e partecipato, nel 2020 si intreccia alla Rassegna di Psicodramma e Sociodramma L’Io e l’Altro, percorso che propongo e coordino io stessa da tre anni.

Continua a leggere
  135 Visite
135 Visite

IL DIO MERCURIO E LE SUE “MALATTIE” | di Alessandro Orlandi

IL DIO MERCURIO E LE SUE MALATTIEPubblico volentieri nella mia Rubrica Contemporanea/Mente l’articolo di Alessandro Orlandi, con il quale condivido l’attività di ‘admin’ del gruppo Facebook Psicologia Alchemica e della Pagina omonima, luogi ‘virtuali’ ideati dal Dottor Ciro Ferraro, medico psichiatra e psicoterapeuta napoletano. 

Ho deciso di proporlo in questa sede perché lo trovo in sintonia con le necessità della nostra epoca. Non avrei saputo dirlo meglio, questo messaggio che vorrei fosse condiviso ben oltre la piattaforma Social sulla quale insieme operiamo. 

Continua a leggere
  745 Visite
745 Visite

Un inizio… differente!!!

Un inizio differenteCon l’avvio del nuovo anno scolastico riparte anche con il blog “Psicologi a scuola”, ma quante cose sono cambiate dallo scorso anno….

La pandemia ha stravolto il nostro modo di vivere e di stare insieme, tanti gesti consueti sono diventati pericolosi e comportamenti nuovi sono entrati invece a far parte del nostro agire quotidiano.

Continua a leggere
  295 Visite
295 Visite

Conflitto tra Covid-19 e Totem Biotecnologico

Conflitto tra Covid 19 e Totem BiotecnologicoIl Covid-19 sta mettendo in difficoltà le certezze concernenti le scienze hard come la biologia, la genetica, la medicina, che per l'individuo e la collettività sono sostitutive dell'oggetto sacro.

Per l'individuo, la collettività, l’oggetto sacro è rappresentato da un simbolo trascendente portatore di bene/male ed è presente in tutte le forme sociali dagli aborigeni, ai pigmei, agli occidentali; l'oggetto del sacro porta dentro di sé senso di sicurezza, continuità esistenziale, distanziamento della morte.

Continua a leggere
  398 Visite
398 Visite

Che cosa vuol dire meditare sulla morte (e fare i conti con la paura)

Che cosa vuol dire meditare sulla morte e fare i conti con la pauraMemento mori è un esercizio quotidiano.

Che cosa significa, in pratica? Essere coscienti della fine che ci accomuna tutti è vivere ogni giorno con consapevolezza. Malattia e finitudine sono all’ordine del giorno nell’esistenza animale e umana. Conoscere e comprendere la realtà della vita nelle sue luci e ombre è un modo per mantenerci in equilibrio dinamico tra gli eventi e i desideri, tra quel che dobbiamo fare ogni giorno e gli imprevisti che a volte ce lo impediscono.  

Continua a leggere
  619 Visite
619 Visite

COVID e ambiguità

COVID e ambiguitaSono sette mesi che il coronavirus è presente nella mente di ogni singolo individuo e detta comportamenti, paure, ansie, incertezze.

Continua a leggere
  621 Visite
621 Visite

L’archetipo del Pirata come spirito vitale in Robert Louis Stevenson

Larchetipo del Pirata come spirito vitale in Robert Louis StevensonChi non ha letto “L’isola del tesoro”? Se c'è qualcuno tra voi, lettori e lettrici di Contemporanea/Mente, che non conosce ancora questo capolavoro della letteratura per ragazzi, alzi la mano e, per punizione, canti: “Quindici uomini, quindici uomini, sulla cassa del morto/Io-ho-ho, e una bottiglia di rum”.

Continua a leggere
  640 Visite
640 Visite

Emozionario per la DaD. Isolamento sociale e Approccio soggettivo. Guida per insegnanti, psicologi e genitori

emozionando“…attraverso i molteplici mezzi offerti da Internet è possibile superare le distanze, conservando l'aspetto essenziale della relazione tra caregiver e soggetto in via di sviluppo: la consapevolezza della cura della propria vita e di quella degli altri…
(I.I. Mansione, D. Zac, A. Improta)1

Cosa succede quando di fronte a una difficoltà inaspettata anziché abbattersi si trasforma la difficoltà in risorsa utile anche per altri?

La risposta alla domanda si rifà al concetto di resilienza, quella capacità di fronteggiare situazioni problematiche affrontandole e ridefinendole in positivo.

Continua a leggere
  4177 Visite
4177 Visite

La maternità nel mare immaginale

La maternità nel mare immaginaleMaternità marina è un progetto corale concepito e intrecciato da donne. L’antologia poetica, edita in maggio da Terra d’ulivi, mi ha vista ancora una volta nel ruolo di curatrice insieme alla poetessa Silvia Rosa, insegnante ed educatrice, mia co-conduttrice dei laboratori di terapia narrativa e poetica e delle iniziative editoriali di Medicamenta – lingua di donna e altre scritture (*).

Continua a leggere
  878 Visite
878 Visite

Didattica a Distanza e Educazione Emozionale

Didattica a Distanza e Educazione EmozionaleLe nostre emozioni ci accompagnano per tutta la vita, è
meglio imparare a riconoscerle da bambini e a cercare la forma per viverle e trasformarle. Impariamo insieme!

(Agustina Achille)[1]

 

Cari lettori, chi segue il blog sa che oltre ad essere psicologo psicoterapeuta, io insegno.

La tragedia mondiale del coronavirus ci ha travolto tutti e, in quanto insegnante, io sono stata coinvolta in prima persona nella didattica a distanza. Ciò non mi ha impedito come psicologa consapevole nel suo ruolo di connettere senza fondere tale ruolo con quello di docente.

Continua a leggere
  1427 Visite
1427 Visite

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.psiconline.it/

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come si ritrova l'amore di viv…

polppols, 18 anni Ciao, ho 18 anni e non so bene come iniziare a scrivere questa richiesta. Non mi sono mai aperta con qualcuno liberamente e sinceramente ...

Problematiche relazionali [160…

m, 20 anni Salve, recentemente dei Miei amici mi hanno detto che dovrei vedere un terapeuta perché secondo loro ho dei problemi a capire come relazionarmi ...

Genitori che non ti accettano …

alice, 25 anni Buongiorno,scrivo perchè mi trovo in una situazione veramente difficile e ho bisogno di un consiglio. Dalla tarda adolescenza non sono mai a...

Area Professionale

Il disturbo pedofilico

Secondo il DSM-5 i criteri per diagnosticare ciò che prende il nome di disturbo pedofilico sono definiti come esperienze ricorrenti di eccitazione sessuale inte...

La psicologia forense

La psicologia forense, come definita dall'American Psychological Association è l'applicazione delle specialità cliniche al campo legale. La professione dello p...

Depressione adolescenziale e t…

Secondo un'analisi della letteratura, tra gli approcci psicoterapeutici che mostrano una certa efficacia nella gestione e trattamento della depressione adolesce...

Le parole della Psicologia

Sindrome dell’arto fantasma

Il dolore della Sindrome dell'arto fantasma origina da una lesione diretta o indiretta del Sistema Nervoso Centrale o Periferico che ha come conseguenza un...

Angoscia

« Con il termine angoscia non intendiamo quell'ansietà assai frequente che in fondo fa parte di quel senso di paura che insorge fin troppo facilmente. L'angosci...

Ecofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di rimanere da soli nella propria casa Una paura comune a molti che spesso si associa ad altre...

News Letters