Pubblicità

I blog di Psiconline

Parliamo di Psicologia insieme ai nostri amici online...

ATTENZIONE: Per poter votare i post presenti o per lasciare un commento è necessario prima registrarsi oppure effettuare il login (puoi farlo cliccando sul lucchetto nella barra che segue). E' anche possibile accedere con il proprio account Facebook.

È persuasione o giornalismo?

 persuasione o giornalismoFacciamo finta. Facciamo finta di realizzare un'intervista impossibile e andiamo negli Stati Uniti perché stanno per introdurre una nuova invenzione. L'estate del 1889 si sta avvicinando ed un inventore vuole togliere buoi ed aratro tra i campi per sostituirli con una macchina a vapore.

C'è perplessità, scetticismo ed anche aperta ribellione tra i contadini. Alcuni dicono che quella macchina distruggerà il silenzio dei campi, altri che il mezzo non riuscirà a fare il compito a cui è destinata e, altri ancora, dicono che costerà più di quello che riuscirà a far guadagnare. Ma non finisce qui.

Continua a leggere
  216 Visite
216 Visite

I vermi verdi e i vermi bianchi

vermi verdi e vermi bianchi sognoTRAMA DEL SOGNO – CONTENUTO MANIFESTO

“Buongiorno dottor Vallone,
vorrei illustrargli il mio sogno perché mi ha colpito molto e non riesco a trovare una spiegazione.
Ho sognato, per ben due volte in questo periodo, di essere malata e di sembrare una zombie.
Dentro i miei occhi erano presenti dei vermi verdi che si muovevano.
La sensazione che ho avuto è stata di paura e subito dopo ho visto che li sputavo dalla bocca ed erano bianchi.
Sempre nello stesso sogno mi sono ritrovata in una parte di casa mia che funge da ripostiglio e doppio bagno e nel cui interno è presente una cassettiera ormai vecchia e rotta e di proprietà di mia nonna.
In questo contesto ho sognato il mio ex che riparava questo mobile con tutto il vestiario e altri oggetti per terra e di averci litigato.
Vorrei sapere cosa significano questi sogni veramente strani.
Cordiali saluti da Federica.”

Continua a leggere
  136 Visite
136 Visite

La volpe nell'anima - Kitsune, Renart e il Piccolo Principe

La volpe nell'anima Kitsune Renart e il Piccolo PrincipeLa caccia alla volpe, la caccia alla volpe in tana, la rossa pelliccia di volpe, la volpe fulva che disturba i cacciatori in autunno, che uccide le galline nel pollaio. La volpe grigia che scappa e si nasconde nella nebbia che avvolge il bosco. Immaginale, la volpe è amica del Piccolo Principe. È la fanciulla Kitsune, ingannatrice. Nel Roman de Renart la volpe è trickster, è l’astuzia. La volpe compare in mezzo ai cespugli. Attraversa di corsa un sogno, una poesia e un romanzo: l’afferri solo se lei si fa afferrare. Se l’ascolti, se la accogli, ti rivela idee geniali.     

L’immagine della volpe risuona da tanto tempo nella mia anima. Quando mi capita di leggere poesie o racconti che parlando di questa rossa ‘signorina’, mi appassiono subito al tema. Seguo volentieri la sua coda. Mi addentro nel folto della foresta.

Continua a leggere
  406 Visite
406 Visite

Il progetto Educreando. Fase 1: il lavoro elaborativo

Il progetto Educreando Fase 1 il lavoro elaborativoCome si lavora con le emozioni dell’insegnante?
Come fa un insegnante a essere consapevole del perché quell’alunno le provoca rabbia o tristezza?
Di solito quando si parla di emozioni si parla di psicoterapia ma non tutti gli insegnanti ne hanno bisogno quindi come superare quest’impasse?
(Annamaria Improta)

Lavorando nel campo dell'istruzione, ci proponiamo di sperimentare e di proporre come replicabili, buone prassi educative, con una ricaduta non solo all’interno del sistema educativo ma che siano di più ampio respiro, in quanto investe la società nel suo complesso. Quello che proponiamo supera le buone pratiche di insegnamento, giacché introduce un nuovo campo di interazioni, con la gestione di progetti educativi tra le nazioni.

Continua a leggere
  698 Visite
698 Visite

Effetto SPREAD

effetto spreadIn Wikipedia lo Spread è così definito: «è una parola “inglese” usata tipicamente in Italia, nel linguaggio politico o finanziario, per indicare la differenza di rendimento tra due titoli di stato (the difference in price between related securities), dove generalmente i titoli di stato emessi dalla Germania (Bundesanleihe), considerati i più affidabili, sono utilizzati come termine di paragone».

Continua a leggere
  349 Visite
349 Visite

Modelli comunicativi dei video di Psicologia

Modelli comunicativi dei video di PsicologiaSiamo letteralmente immersi in un'epoca-video. Tutti possono fare dei video e i social sono diventati un formidabile strumento di diffusione. Siamo letteralmente nell'apoteosi dell'emanazione del Sé.

Naturalmente, noi psicologi non facciamo eccezione ed in tanti si sono cimentati nel'uso di questo potente strumento di comunicazione. Prima di fare una sintetica rassegna dei modelli di comunicazione visiva che sono stati adottati dagli psicologi, provo a fare una considerazione preliminare.

Continua a leggere
  826 Visite
826 Visite

Le 4 fasi del progetto Educreando

Le 4 fasi del progetto EducreandoAccompagnare l'insegnante con figure specializzate
 (interne o esterne alla scuola) è una strategia non solo dell'insegnamento
ma è un modo privilegiato di rendere confortevole la giornata scolastica.
 (Isabel Manzione, Annamaria Improta & coll.)

Entriamo quindi nello specifico a partire dalle ipotesi di lavoro per articolare un intervento attraverso il modello dell’intersoggettivismo relazionale & educazione emozionale.

Continua a leggere
  2751 Visite
2751 Visite

Il sofferente rapporto tra Mass Media e Psicologia

Il sofferente rapporto tra Mass Media e PsicologiaNel lontano 2010 nacque un sito web "Osservatoriopsicologia.com" dall'iniziativa di alcuni psicologi romani che erano stufi dei continui maltrattamenti e travisamenti dei media informativi sulla psicologia. La mission del sito recitava esplicitamente che "l'Osservatorio nasce dall'esigenza di presidiare l'informazione e la comunicazione mediatica in ambito psicologico, monitorando la qualità e la correttezza della stessa" e provava sostanzialmente a "bacchettare" le inesattezze dei giornalisti, soprattutto quelli televisivi.

Continua a leggere
  525 Visite
525 Visite

Educazione, apprendimento, rapporti e riflessioni

Educazione apprendimento rapporti e riflessioniBambini e adolescenti imparano ciò che accade loro “qui ed ora” non tanto attraverso ciò che gli adulti dicono ma soprattutto attraverso ciò che "fanno”….
(Isabel Mansione) 1

Il presupposto comune ai due paesi coinvolti è il pensare l'educazione, l'apprendimento e la relazione tra le persone come processi che promuovono l’estrinsecazione della soggettività degli attori coinvolti, soggettività che si costruisce attraverso l’incontro con l’altro, grazie all’intersoggettività. Siamo convinti che si vive nei rapporti e si cresce nelle interazioni, giacché abbiamo bisogno di prenderci cura dei fenomeni dirompenti che emergono dall’interiorità.

Continua a leggere
  2297 Visite
2297 Visite

Il cibo della madre: dialogo sull'allattamento con Tonina Michela Tanda

Dal primo al cinque ottobre 2018 si celebra la Settimana Mondiale dell’Allattamento Materno, e anche in Italia ci sono tantissime iniziative in programma, appuntamenti importanti presso i Consultori e le strutture pubbliche e private in diverse città - dal Nord al Sud della penisola.

il cibo della madreIl seno della madre è il nostro primo amore. L’attaccamento comincia dal seno, si sviluppa oltre l’istinto di sopravvivenza, ma il legame di ogni neonato con il corpo della madre e poi con la madre ‘altro da sé’ e ‘altro dal cibo’ si prolunga per il tempo necessario a creare una relazione oltre il bisogno, oltre il primitivo cannibalico desiderio. Allattare oppure non allattare al seno resta per la puerpera una scelta personale, dettata anche dai ritmi, dai limiti, dalle esigenze fisiologiche e psicologiche della stessa. Per alcune madri, il ‘farsi cibo’ è una opzione da annoverare tra le varie possibilità, una decisione da ponderare e, in molti casi, da scartare. Di certo è un impegno. Un darsi (e un darsi da fare) per lo più piacevole ma anche - come tutti gli impegni - coinvolgente e potenzialmente stressante. Allattare al seno è un progetto condiviso con il/la bambino/a (spesso anche con il partner della madre, come figura presente al suo fianco e di sostegno) - sei mesi, un anno, due anni… per tutto il tempo del desiderio a due.

Continua a leggere
  2110 Visite
2110 Visite

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Compagno con attacchi di rabbi…

Chiara, 41     Sono Chiara ho 41 anni e sono incinta del mio primo figlio al quinto mese, ho sposato il mio compagno un mese fa, stiamo insieme d...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Gerontofilia

Con il termine  gerontofilia (dal greco geron  anziano e philia cioè amore affinità) si indica una perversione sessuale caratterizzata da un'esclusi...

La proiezione

La proiezione è un meccanismo di difesa arcaico e primitivo che consiste nello spostare sentimenti o caratteristiche proprie, o parti del Sè, su altri oggetti o...

Ipnosi

Particolare stato psichico, attraverso il quale è possibile accedere alla dimensione inconscia ed emotiva dell’individuo, concedendo al singolo l'apertura della...

News Letters