Pubblicità

Le ombre della genitorialità contemporanea

Interregno

on . Postato in Le ombre della genitorialità contemporanea

Quali sono le ombre della genitorialità contemporanea fra il desiderio di maternità e paternità, la realizzazione e il ruolo di genitore?

Dott.ssa Simonetta Putti

ombre della genitorialità3Mentre per l’ultimo Bauman[1], considerata la deriva della società liquida, noi siamo a rischio di retrotopia, per Carlo Bordoni[2], oggi, siamo in un interregno, sospesi tra un vecchio ordine che non funziona più ed un nuovo ordine ancora da trovare.

Ali di cera

on . Postato in Le ombre della genitorialità contemporanea

Quali sono le ombre della genitorialità contemporanea fra il desiderio di maternità e paternità, la realizzazione e il ruolo di genitore?

Dott.ssa Simona Adelaide Martini

ali di cera e genitorialitàNell'isola di Creta il re Minosse aveva chiesto a Dedalo, noto architetto, di costruire il labirinto in cui il figlio, metà uomo e metà toro, avrebbe trovato protezione e rifugio. Per evitare che qualcuno venisse a conoscenza della struttura, a Dedalo e suo figlio fu preclusa ogni via di fuga da Creta da parte del re.

Dio è morto?

on . Postato in Le ombre della genitorialità contemporanea

Quali sono le ombre della genitorialità contemporanea fra il desiderio di maternità e paternità, la realizzazione e il ruolo di genitore?

Dottor Sergio Stagnitta

dio è morto

Nel 1882 Nietzsche scrive la celebre frase “Dio è Morto! Dio resta morto!” (Aforisma 125), pensiero ripreso nel suo famosissimo libro: Così parlò Zarathustra: “Morti sono tutti gli dèi: ora vogliamo che l'oltreuomo viva – questa sia un giorno, nel grande meriggio, la nostra ultima volontà!”.

Dove sono i tuoi genitori?

on . Postato in Le ombre della genitorialità contemporanea

Quali sono le ombre della genitorialità contemporanea fra il desiderio di maternità e paternità, la realizzazione e il ruolo di genitore?

Dott.ssa Valeria Bianchi Mian

genitorialità

Contemporanea-Mente” è il nome della mia rubrica che ha sede proprio qui sul sito di Psiconline.

Mantengo il filo rosso con la stessa, poiché mi sento particolarmente portata per andare alla ricerca di significati possibili e di possibilità di senso tra i barlumi di coscienza che si accendono nel dire e nel fare collettivo.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Convinzione occhi storti (1568…

mirko, 31 Dottori perdonate il disturbo. Sono un ragazzo di 31 anni e sono quasi 5 anni che vorrei capire una cosa che mi sta facendo diventare letteralmen...

Non riesco più a vivere (15667…

Francesca007, 25 Tutto inizia dai miei 17 anni, quando capisco di non essere abbastanza per i miei genitori. Mio papà mi teneva chiusa in casa come se foss...

Superare un tradimento (156741…

Lucrezia, 42 Salve, sto con il mio compagno da 12 anni, conviviamo. All'inizio del 2019 abbiamo cominciato ad avere qualche incomprensione a causa del suo ...

Area Professionale

Articolo 34 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.34 (sviluppo scientifico della professione), prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che se...

I vantaggi di sfruttare i Bann…

Proseguiamo con l'illustrazione degli strumenti che ci consentono di migliorare la nostra Brand Awareness professionale e di acquisire nuova visibilità e nuova ...

Articolo 33 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.33 (lealtà e colleganza), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo setti...

Le parole della Psicologia

Idrofobia

L'idrofobia, chiamata anche in alcuni casi talassofobia, è definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata per i liquidi, in particolare dell’acq...

MECCANISMI DI DIFESA

Quando parliamo di meccanismi di difesa facciamo riferimento ad un termine psicoanalitico che individua i processi dinamici e inconsci mossi dall’Io per fronteg...

Ecofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di rimanere da soli nella propria casa Una paura comune a molti che spesso si associa ad altre...

News Letters