Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Scala di autovalutazione della depressione (Zung)

 
depressione
Quella che segue è la Scala di Autovalutazione della Depressione realizzata da Zung, pubblicata nel 1965 e rivista nel 1974.
Per le sue caratteristiche è un questionario molto utilizzato come strumento di ausilio nell’attività di diagnosi in ambito clinico, ma anche come strumento di ricerca epidemiologica e nella valutazione dell’efficacia degli interventi psicoterapeutici e/o farmacologici.
La costruzione della scala è avvenuta attraverso un’analisi fattoriale sui sintomi raccolti dalla letteratura nosografica, integrati da interviste con i pazienti.
Il questionario è finalizzato alla valutazione degli aspetti quantitativi della depressione ed è composto da 20 item che indagano sintomi fisiologici e concomitanti psicologiche della sindrome depressiva.
Il soggetto ha la possibilità di rispondere su una scala a quattro punti: raramente, qualche volta, spesso, quasi sempre.

AVVERTENZE PER LA COMPILAZIONE:

Rispondi velocemente senza riflettere molto facendo riferimento a come ti sei sentito nell'ultima settimana e, alla fine delle domande, premi sul tasto "INVIA".

Mi sento scoraggiato, depresso e triste
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

La mattina è il momento in cui mi sento meglio
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Ho crisi di pianto e mi sento come se stessi per piangere
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Ho problemi di sonno durante la notte
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Continuo a mangiare tanto quanto mangiavo prima
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Mi piace ancora avere rapporti sessuali
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Ho notato che sto perdendo peso
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Ho problemi di stipsi
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Il mio cuore batte più velocemente del solito
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Mi stanco senza motivo
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

La mia mente è lucida quanto prima
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Trovo facile fare le cose che facevo prima
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Sono agitato e non riesco a rimanere fermo
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Sono ottimista riguardo al futuro
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Sono più irritabile del solito
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Trovo facile prendere decisioni
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Mi sento utile e necessario
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Ho una vita piuttosto intensa
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Ho la sensazione che gli altri starebbero meglio se io morissi
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Gradisco ancora fare le cose che facevo prima
Raramente
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre


Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Crisi di coppia (1502010167642…

Oceania79, 38       Buongiorno sono qui per richiedere una valutazione del mio rapporto di coppia. Sono sposata da 4 anni ho una bimba di 3...

Problemi di coppia-disturbo pe…

Alessandra, 34       Buongiorno, chiedo cortesemente il vostro parere sulla relazione che ho con A. da 8 anni, i primi 6 è stato adorabil...

interpretazione sogno (1496836…

maria, 54       Ho sognato che vendevo le mie scarpe nuove di colore blu ad una ragazza che le aveva uguali alle mie ma sporche e rovinat...

Area Professionale

Il Jobs Act Autonomi 2017: nov…

Il Jobs Act autonomi 2017, contenuto all'interno della precedente Legge di Stabilità del 2016, è in vigore dal 14 giugno 2017. Il disegno di legge prevede 21 ar...

Linee guida per le prestazioni…

LINEE GUIDA PER LE PRESTAZIONI PSICOLOGICHE VIA INTERNET E A DISTANZA Realizzate dalla Commissione ATTI TIPICI del CNOP le nuove linee guida per le prestazio...

Approvato il documento dell’Or…

Discusso e approvato al Consiglio Nazionale dell’Ordine (riunitosi sabato 17 giugno) il Documento “Ruolo della Psicologia nei Livelli Essenziali di Assistenza” ...

Le parole della Psicologia

Suicidio

Per suicidio (dal latino suicidium, sui occido, uccisione di se stessi) si intende l'atto con il quale un individuo si procura volontariamente e consapevolmente...

Riserva cognitiva

Alla fine degli anni Ottanta viene riconosciuta e definita la capacità individuale di resistere al deterioramento cognitivo fisiologico o patologico. Possono e...

Coazione a ripetere

"Ciò che è rimasto capito male ritorna sempre; come un'anima in pena, non ha pace finchè non ottiene soluzione e liberazione", S. Freud Il termine coazione è i...

News Letters