Pubblicità

Ninfomania

0
condivisioni

on . Postato in Le parole della Psicologia | Letto 14775 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (5 Voti)

Il termine ninfomane viene da ninfa (divinità femminile della mitologia e/o nome dato alle piccole labbra della vulva) e mania (che in latino significa follia).Ninfomania

Secondo la definizione la ninfomania è un termine usato per indicare il desiderio sessuale morboso e insaziabile nelle donne.

Determinare che cos’è esattamente la ninfomania è un compito delicato, dato che il concetto di normalità, in materia di sessualità, resta strettamente legato alle convenzioni sociali, e dato che i bisogni cambiano da un individuo all’altro. Secondo gli psicologi e gli psichiatri, si tratta di una sofferenza legata ad un desiderio sessuale sfrenato e inappagato nonostante il moltiplicarsi di rapporti sessuali o il consumo compulsivo di materiale pornografico.

Nel 1992 l'Organizzazione Mondiale della Sanità non riconobbe più nella ninfomania una patologia e nel 1995 la American Psychiatric Association cancellò tale voce dalla IV edizione del Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali (DSM-IV), riconducendo tuttavia il concetto, insieme all'equivalente maschile noto come satiriasi, entro la più vasta categoria dell'ipersessualità.

La ninfomane, totalmente disinibita nei confronti del sesso, è costantemente insoddisfatta dei suoi rapporti sessuali, tutti impersonali e freddi, nonostante il furore con cui vengono consumati. Più che ipersessuale, la ninfomane, che spesso è anorgasmica e frigida, da taluni viene considerata una iposessuale insoddisfatta. L'ipererotismo domina quasi tutti i tempi e gli spazi della vita, complicando e spesso danneggiando la sfera sociale, familiare, affettiva e lavorativa. Sembra che con tale sessualità diffusa la persona cerchi di esprimere a livello sessuale un'insoddisfazione psicofisica. La ninfomane cercherebbe quindi il continuo contatto sessuale non per ottenere nuove sensazioni e piaceri, ma per avere un soddisfacimento psichico e fisico che non riesce a raggiungere. Il passaggio da un uomo a un altro è, allora, dovuto alla convinzione che il motivo dell'insoddisfazione sia legato al compagno e non a una situazione interna di disagio. Talvolta la ninfomane, quando non è impegnata o fallisce nella ricerca di un compagno adatto, tende a sfogare i suoi impulsi ricorrendo in particolare a pratiche autoerotiche di vario tipo.

Pubblicità

La ninfomania può avere sia cause psicologiche che biologiche; dal punto di vista organico, può essere scatenata dalla somministrazione di ormoni e da sostanze afrodisiache, ma anche da alcune malattie che determinano una perdita dei freni inibitori e del controllo degli impulsi. Dal punto di vista psichiatrico può essere la conseguenza di patologie schizofreniche o maniacali che portano a uno scarso controllo della sessualità.

Quasi sempre però, l'ipersessualità femminile è strettamente legata al bisogno di conferme narcisistiche che vengono soddisfatte attraverso le continue conquiste, oppure dal bisogno di dominio e sottomissione nei confronti dell'altro sesso, a causa di problematiche legate all'aggressività nei confronti del padre.

Oltre a costruire un disturbo stabile della personalità, la ninfomania può insorgere anche nelle sindromi maniacali, sotto l’effetto di certe droghe come l’LSD, anfetamina, ecc.

I rimedi possono essere:

  • la psicoterapia: ricorrere ad uno specialista per determinare l’origine del proprio comportamento può aiutare a sbarazzarsi dalla dipendenza dal sesso, evitando di sentirsi in colpa;
  • i gruppi di sostegno: come gli alcolisti, i bulimici e i tossicomani, anche chi soffre d’ipersessualità ha a disposizione delle associazioni alle quali rivolgersi per ricevere aiuto. Sotto la supervisione di un terapeuta, si propone di seguire un programma di disassuefazione composto di 12 fasi e delle discussioni con gli altri partecipanti. Questa assistenza è gratuita e avviene nel rispetto dell’anonimato assoluto.

 

Per approfondimenti:

  • Dizionario di Andrologia-la salute maschile dalla A alla Z, edito a cura della Redazione del NIANET
  • Il grande manuale di sessuologia in 2701 parole, editore Rizzoli
  • wikipedia.org
  • alfemminile.com
  • amando.it

 

(A cura della Dottoressa Daniela Scipione)

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

Tags: sesso sessualità coppia ninfomania dizionario di psicologia le parole della psicologia desiderio sessuale

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

Il Test del Villaggio come tec…

La ripetizione e la trasformazione nello spazio e nel tempo Il test del Villaggio è composto da un kit di 200 pezzi di legno colorato raffiguranti edifici (cas...

Psicologo Faber

Lo psicologo non è solo quello che cura ma, in senso più ampio, è interessato al benessere e alla crescita tanto delle singole persone quanto delle comunità. Co...

Psicologi che fanno video: ste…

Proseguono i consigli di Stefano Paolillo agli psicologi che fanno video e che desiderano utilizzarli nella promozione della loro attività professionale Nel pr...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Gerusalemme

La Sindrome di Gerusalemme consiste nella manifestazione improvvisa di impulsi religiosi ed espressioni visionarie, da parte di visitatori della città di Gerusa...

Autotopoagnosia

L'autotopoagnosia è un disturbo di rappresentazione corporea, clinicamente raro, in cui è presente l'incapacità di indicare le parti del corpo. Nella maggior p...

Disturbi somatoformi

I Disturbi Somatoformi rappresentano una categoria all’interno della quale sono racchiuse entità cliniche caratterizzate dalla presenza di sintomi fisici non im...

News Letters

0
condivisioni