Pubblicità

Altro

Perché la gente si tatua?

on . Postato in Altro

Ricerche recenti approfondiscono la nostra comprensione su come vengono percepiti i tatuaggi.

tatuaggiQuando i tatuaggi emersero per la prima volta nel 1800, erano considerati un segno dell'essere un criminale o un deviante. Oggi sono sempre più all'ordine del giorno. Secondo una stima, il 38 percento degli adulti, di età compresa tra 18 e 29 anni, ha almeno un tatuaggio.

La corruzione dei politici è osservabile nei loro volti

on . Postato in Altro

Gli esseri umani continuamente interagiscono tramite scambi sociali poichè questi sono fattori chiave per la sopravvivenza.

corruzione

Solitamente, noi ci affidiamo ad altre persone per i nostri bisogni primari come il cibo, che compriamo dai rivenditori, o per la casa, che compriamo da agenzie immobiliari.

Chi vive aspettando... muore penando

on . Postato in Altro

Le aspettative, fino a qualche anno fa, erano per me la bestia nera da abbattere. Ero convinta che fossero in assoluto da estirpare perché, del resto, le mie non si sono poi tanto realizzate, almeno all’epoca.

aspettativeIntanto per essere chiari vorrei qui ufficialmente rendere pubblico che oggi, dopo tanto pensare, sono giunta ad una conclusione completamente opposta e cioè: le aspettative sono fondamentali per vivere sereni. Il trucco sta nel ridare a questa parola una valenza positiva.

Hangover-zone: aree di rischio che fanno S-ballare i giovani

on . Postato in Altro

dal “sensation seeking” al “gray rape”. Le aree di rischio che ancora fanno S-ballare i giovani.

giovani rischio

Sabato sera 2.0

Una vodka redbull. Uno sbagliato. Fammi fare due tiri. Due shots di sambuca. La serata ora può cominciare: andiamo a ballare. È questo il copione che spesso si mette in scena nei weekend dei più giovani, ormai troppo spesso giovanissimi.

Psicodramma: il teatro dell'anima

on . Postato in Altro

Psicodramma: il teatro dell'anima. Lo psicodramma è ancora poco noto in Italia. In questo e altri articoli mi piacerebbe contribuire a far conoscere questo meraviglioso metodo.

Alzi la mano chi all'idea di andare dallo psicologo associa idee come “teatro”, “movimento”, “creatività”, “spontaneità” e perché no, a volte perfino “divertimento”. Se la risposta è pochi o nessuno, è perché lo psicodramma è ancora poco noto in Italia. In questo e altri articoli  mi piacerebbe contribuire a far conoscere questo meraviglioso metodo.

psicodramma 1Curiosamente, la parola “dramma” è diventata nella nostra lingua moderna sinonimo di qualcosa di molto triste, che a volte ha addirittura a che fare con la morte.

L'emozione sorprendente che si nasconde dietro l’ansia

on . Postato in Altro

Non riuscire a riconoscere la propria rabbia aumenta lo stress e i  problemi di salute.

emozione sorprendente“Di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente; si limitano a piangere sulla propria situazione; ma quando si arrabbiano allora si danno da fare per cambiare le cose.” (Malcolm X)

Far fronte alle grandi tragedie

on . Postato in Altro

Tutti possono essere colpiti da eventi traumatici stravolgenti

calamità naturaliCosa succede quando ci si sente coinvolti emotivamente in eventi tragici successi a terze persone?

Prendiamo in considerazione la vita di persone innocenti sconvolte da accadimenti tragici; ciò ci permette di riflettere sulle diverse e complicate situazioni nel loro complesso.

Mi fermo qui

on . Postato in Altro

Lo sguardo di Salvacuori n. 7 - 6.5.2006

Arrivato alla settima puntata di questa rubrica sento il bisogno di riflettere e staccare le mie dita dalla tastiera del computer. Cari lettori, ho deciso: mi fermo qui. Questa rubrica si conclude. E' ormai ora che il dottor Salvacuori se ne torni a casa sua, dentro le pagine di quel libro ( “Diario di bordo”) di cui era protagonista assieme alla sua paziente Malinka Desnic. Il suo posto è lì, in quel mondo immateriale e senza tempo. Il mio invece

Lettera per Lara

on . Postato in Altro

Cronaca e costume visti con l'occhio (e con il cuore) di uno psicologo

Lo sguardo di Salvacuori n. 6 - 31 marzo 2006

Scusatemi cari lettori se oggi non parlo di cose da giornale. E scusami tu Lara se oggi ti scrivo una lettera qui si su di un sito Internet, cambiando il tuo nome ed altre cose per non farti riconoscere in alcun modo.

Sono il tuo dottore e stamattina alle nove sono venuto a trovarti nel S.P.D.C. Sì, l'essepidicì : lo chiamano così perché si fa prima. Ma forse

Nella mente di un ladro di bambini

on . Postato in Altro

Cronaca e costume visti con l'occhio (e con il cuore) di uno psicologo

Lo sguardo di Salvacuori n. 5 - 15 marzo 2006

Oggi è lunedì 13 marzo 2006 e, mentre scrivo, stasera finisce l'undicesimo giorno di prigionia del piccolo Tommaso finito nel pozzo più buio che esista al mondo: venir rubato da adulti che forse non vogliono denaro dai genitori e forse nemmeno far del male a loro, ma proprio a lui, ad un bambino di tre anni. Che c'è di più pauroso e terribile di questo? Ciò che può

Dolore che si aggiunge a dolore

on . Postato in Altro

Cronaca e costume visti con l'occhio (e con il cuore) di uno psicologo

Lo sguardo di Salvacuori n. 4 - 28 febbraio 2006

Come milioni di italiani, anch'io ho letto sui giornali vari articoli sulla recente sentenza della terza commissione della Cassazione che ha stabilito che una violenza carnale inflitta ad una ragazza minorenne sarebbe di minore gravità qualora essa non sia più vergine. Questa decisione ha provocato una reazione d'indignazione collettiva, soprattutto in donne ma anche

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Convinzione occhi storti (1568…

mirko, 31 Dottori perdonate il disturbo. Sono un ragazzo di 31 anni e sono quasi 5 anni che vorrei capire una cosa che mi sta facendo diventare letteralmen...

Non riesco più a vivere (15667…

Francesca007, 25 Tutto inizia dai miei 17 anni, quando capisco di non essere abbastanza per i miei genitori. Mio papà mi teneva chiusa in casa come se foss...

Superare un tradimento (156741…

Lucrezia, 42 Salve, sto con il mio compagno da 12 anni, conviviamo. All'inizio del 2019 abbiamo cominciato ad avere qualche incomprensione a causa del suo ...

Area Professionale

Articolo 34 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.34 (sviluppo scientifico della professione), prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che se...

I vantaggi di sfruttare i Bann…

Proseguiamo con l'illustrazione degli strumenti che ci consentono di migliorare la nostra Brand Awareness professionale e di acquisire nuova visibilità e nuova ...

Articolo 33 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.33 (lealtà e colleganza), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo setti...

Le parole della Psicologia

Feticismo

Il feticismo è una fissazione su una parte del corpo o su un oggetto, con un bisogno di utilizzarlo per ricavare delle gratificazioni psicosessuali. ...

Il linguaggio

L’uomo comunica sia verbalmente che attraverso il non verbale. Il processo del linguaggio ha suscitato da sempre l’interesse degli studiosi essendo essa una car...

Dejà vu - Dejà vecu

Da due secoli, il fenomeno del "déjà-vu" affascina il mondo della scienza ed è stato oggetto di numerose interpretazioni, dalle più strampalate, che gli attribu...

News Letters