Pubblicità

Psicopatologia

Tags: psicologia psicoterapia psicopatologia

Schiavi della rete: intervenire nella Dipendenza da Internet

on . Postato in Psicopatologia

La dipendenza da Internet o Internet dipendenza, meglio conosciuta nella letteratura psichiatrica con il nome originale inglese di Internet Addiction Disorder (IAD), è un disturbo nel controllo degli impulsi che non implica l’assunzione di una sostanza.

di Silvia Parisi

Schiavi della rete intervenire nella Dipendenza da InternetAccanto alle classiche dipendenze da droghe, negli ultimi anni sono proliferate le dipendenze da attività legali. Intendiamo con il termine New Addictions - Nuove Dipendenze tutte quelle nuove forme di dipendenza in cui non è implicato l’intervento di alcuna sostanza chimica. L’oggetto della dipendenza è in questo caso un comportamento o un’attività lecita e socialmente accettata.

Autolesionismo: il dolore come punizione per sentirsi 'vivi'

on . Postato in Psicopatologia

L’autolesionismo come modalità per regolare il proprio umore, distrarsi da un turbamento interiore, placare il proprio dolore psichico.

Autolesionismo il dolore come punizione per sentirsi viviCon li termine autolesionismo si fa riferimento ad un’inflizione intenzionale volta a danneggiare il proprio corpo attraverso attività come il tagliarsi, bruciarsi e altre forme di lesioni.

Spesso questo atteggiamento appare correlato all’ideazione e intenzione suicidaria, anche se ancora la letteratura  non ha reso chiaro l’eventuale relazione esistente tra questi due comportamenti.

Il gioco d’azzardo e la dipendenza dal Web

on . Postato in Psicopatologia

In un momento sociale in cui l’economia mondiale è in ginocchio i guadagni del gioco d’azzardo sono tutt’altro che in crisi. La diffusione ed il propagarsi della dipendenza da gioco d’azzardo colpisce oggi indistintamente uomini e donne.

di Tamara Marchetti

Il gioco d'azzardo e la dipendenza dal WebIntroduzione

L’attività giocosa che concerne la manipolazione di oggetti aleatori che vanno dai numeri ai simboli rappresenta una tradizione degli esseri umani verso la quale l’uomo è propenso. Lo sviluppo sociale del problema del gioco d’azzardo è in parte anche favorita dalle crescenti possibilità di scelta tra una vasta gamma di tipologie di gioco.

L'invidia patologica

on . Postato in Psicopatologia

Quando si può parlare di invidia patologica? Che ruolo svolge nel contesto delle relazioni? Dal punto di vista psicopatologico, dove la si può rintracciare?

invidia patologicaL'invidia è il lato codardo dell'odio, e tutte le sue manifestazioni sono tristi e desolate”, Henry Habbey.

Dopo una relazione tossica: guarire da un abuso che non si vede

on . Postato in Psicopatologia

Quando una relazione d'amore finisce dobbiamo elaborare il lutto della perdita. La difficoltà a superare la rottura è direttamente proporzionale alla dipendenza relazionale che si era creata ed è maggiore in caso di abuso narcisistico e di relazione tossica. 

di Mina Rienzo

Dopo una relazione tossica guarire da un abuso che non si vedeLa relazione affettiva è un evento della vita e come tale attua modifiche in noi. Noi siamo la somma delle nostre esperienze e queste sono prevalentemente relazioni.
Il rapporto con un narcisista maligno o perverso è un trauma e come tale ci segna.

Tornare a prima di un evento, piacevole o traumatico, non è possibile. L'evento è immortalato nei ricordi e ciò che è avvenuto ha determinato un cambiamento.

Narcisismo: i due tipi Overt e Covert

on . Postato in Psicopatologia

Nella letteratura psicoanalitica sono stati descritti diversi tipi di narcisismo: affamati di fusione, manipolativi, paranoici, assetati e fallici e sono stati individuati due principali costrutti: Overt e Covert.

Narcisismo i due tipi Overt e CovertLa metafora originale della trasformazione di Narciso da cacciatore attivo a paralitico immobile, può riassumere meglio l'attuale visione del narcisismo postulato dalla teoria psicodinamica contemporanea e supportato da un'indagine empirica.

L'autolesionismo come antidoto al vuoto interno

on . Postato in Psicopatologia

L’autolesionismo, cioè il danneggiarsi con tagli, bruciature e dolori autoinferti, è una modalità regolatrice del proprio umore, utilizzata per distrarsi dal turbamento interiore e placare il dolore psichico.

Lautolesionismo come antidoto al vuoto internoComunemente, con il termine autolesionismo ci si riferisce ad un comportamento intenzionale volto a danneggiare il proprio corpo attraverso attività come il tagliarsi, bruciarsi e il procurarsi altre forme di lesioni.

Spesso questo atteggiamento appare correlato all’ideazione e intenzione suicidaria, anche se ancora la letteratura non ha reso chiaro l’eventuale relazione esistente tra questi due comportamenti.

Joker: un bravo ragazzo tra normalità e follia

on . Postato in Psicopatologia

Liuva Capezzani recensisce per Psiconline il film JOKER, da poco uscito nelle sale, dove Arthur Fleck, attore comico fallito ed ignorato dalla società, vaga iniziando una lenta e progressiva discesa negli abissi della follia.

joker recensione di liuva capezzaniC’è chi legge il film di Todd Philips come un film sociologico sulla vacuità della società, Time Out lo ha descritto come «una visione davvero da incubo del capitalismo della fine dell’era» o come «il miglior film horror sociale da Get Out». Chi come un film sullo strapotere dei media, o sul fallimento delle politiche sociosanitarie, chi come un capolavoro sul disagio psichico, la devianza e la condizione umana degli invisibili, “metti un malato mentale in una società come questa” ammonirà lo stesso Joker sul finale. C’è poi chi ne fa una considerazione artistica e lo associa alle pellicole di storie di eroi ed antieroi, Taxi driver, Batman, Arancia Meccanica. Chi ancora non ha avuto il tempo di parlarne e appena finito di vedere il film reagisce, o applaude o resta attonito e insoddisfatto di qualcosa che non coglie nell’immediato.

SINDROME DA ABUSO NARCISISTICO (Narcissistic Abuse Syndrome)

on . Postato in Psicopatologia

Grazie al lavoro dedicato da molti psicoterapeuti, è diventato chiaro che vi sia una serie di caratteristiche rilevabili quando si lavora con vittime di abuso narcisistico e che non sono ascrivibili alle caratteristiche di personalità della “vittima”.

SINDROME DA ABUSO NARCISISTICO Narcissistic Abuse SyndromeIn USA è stata introdotta la Narcissistic Abuse Syndrome (SINDROME DA ABUSO NARCISISTICO), sebbene non ancora ufficialmente riconosciuta, c’è un senso crescente tra i professionisti della salute mentale della necessità che lo diventi presto.

E’ simile al disturbo post traumatico da stress PTSD (disturbo da stress post traumatico e presenta: sintomi fisici, sintomi psichici e slatentizzazioniLa mia posizione, aderente a quella diffusa negli USA , è che non sia indispensabile che la vittima sia “codipendente” o in qualche modo portatrice di ferite infantili.

Riflessioni psicoanalitiche sull'autismo

on . Postato in Psicopatologia

Secondo la prospettiva psicoanalitica l'autismo può essere inquadrato come il fallimento di quei processi evolutivi determinati da alcuni primi eventi nell'interazione madre-bambino che giocano un ruolo importante nella formazione delle strutture mentali necessarie allo sviluppo delle relazioni oggettuali.

Riflessioni psicoanalitiche sullautismoLa psicoterapia psicoanalitica dell'autismo come argomento ha una presenza minima nelle moderne discussioni teoriche e pratiche, cosa che è evidente anche nella revisione della letteratura contemporanea.

Questo stato è evidente nel fatto presentato da Louis Ruberman che i dibattiti scientifici e professionali contemporanei sulla psicoterapia psicoanalitica dell'autismo sono principalmente ridotti alla questione del suo ruolo storico nello sviluppo del trattamento dell'autismo.

Disturbo Borderline di Personalità: tratti e caratteristiche

on . Postato in Psicopatologia

Delineare i tratti e le caratteristiche del Disturbo borderline di personalità, partendo dalla percezione del rifiuto, reale o immaginario, fino all'insorgenza di esperienze dissociative è quello che cercheremo di fare in questo articolo.

Disturbo Borderline di Personalità: tratti e caratteristicheGli individui che presentano una psicopatologia come il Disturbo Borderline di Personalità compiono enormi sforzi per evitare l'abbandono reale o immaginario.

La percezione dell'imminente separazione o rifiuto, o la perdita del supporto esterno, può portare a profondi cambiamenti nell'immagine di sé, nell'affetto nella cognizione e nel comportamento.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Area Professionale

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Le parole della Psicologia

Identificazione

L’identificazione è quel processo psicologico, attraverso il quale un individuo assume una o più caratteristiche di un altro soggetto, modificandosi parzialme...

Barbiturici

Con il termine Barbiturici si indica quella classe di farmaci anestetici, antiepilettici ed ipnotici, derivati dall’acido barbiturico (o malonilurea), che hanno...

Akinetopsia

L'akinetopsia o achinetopsia è un deficit selettivo della percezione visiva del movimento. I pazienti con questo deficit riferiscono di vedere gli oggetti in...

News Letters