Pubblicità

Psicopatologia

Tags: psicologia psicoterapia psicopatologia

Stereotipi di genere e aggressività/violenza

on . Postato in Psicopatologia

Ricerche recenti hanno evidenziato che gli uomini che non si percepiscono come aderenti alle tradizionali norme di genere maschili (stereotipi di genere) potrebbero essere più inclini alla violenza.

Stereotipi di genere e aggressività violenzaI ricercatori, provenienti dal Centers for Disease Control ad Prevention, si sono proposti di comprendere e, in definitiva, di prevenire gli infortuni e gli esiti di salute comportamentale associati alla mascolinità e agli stereotipi di genere.

Si sono concentrati sull'influenza dello “stress da discrepanza maschile”, cioè lo stress che si verifica quando gli uomini percepiscono se stessi come inadempienti rispetto alle tradizionali norme di genere - cioè sentendosi meno mascolini del “ragazzo/uomo tipico”.

Il narcisismo dal punto di vista transculturale e adattativo

on . Postato in Psicopatologia

Il Narcisismo, da un punto di vista transculturale, svolge una funzione adattiva nell'ambito evolutivo? E' quello che ha cercato di comprendere il ricercatore e scienziato Dave Schmitt.

Il narcisismo dal punto di vista transculturaleIl narcisismo è da sempre considerato un tratto importante della personalità all'interno delle scienze comportamentali, e ciò avviene per una buona ragione.

Il comportamento passivo-aggressivo e come riconoscerlo

on . Postato in Psicopatologia

Incontriamo spesso persone che hanno un atteggiamento aggressivo o, al contrario, passivo. Ma come riconoscere ed affrontare quei soggetti che hanno un atteggiamento passivo-aggressivo e che quindi mascherano il loro reale comportamento nei nostri confronti?

il comportamento passivo-aggressivoIn genere, siamo abbastanza bravi nell’individuare quelle persone che sono apertamente aggressive: se qualcuno vi insulta direttamente, vi critica o vi sminuisce, sapete bene che questo non va bene e potete facilmente comprenderne il motivo.

ROCD: Disturbo Ossessivo Compulsivo da Relazione

on . Postato in Psicopatologia

In una relazione amorosa non è affatto un fenomeno isolato quello di esperire preoccupazioni ossessive riguardanti l'adeguatezza del partner o della relazione stessa.

rocd 1Tali preoccupazioni, stanno assumendo un ruolo importante tanto da configurare un fenomeno patologico distinto: il Disturbo Ossessivo Compulsivo da Relazione (Relationship Obsessive Compulsive Disorder, ROCD).

Guardare la psicosi con gli occhi della psicoanalisi

on . Postato in Psicopatologia

La psicosi ci mette di fronte al problema del significato consensuale: come possiamo comprendere la persona “folle” in assenza di una realtà condivisa?

la psicosi con gli occhi della psicoanalisiLa psicosi è principalmente associata al delirio, ed il delirio è letto come segno distintivo o  caratteristica fondamentale della pazzia.

Mentre gli individui apertamente psicotici formano una piccola parte della popolazione generale, la follia è un filo implicito nei discorsi che informano la nostra vita sociale e politica.

Il modello del giovane-bambino: la sindrome di Peter Pan

on . Postato in Psicopatologia

In una cultura come è oggi quella occidentale e post industriale, all’insegna dell’immagine in senso narcisistico e del piacere in senso individualistico, il modello del sempre giovane è il più diffuso e guadagna largamente consensi fino a mutarsi in non pochi casi in una sindrome nevrotica.

sindrome di peter panIl disturbo di cui parlo nasce dalla rimozione nella società attuale di tutti o molti dei riti di passaggio dall’età infantile-adolescenziale a quella adulta, declinati in maniera diversa secondo i tempi e le culture, ma in passato presenti in tutti i sistemi sociali.

Tali riti segnavano simbolicamente l’assunzione di responsabilità inerenti ai nuovi ruoli di accudimento di se stessi e degli altri, propri dello status di adulto.

Gaslighting: la manipolazione della realtà per il potere

on . Postato in Psicopatologia

Il Gaslighting è una tattica manipolatoria utilizzata per ottenere il potere! Ecco alcune informazioni utili per conoscerlo ed identificarlo così da potersi proteggere efficacemente.

Gaslighting la manipolazione della realtaIl Gaslighting è una forma di violenza psicologica nella quale false informazioni sono presentate ad una vittima con l'intento di farla dubitare della sua stessa memoria e percezione.

Da un punto di vista etimologico, il termine deriva dal film “Gaslight” del 1944, in cui un uomo manipola la moglie portandola al punto in cui lei pensa di essere matta.

Lo stalking e i suoi sottotipi

on . Postato in Psicopatologia

Quando si parla di stalking si fa riferimento ad un’attenzione ripetuta e indesiderata, molestie, contatti o qualsiasi altro comportamento diretto verso una persona specifica nella quale subentrano sensazioni di paura.

stalking sottotipiNel 2006, lo psicologo Brian Spitzberg, della San Diego State University, ha condotto studi su larga scala che sono divenuti rappresentativi del comportamento di stalking in tre continenti.

La dissociazione dell'identità

on . Postato in Psicopatologia

Il Disturbo dissociativo di identità presenta come fulcro centrale una frammentazione dell'identità piuttosto che una proliferazione di personalità separate.

Dissociazione identitàQuando si parla di dissociazione si fa riferimento ad una condizione grave in cui sono presenti due o più distinte identità o stati di personalità che, alternativamente, prendono il controllo dell'individuo.

L’isolamento sociale nella personalità schizoide ed evitante

on . Postato in Psicopatologia

I disturbi di personalità schizoide ed evitante sono stati classificati come tipi separati e distinti perchè sono diverse le motivazioni che si pensa siano alla base del loro isolamento sociale.

isolamento schizoide evitanteLa mancanza di ricerca sulla personalità schizoide ha determinato una maggiore trascuratezza e comprensione delle importanti dinamiche interne di questa personalità.

Disturbo paranoide di personalità e strategie di coping

on . Postato in Psicopatologia

Il soggetto con disturbo paranoide di personalità descrive le sue relazioni in termini distaccati, avverte l’incapacità a lasciarsi andare poiché ciò lo renderebbe fragile dinnanzi ad un eventuale attacco; in aggiunta i pensieri e i sentimenti pericolosi e spiacevoli vengono scissi da quelli positivi, proiettati fuori di Sé, e attribuiti agli altri.

disturbo paranoide personalità copingCon il termine paranoia, dal greco παράνοια «follia», παρα- «para-» (per indicare disordine o condizione anormale), nel contesto psichiatrico si fa riferimento ad una psicosi caratterizzata dallo sviluppo di un delirio cronico, lucido, sistematizzato, dotato di una propria logica interna, che non è associato ad allucinazioni, e non comporta deterioramento delle funzioni psichiche al di fuori dell’attività delirante.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto (1539692710493)

JESSICA,40     Vivo un periodo difficile, dove l'ex del mio compagno fa di tutto per farti saltare le rotelle...e ci riesce, mi spia nei social, ...

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Imprinting

L'imprinting è una forma di apprendimento precoce secondo la quale i neonati, nel periodo immediatamente successivo alla nascita, vengono condizionati dal primo...

Workaholism

Il workaholism, o dipendenza dal lavoro, può essere definito come “una spinta interna irresistibile a lavorare in maniera eccessivamente intensa”. Esso è consid...

Oggetto

“Lo sviluppo delle relazioni oggettuali è un processo mediante il quale la dipendenza infantile dall’oggetto cede a poco a poco il passo ad una dipendenza matur...

News Letters