Pubblicità

Psicopatologia

Tags: psicologia psicoterapia psicopatologia

Nella morsa del ragno: la perversione della manipolazione

on . Postato in Psicopatologia

Recenti fatti di cronaca ci fanno riflette sul tema della manipolazione e su quanto siano importanti l’instaurarsi nella società di programmi di prevenzione e di aiuto alle vittime.

la manipolazione psicologica

È indispensabile far chiarezza e delineare chi è il manipolatore e come agisce sulla mente della sua preda.

Troppo spesso il desiderio di totale “fusione” con il partner, sotto il profilo emotivo, cerebrale e fisico, spinge la persona ad accettare qualunque cosa, pur di proteggere la personale “sensazione” di vicinanza all’altro. È bene ricordare che si può esser vicini ed intimi con l’altro, preservando la propria identità e la propria autonomia!

Esprimere l'inesprimibile! Da Van Gogh al viaggio dentro se stessi

on . Postato in Psicopatologia

Il suicidio è sempre enigmatico e misterioso, ma è preceduto da una richiesta di aiuto, da un messaggio di sofferenza che chiede di essere accolto.

van gogh il campo - suicidio

Voglio aprire questo articolo e parlarvi di un grande artista: Van Gogh. Una delle ultime e più belle opere di Van Gogh è il Campo di grano con corvi, del luglio 1890, realizzata poco tempo prima del suicidio e giudicata dalla critica il suo "testamento spirituale".

La tela è uno straziante grido di dolore, accentuato dal ritmo vorticoso delle pennellate, mediante le quali l’artista proietta il proprio stato d'animo e la propria dimensione di sofferenza sulla realtà circostante.

Differenze tra uno psicopatico ed un sociopatico

on . Postato in Psicopatologia

psicopatico sociopaticoLa società, insieme ad Hollywood, ha introdotto due termini psicologici, apparentemente affascinanti, nella coscienza collettiva, ovvero psicopatico e sociopatico.

Psicopatico e sociopatico sono termini di psicologia popolare, che indicano quello che la psichiatria definisce Disturbo Antisociale di Personalità. Ad oggi, questi due concetti non sono realmente ben definiti in letteratura. Ciò nonostante, ci sono alcune differenze generali tra questi due tipi di personalità, delle quali parleremo in questo articolo.

La Psicologia Penitenziaria

on . Postato in Psicopatologia

psicologia penitenziariaLa relazione di aiuto verso una persona (paziente, individuo, cliente ecc. il nome cambia appunto a secondo della formazione professionale dell’operatore, del setting che si struttura ecc.) può essere attuata con diverse tecniche e dispositivi a secondo del punto di vista teorico/pratico a cui il professionista fa riferimento.

Ma la relazione di aiuto deve comunque avere un unico obiettivo: “L'efficacia dell'aiuto che deve condurre al cambiamento psichico e comportamentale, positivo".

L'intervento psicologico in oncologia

on . Postato in Psicopatologia

Qualunque sia la diagnosi, la prognosi, la risposta alle terapie, non esistono tumori di scarsa rilevanza. Il cancro infatti rappresenta sempre, per il paziente e per la sua famiglia ma anche per i terapeuti, una prova esistenziale sconvolgente.

intervento psicologico in oncologiaQuesta prova riguarda tutti gli aspetti della vita: il rapporto con il proprio corpo, il significato dato alla sofferenza, alla malattia, alla morte, così come le relazioni famigliari, sociali, professionali.

Chi è lo psicologo giuridico?

on . Postato in Psicopatologia

chi e lo psicologo giuridicoGli Psicologi che si occupano di Psicologia giuridica sono in notevole aumento in questi ultimi anni.

Questo è avvenuto per diverse ragioni, sia socio-politiche, sia dovuto allo sviluppo della conoscenza delle strutture mentali:

La compulsione agli acquisti (Compulsive buying)

on . Postato in Psicopatologia

Possedere qualcosa che prima non avevamo è un antidoto alla depressione che molti sperimentano e che di solito funziona. Se la cosa si limita a un piccolo capriccio non può che farci bene.  Ma quando si instaura una dipendenza si tratta di una vera e propria malattia psicologica chiamata compulsione all'acquisto.

Alzi la mano chi in un momento in cui si sentiva giù di tono non ha cercato un po' di conforto nello spendere. Un abito nuovo che rende più desiderabili, un rossetto , un oggetto che arreda in modo più piacevole la casa: un danno al portafoglio che però è ripagato dall'innalzamento del tono dell'umore. Possedere qualcosa che prima non avevamo è un antidoto alla depressione che molti sperimentano e che di solito funziona.

Storie ritrovate. Da casi clinici a storie di vita narrate da sé medesimi.

on . Postato in Psicopatologia

Alfredo Rubino. Psicologo.
U.O. Salute Mentale ASL Napoli 1 Distretto 52.

Questo lavoro presenta una esperienza di psicoterapia istituzionale di gruppo in una Comunità residenziale per pazienti psichiatrici.

La peculiarità della Comunità Santa Rosa di Ponticelli, così come di altre residenze analoghe sorte negli ultimi anni, è che mentre i modelli di “Comunità terapeutica” studiati nella letteratura scientifica si riferiscono ad esperienze curative di pazienti

Percorsi e mutamenti sociali: i giovani e le sostanze psicoattive

on . Postato in Psicopatologia

La transizione dalla società industriale a quella post-industriale ha comportato una molteplicità di mutamenti da cui i singoli individui sono stati condizionati e che, a loro volta, hanno influenzato.

i giovani e le sostanze psicoattiveNell'arco di tempo compreso tra gli anni '60 e gli anni '90, quindi, i diversi modelli di consumo di sostanze psicotrope si sono succeduti parallelamente ai mutamenti sociali, tecnologici, politici ed economici avvenuti negli ultimi anni nella società.

Tali cambiamenti hanno favorito la "legittimazione del desiderio di mutamento individuale" (Francescato, Ghirelli, 1994): le società contemporanee sono caratterizzate dal prolungamento del periodo dedicato agli studi, dal conseguente ritardo dell'entrata nel mondo lavorativo e dal posticipato abbandono del "nido" familiare.

L'INSOSTENIBILE TRATTAMENTO (Appunti sulla psicoterapia del soggetto con disturbo di personalità borderline)

on . Postato in Psicopatologia

La comprensione e l'inquadramento della patologia borderline, specialmente dal punto di vista diagnostico e psicoterapeutico, ha sempre comportato notevoli difficoltà per le complesse manifestazioni psicopatologiche coinvolte che si prestano a collocazioni nosografiche incerte e ambigue.

Nella varietà dei disturbi di personalità, il disturbo borderline è sicuramente quello che ha richiesto più

Note psicoanalitiche sul disturbo borderline di personalità

on . Postato in Psicopatologia

Tra i cosiddetti "disturbi della personalità", la sindrome borderline presenta caratteristiche che la pongono su di un piano di indagine privilegiato nella clinica psicologica odierna,

a causa dell'ampio spettro delle manifestazioni cliniche correlate e della profondità di radicamento dei vissuti psichici disadattanti che ne sono alla base, che spesso pongono problemi di natura terapeutica di difficile soluzione se non di vera e propria intrattabilità, qualora l'intensità del malessere e la necessità del ricorso a svariate forme di agito si pongono in termini di reiterazione pura e semplice delle problematiche psicopatologiche "nucleari" nell'ambito della cura psicoterapeutica o psicoanalitica.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Tradimento e incertezze [16030…

Martinedda, 39 anni Gent.ma Dott.ssa,soffro di ansia e attacchi di panico da quasi 20 anni ed ho avuto in passato un percorso di psicoterapia che mi ha aiu...

fobia per le autostrade [16030…

roberto, 45 anni vorrei conoscere la terapia più adatta per una fobia specifica delle autostrade cronica. ...

Ansia da competizione [1601631…

elisa37, 37 anni Gentili dottori Il mio problema e' un po' imbarazzante, ma un problema che ha sempre fortemente limitato la mia vita e ancora non sono ri...

Area Professionale

Ansia infantile e disturbo da …

Un recente studio ha evidenziato come bambini e adolescenti con livelli più elevati di ansia possono essere maggiormente a rischio di sviluppare problemi di alc...

La Tecnica degli Assi Emoziona…

Perché non esistono Emozioni buone ed Emozioni cattive? di Tiziana Persichetti Auteri “Tutti sanno cosa è un emozione fino a che non si chiede di definirla ...

Conoscere i farmaci: le benzod…

Le benzodiazepine rappresentano una classe di farmaci psicoattivi utilizzati per trattare alcune condizioni come ansia e insonnia. Le benzodiazepine sono uno d...

Le parole della Psicologia

Musofobia

Il termine musofobia, che deriva del greco μῦς (mys) che significa "topo", è la paura persistente ed ingiustificata per i topi, più in generale per i roditori. ...

Attaccamento

“Ogni individuo costruisce modelli operativi del mondo e di se stesso in esso, con l’aiuto dei quali percepisce gli avvenimenti. Nel modello operativo del mondo...

Resistenza

“La resistenza è l’indice infallibile dell’esistenza del conflitto. Deve esserci una forza che tenta di esprimere qualcosa ed un’altra forza che si rifiuta di c...

News Letters