Pubblicità

Recensioni di libri di Psicologia e Psicoterapia

Le recensioni dei libri di psicologia e psicoterapia pubblicati dalle Case Editrici italiane e straniere. Opinioni, pareri, sensazioni sulla psicologia e su come se ne scrive...

Tags: psicologia libri di psicologia recensioni

Il Manuale Deontologico degli Psicologi

on . Postato in Recensioni di libri di Psicologia e Psicoterapia

La Redazione di Psiconline si è trovata fra le mani il nuovo "Manuale Deontologico degli Psicologi" e ha deciso di pubblicare una carrellata dei contenuti presenti e un sommario giudizio sul contenuto dello stesso.

recensione manuale deontologico psicologiAppena pubblicato dalla Casa Editrice Edizioni Psiconline e disponibile in libreria e on line dal prossimo 22 ottobre 2020 il nuovo volume "Il Manuale Deontologico degli Psicologi - tra le parti e nella parte" è stato scritto a due mani da Catello Parmentola, psicologo ed estensore del Codice Deontologico, e da Elena Leardini, avvocato, consulente di diversi Ordini regionali proprio per il Codice Deontologico.

LA PSICHE TRA SALUTE E MALATTIA. Evidenze ed epidemiologia

on . Postato in Recensioni di libri di Psicologia e Psicoterapia

Liuva Capezzani recensisce il libro di David Lazzari "La Psiche tra salute e malattia" appena pubblicato da Edra con la prefazione di Santo di Nuovo e la postfazione di Francesco Bottaccioli.

LA PSICHE TRA SALUTE E MALATTIA. Evidenze ed epidemiologiaIl testo è organizzato in due parti. Nella prima, composta di 6 capitoli, David Lazzari illustra con un impegno magistrale le evidenze scientifiche che provengono dalle aree della genetica, biomedicina, neuroscienze e psicologia, a supporto sia del ruolo centrale giocato dalla dimensione psichica nel modulare benessere, salute e malattia dell’esistenza umana sia della varietà di interventi psicologici che possono agire in prevenzione e cura con risparmio sulla spesa sanitaria pubblica globale.

Nella seconda parte, ulteriori 4 capitoli approfondiscono l’efficacia di specifici interventi psicologici nei contributi di Mirko La Bella, Paolo Riva e Davide Mazzoni, Vittorio Lingiardi e Laura Muzi, Nicola Artico e Daniel De Wet.

Non è colpa mia, di Valeria Bianchi Mian

on . Postato in Recensioni di libri di Psicologia e Psicoterapia

non è colpa mia valeria bianchi mianArturo Colzi fabbrica cioccolatini a Torino e intorno alla sua figura, ormai in declino per una progressiva demenza, girano le storie di tanti personaggi che hanno fatto o fanno ancora parte della sua vita apparentemente felice e gaudente.

La moglie e la figlia morte, il figlio, la nuova moglie, le domestiche, le amanti del passato che ritornano o che non sono mai sparite, così come gli episodi della vita che la memoria a volte conserva e a volte fa sparire.

Scegliere il cambiamento (Cecilia Vetturini)

on . Postato in Recensioni di libri di Psicologia e Psicoterapia

Scegliere il cambiamento, scritto da Cecilia Vetturini per i tipi di Edizioni Psiconline, è un libro autobiografico che racconta, in forma di diario, il percorso compiuto dall'autrice per liberarsi di una co-dipendenza

Scegliere il cambiamentoNel libro l'autrice si trova a dover affrontare un percorso di guarigione dalla co-dipendenza insiema al marito (dipendente dall'alcool) con l'obbiettivo di aiutarlo a liberarsi da questo suo problema.

La Vetturini scrive che la dipendenza del marito, con il passare del tempo, diventa anche la sua ed è per questa ragione che nel titolo del libro viene menzionata la co-dipendenza.

Inconscio non rimosso. Riflessioni per una nuova prassi clinica

on . Postato in Recensioni di libri di Psicologia e Psicoterapia

inconscio non rimosso craparo franco angeliInconscio non rimosso, riflessioni per una nuova prassi clinica” è l’ultima fatica letteraria scritta dallo psicoanalista Giuseppe Craparo. Un libro ricco di spunti, riflessioni e importanti strumenti di lavoro, utili per quanti si accingono nella prassi clinica.

L’autore, con la sua opera, fornisce un contributo fondamentale alla comunità psicoanalitica postmoderna, e senza ricorrere a nessuna forma di trinceramento dogmatico, riesce a navigare in mare aperto toccando diversi punti di vista teorici, e lasciando così ai lettori, la possibilità di “farsi leggere” dal libro, come direbbe Recalcati.

L'arte di negoziare con i figli

on . Postato in Recensioni di libri di Psicologia e Psicoterapia

Dal genitore "bancomat" al genitore competente.

arte negoziare figli

In questo libro di centrale rilevanza è il tema della gestione dei conflitti relazionali nel contesto familiare, in particolare tra genitori e figli adolescenti, dove la negoziazione può risultare un valido strumento nella soluzione dei problemi, ma anche per migliorare la comunicazione, per sollecitare genitori ed educatori a migliorare il rapporto empatico (mettersi nelle scarpe dell'altro) ed ampliare la capacità di cambiamento di prospettiva, spostare la centratura da sè stessi agli altri e a cercare di essere allo stesso tempo flessibili ed a consentire l'autodisciplina.

Oltre

on . Postato in Recensioni di libri di Psicologia e Psicoterapia

Scoprirsi fragili: confessioni sul (mio) disturbo alimentare.

OLTRE un libro sull'anoressiaL’autrice del libro Sandra racconta la sua malattia: l’anoressia, uno dei disturbi alimentari (DCA) più diffusi.

Quel “Mio” tra parentesi nel titolo, sta a dimostrare che non è solo un disturbo di Sandra, ma di tante altre persone fra cui alcuni sono guariti ed altri al contrario sono andati incontro alla morte.

La sua testimonianza sta a sottolineare il fatto che con un disturbo alimentare è di fondamentale importanza chiedere aiuto, a una mamma, a un fratello, a una sorella, a un’amica, non bisogna mai chiudersi in un guscio, ma cercare di dar voce alle proprie emozioni.

Cooperazione psicologo-medico a beneficio della salute e della sanità

on . Postato in Recensioni di libri di Psicologia e Psicoterapia

Lo Psicologo, in quanto operatore della salute, si confronta con le tendenze e le impostazioni dell’assistenza sanitaria di base, che, anche per quanto attiene al ruolo e alle funzioni dei medici di medicina generale, stanno già affermandosi o sono in via di consolidamento in talune aree di intervento.

CapodilupoIl volumetto sostiene la tesi che l’assistenza alla persona, unità bio-psico-sociale, e la promozione di stili di vita salutari beneficiano proficuamente del dialogo e della integrazione tra le scienze e della cooperazione tra gli operatori della salute, in termini di guadagno di salute ed economici.

La violenza all'infanzia. Recensione del libro LUI di G.Bernes

on . Postato in Recensioni di libri di Psicologia e Psicoterapia

Il tema della violenza all'infanzia è particolarmente significativo in ambito psicologico e psicoterapeutico ma è anche presente nei romanzi. LUI, di Gianfranco Bernes, è un romanzo pubblicato da Segmenti Editore, dove questo tema è affrontato con particolare intensità, al punto da aver stimolato in Vincenza Sollazzo una recensione/lectio magistralis di particolare rilevanza.

violenza all'infanzia Lui di G BernesTema complesso e interessante quello trattato in questo affascinante libro del collega Gianfranco Bernes, medico legale, psichiatra-psicoterapeuta.

Presenta uno stile fluido per cui trasportata dalla corrente ho letto velocemente, ma le riflessioni che ha suscitato sono tante e profonde e intendo condividerle.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Morte del padre senza emozioni…

 bianca, 54 anni     Buongiorno Dottori, da qualche settimana è morto mio padre di 81 anni dopo una breve malattia. Non ho mai avuto un b...

Il mio fidanzato mi umilia [1…

Ragazza991, 19 anni         Buonasera,   sono fidanzata da due anni, e ormai è da un anno o poco più che ogni volta che gl...

Aiuto [1610926691822]

Brigida, 38 anni     Buonasera, sono una mamma disperata. Vi scrivo per un consulto in merito a mia figlia Giulia di 9 anni. Da un annetto circ...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Algofilia

L’algofilia (dal greco ἄλγος "dolore" e ϕιλία "propensione") è la tendenza paradossale e patologica a ricercare il piacere in sensazioni fisiche dolorose. ...

Musofobia

Il termine musofobia, che deriva del greco μῦς (mys) che significa "topo", è la paura persistente ed ingiustificata per i topi, più in generale per i roditori. ...

Lallazione (le fasi)

La lallazione (o bubbling) è una fase dello sviluppo del linguaggio infantile che inizia dal quinto-sesto mese di vita circa. Essa consiste nell’em...

News Letters