Pubblicità

0
condivisioni

SOCIAL INTERACTION SELF-STATEMENT TEST (Glass et al., 1982)

ansia socialeL‘Ansia Sociale è una forma di ansia riferita alle situazioni in cui l’individuo può essere esposto al giudizio altrui.

Nel Test è riportato un elenco di cose che anche tu puoi avere pensato qualche volta prima, durante o dopo una situazione di rapporto sociale nella quale sei stato coinvolto.

Leggi attentamente ogni frase e indica con quale frequenza puoi aver pensato una cosa del genere prima, durante o dopo quella situazione.

 

Entro in ansia quando non mi viene in mente qualcosa da dire
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Di solito riesco a parlare abbastanza facilmente con una persona
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Spero di non apparire sciocco
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Incomincio a sentirmi più a mio agio
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Sono veramente preoccupato di ciò che quella persona penserà veramente di me
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Niente preoccupazioni, niente paure, niente ansia
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Sono preoccupato da morire
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Probabilmente quella persona non avrà alcun interesse per me
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Forse posso metterla a suo agio mostrandomi disponibile
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre
   

Invece di preoccuparmi posso pensare a come fare per conoscerla meglio
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Non mi sento abbastanza tranquillo quando incontro una persona e perciò le cose finiscono per andare male
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Accidenti, il peggio che può succedere è che quella persona non vada bene per me
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Una persona può desiderare di parlare con me quanto io voglio parlare con lei
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Questa potrebbe essere una buona opportunità
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Se mi faccio sfuggire questo colloquio, perderò veramente la fiducia in me
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

 

Quello che dico sembrerà probabilmente stupido
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Perché lasciar perdere? E' solo un tentativo
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Questa è una situazione difficile, ma io posso gestirla
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Accidenti, non voglio farlo
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Se quella persona non mi risponde ne sarò distrutto
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Devo farle una buona impressione altrimenti starò malissimo
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Sono proprio un idiota inibito
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Probabilmente sarò comunque fatto fuori
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Posso far fronte a tutto
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Anche se penso che non andrà bene, non è poi una catastrofe
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Mi sento goffo e stupido; qualcuno se ne accorgerà di certo
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Probabilmente noi abbiamo molto in comune
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Forse andremo veramente d' accordo
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Vorrei tanto poter andarmene ed evitare tutta questa situazione
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Al diavolo la prudenza!
Quasi mai
Di rado
Qualche volta
Spesso
Quasi sempre

Dettagli utente

0
condivisioni

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Difficoltà nei rapporti sessua…

Emilio, 20     Salve, sono Emilio, ho 20 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Training Autogeno

Il training autogeno nasce come tecnica ideata da J.H. Schultz, neurologo e psichiatra.Training significa “allenamento”, autogeno “che si genera da sé”; ciò dif...

Identificazione

L’identificazione è quel processo psicologico, attraverso il quale un individuo assume una o più caratteristiche di un altro soggetto, modificandosi parzialme...

Catatonia

La prima descrizione della catatonia risale al 1874, quando lo psichiatra tedesco Karl Kahlbaum, nella sua monografia dal titolo Die Katatonie oder das Spannung...

News Letters

0
condivisioni