Pubblicità

Per saperne di più

Tags: psicologia psicoterapia informazione

I disturbi del sonno

on . Postato in Per saperne di più

I disturbi del sonno sono piuttosto diffusi e possono affliggere persone di qualsiasi età e di frequente alla base vi sono motivazioni di non facile soluzione.

di Silvia Parisi

I disturbi del sonnoI disturbi del sonno sono piuttosto diffusi e possono affliggere persone di qualsiasi età. Esse accusano spesso di non dormire a sufficienza, di non riposare bene o di non riuscire ad addormentarsi. Le conseguenze della mancanza di riposo sono evidenti: borse sotto gli occhi, pelle poco luminosa, palpebre appesantite e afflosciate, ansia, irritabilità, nervosismo e stanchezza.

Le nuove relazioni sociali nel mondo digitale

on . Postato in Per saperne di più

Le nostre vite digitali ci rendono più distratti, distanti e prosciugati e rendono meno interessanti le nostre relazioni sociali dirette.

Le nuove relazioni sociali nel mondo digitaleAd esempio, anche un utilizzo minore del telefono durante un pasto con gli amici è stato sufficiente per far sì che i commensali si sentissero distratti, riducendo il livello di 'godimento' dell'esperienza.

Il legame tra pregiudizio e intelligenza

on . Postato in Per saperne di più

Secondo recenti studi sembrerebbe che le persone che auto-valutano la propria intelligenza come superiore alla media presentino una maggiore propensione al pregiudizio e al razzismo.

di Giorgia Lauro

Il legame tra pregiudizio e intelligenzaIl giudizio umano è spesso meno preciso quando si tratta di indirizzarlo verso noi stessi. Le auto-valutazioni comunemente mettono in risalto i punti di forza e minimizzano le nostre debolezze.

Perdere un figlio. Le reazioni della coppia

on . Postato in Per saperne di più

La perdita di un figlio è fra gli eventi peggiori che una coppia possa affrontare ed il dolore che ne deriva spesso viene vissuto in maniera diversa fra i sessi.

Perdere un figlio. Le reazioni della coppiaQuando incontrò Ann e David, i cui nomi sono di fantasia, il loro figlio era in coma, e stava per morire dopo un intervento cardiochirurgico fallito.

La dipendenza nel dolore cronico

on . Postato in Per saperne di più

Nel trattamento del dolore cronico, con il massiccio uso di farmaci antidolorifici, possono crearsi situazioni particolari che vengono individuate come dipendenza, dipendenza fisica e tolleranza. Proviamo a chiarire le differenze fra loro dal punto di vista terminologico.

La dipendenza nel dolore cronicoMolte persone con condizioni di dolore cronico, compresi alcuni tipi di artrite, ricevono prescrizioni costanti di farmaci antidolorifici.

Le loro condizioni mediche dettano la necessità di tali farmaci come parte del loro piano di trattamento. Eppure, se si presta attenzione alle notizie, le persone che ricevono prescrizioni legittime di tali farmaci vengono annoverate nella categoria degli abusanti.

Non percepire le emozioni sul proprio corpo spesso porta all'autolesionismo.

on . Postato in Per saperne di più

Alla base dell'autolesionismo, così come afferma un recente studio condotto dalla Swansea University, potrebbe esserci una scarsa capacità di percepire e decifrare i segnali fisici delle proprie emozioni.

Non percepire le emozioni sul proprio corpo spesso porta allautolesionismo

Alcuni individui possono avere difficoltà nel comprendere gli indicatori fisici delle emozioni all'interno del proprio corpo e, di conseguenza, avere maggiori difficoltà nell'essere consapevoli delle emozioni che stanno vivendo. La capacità di leggere correttamente gli imput fisici delle emozioni è nota come interocezione o capacità interocettiva.

L'Atteggiamento e la sua influenza nella Comunicazione

on . Postato in Per saperne di più

Il concetto di atteggiamento è uno dei più complessi da definire in psicologia sociale. In questo breve articolo cercheremo di considerare la sua influenza nella Comunicazione Non Verbale, quella legata quindi al comportamento, alla postura, alla mimica.

Atteggiamento e ComunicazioneIl termine atteggiamento indica la disposizione di ogni persona a produrre risposte verbali o comportamentali, modulate sulla base dell’intreccio di diversi fattori (personali, ambientali, familiari e culturali). L'atteggiamento si può esprimere in modo transitorio o permanente.

Leadership ed emergenza

on . Postato in Per saperne di più

Nell'incertezza del momento attuale, con la velocità con cui gli scenari mutano, la necessità di una leadership forte, calma e affidabile è oggi più importante che mai.

di Giorgia Lauro

Leadership ed emergenzaDal punto di vista psicologico, i ricercatori illustrano diverse modalità con cui i leader, siano essi funzionari governativi, dirigenti aziendali, educatori o genitori, possono migliorare le loro capacità comunicative al fine di massimizzare la fiducia e minimizzare l'ansia e lo stress.

Neuroscienze e Costellazioni Familiari

on . Postato in Per saperne di più

Le Costellazioni Familiari sono un efficace metodo di presa di coscienza e risoluzione delle più diverse problematiche della nostra vita: dallo stato di malessere psichico, a sintomi fisici di varia natura, in ambito familiare, relazionale ma anche lavorativo.

Neuroscienze e Costellazioni Familiari“Mettere in scena la storia della propria famiglia è di grande aiuto per risolvere i conflitti interiori e vivere appieno il proprio destino. È necessario accettare la realtà per ciò che è, senza rammarico, senza desiderare che sia diversa. In tal modo anche gli avvenimenti più terribili si trasformano in pace e forza. Tutto ciò che rifiutiamo si impossessa di noi. Tutto ciò che rispettiamo e integriamo, ci lascia liberi.”
Bert Hellinger

LE COSTELLAZIONI FAMILIARI

Negli ultimi anni sono sempre più diffuse nuove esperienze di benessere e crescita personale basate sulla tecnica della costellazioni familiari. Ma cosa si intende con questo termine?

Corpo e Depressione

on . Postato in Per saperne di più

Corpo e depressione. Piccolo viaggio nella psicosomatica e nelle ricerche psicologiche e psicoanalitiche

corpo e depressione ferrajoliQuesto lavoro tratterà il tema “depressione” attraverso il modello di riferimento analitico derivato dall’approccio reichiano e successivamente arricchito dalla metodica di Alexander Lowen, fondatore dell’analisi bioenergetica e dell’International Institute for Bioenergetic Analysis (I.I.B.A.) con sede in New York.

Per descrivere la personalità dei pazienti depressi, A. Lowen riferisce su alcune difficoltà, tipiche e facilmente riscontrabili.

Miti sulla terapia di coppia

on . Postato in Per saperne di più

La terapia di coppia può essere vista in modo negativo e alcune idee comuni non aiutano a vederla nella giusta luce.

miti terapia di coppiaSe dovessi chiederti cosa pensi nell'andare in terapia di coppia, quale sarebbe la tua reazione? Forse ti sentiresti impaziente, desideroso o sollevato dall'idea. In tal caso, non saresti sicuramente l'unico a sentirti in quel modo. Ma se ti ritrovassi a ridere dell'idea, o a sentirti a disagio, indeciso, imbarazzato o titubante, per citare solo alcune risposte, anche questo avrebbe molto senso. La prospettiva di andare in terapia di coppia può essere intimidatoria e ci sono diverse ragioni per questo. Per qualcuno, la terapia di coppia comporta vulnerabilità. Immagina di sederti fianco a fianco con il tuo partner mentre racconti i dettagli più intimi della tua vita e della tua relazione, con uno sconosciuto.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Area Professionale

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Le parole della Psicologia

Ailurofobia

La ailurofobia o elurofobia comp. di ailuro-, dal gr. áilouros ‘gatto’, e -fobia. è la paura irrazionale e persistente dei gatti. La persona che manifesta ques...

Test di Rorschach

Test proiettivo che consente di tracciare un profilo di personalità attraverso le risposte verbali che un soggetto fornisce a una serie di stimoli ambigui. &...

Disforia

Il termine viene utilizzato in psichiatria per indicare un'alterazione dell'umore in senso depressivo, caratterizzato da sentimenti spiacevoli, quali tristezza...

News Letters