Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Per saperne di più

Tags: psicologia psicoterapia informazione

Un buon rapporto insegnante-studente migliora la motivazione accademica?

on . Postato in Per saperne di più

In questo articolo si vuole evidenziare l'importanza delle relazioni interpersonali nel rapporto insegnante-studente e le influenze possibili che queste ultime hanno sulla motivazione accademica degli allievi.

insegnanteGli studi esistenti hanno dimostrato che una buona relazione insegnante-studente può risultare produttiva all’interno dei contesti classe (Davis, 2003; den Brok,Brekelmans, e Wubbels, 2004; Henderson, Fisher, e Fraser, 2000; Opdenakker, Maulana, e den Brok, 2012).

Etichette denigratorie e risposte comportamentali

on . Postato in Per saperne di più

Un interessante studio sugli effetti delle etichette denigratorie sulle risposte comportamentali.

etichette denigratorieLo studio riportato nell’articolo "Effetti delle etichette denigratorie sulle risposte comportamentali" di Andrea Carnaghi ed Anne Maass; ha come tema principale quello di indagare le componenti comportamentali dell’atteggiamento inter-gruppi sollecitate dall’esposizione ad etichette denigratorie al di fuori dei contesti di conflitto tra i gruppi. (Sherif e Sherif, 1953).

Odio e psicologia

on . Postato in Per saperne di più

L'odio e l'aggressività sono spesso predisposti da fattori sociali e culturali, dalla paura dell’altro, dalla paura di sé, dalla perdita di auto-compassione e dalla necessità di riempire il “vuoto interiore”.

odio e psicologiaNegli Stati Uniti, recentemente, diversi membri di un gruppo che si fa chiamare “Respect the Flag” sono stati condannati a diversi anni di carcere per aver terrorizzato gli ospiti di una festa di compleanno di una ragazza nera di otto anni. 

Il tutto è accaduto in Georgia; puntando un fucile da caccia, i giovani hanno iniziato a urlare insulti razzisti e minacciato di sparare sulle persone presenti, compresi i bambini.

Epilessia: uno studio pilota

on . Postato in Per saperne di più

Illustriamo brevemente uno studio pilota condotto dalla Dottoressa Angela Chiara Leonino in un Istituto Scolastico sul tema dell'epilessia e sulla gestione delle problematiche sollevate dalla presenza della patologia.

studio pilota epilessia

OBIETTIVI:

  • Capire la Conoscenza generica dell’epilessia
  • Capire la Conoscenza più specifica
  • Capire gli atteggiamenti individuali riguardo le eventuali limitazioni dovute alla malattia

Dare significato alle coincidenze

on . Postato in Per saperne di più

La nostra vita è costellata di eventi che consideriamo coincidenze. La coincidenza indica due o più eventi che avvengono insieme(co-incidenza). Accadono due, o più, fatti collegati tra loro, ma in modo non causale, ossia senza rapporto di causa-effetto.

dare significato alle coincidenzeQuesti eventi possono essere azioni, fatti, sogni, ricordi, frasi, letture, film, incontri, telefonate, viaggi, immagini, fotografie...

Insomma, i termini della relazione che creano una coincidenza possono essere molto differenti tra loro, ma ugualmente importanti.

Alcune di queste coincidenze assumono ai nostri occhi importanza, suscitano il nostro interesse e non le consideriamo “semplici coincidenze”, ma vi intravediamo un significato. Due eventi ci paiono collegati tra loro in modo acasuale, attirano la nostra attenzione, poiché suscitano in noi un’emozione intensa.

La realtà virtuale per comprendere le radici dell'altruismo

on . Postato in Per saperne di più

Cosa ci porta ad aiutare gli altri? Perché in determinate situazioni scegliamo di avere un comportamento di supporto?

comprendere le radici dell'altruismoPerché scegliamo di aiutare coloro che sono in difficoltà? Cosa c'é dietro questa scelta? Cos’è che ci spinge ad essere altruisti, anche nelle situazioni in cui avvertiamo un pericolo per noi stessi? Quali aree cerebrali sono coinvolte in questo processo?

Un ambiente creato al computer, sviluppato allo scopo di far luce sulle origini dell’altruismo: questo è l’approccio innovativo, usato da un gruppo di ricercatori presso il SISSA di Trieste, in collaborazione con l’Università di Udine.

Sport estremi. Desiderio di stupire o di morire?

on . Postato in Per saperne di più

Perché alcuni individui scelgono di mettere continuamente a repentaglio la loro vita praticando sport che sembrano essere al limite dell'impossibile? Cercano di stupire il mondo o è solo un profondo desiderio di morte?

Sport estremiUna nuova ricerca sfata il mito, secondo il quale le persone che partecipano agli sport estremi sono individui dipendenti dall’adrenalina, con un desiderio di morte. Al contrario, i ricercatori della Queensland University of Technology affermano che costoro lo fanno per avere un’esperienza che cambia la vita.

Stress e differenze culturali nell'espressione della rabbia

on . Postato in Per saperne di più

Secondo alcuni ricercatori le persone che esprimono la rabbia più spesso, ad esempio urlando o sbattendo le porte, sono in genere quelle che stanno esperendo un maggior stress fisico e mentale.

cultur rabbia stresLo stress a lungo termine è sicuramente un male per la nostra salute; decenni di ricerche hanno infatti dimostrato che quando le persone esperiscono lo stress per lunghi periodi di tempo, l’attività del loro sistema immunitario tende a perdere il proprio equilibrio.

Esiste un legame tra la cravatta e l'immagine corporea?

on . Postato in Per saperne di più

Da un punto di vista psicodinamico, ci potrebbe essere un chiaro legame tra la cravatta, la sua lunghezza, e l’anatomia maschile: esattamente come un simbolo fallico, un legame anomalo potrebbe quindi indicare il desiderio di un uomo di presentare la propria immagine come un vero e proprio macho.

cravatta immagine corporeaEsiste una relazione tra la cravatta e la propria immagine corporea? La scelta di una cravatta o di un papillon veicola qualche significato inconscio? Attraverso l’abbigliamento che messaggio cerchiamo di inviare? Queste sono alcune delle domande che si sono posti gli autori del presente studio.

Mi uccidi il padre e la madre?

on . Postato in Per saperne di più

Una completa analisi di natura psicodinamica dei fatti svoltisi recentemente in provincia di Ferrara. Possono il parricidio e il matricidio essere compresi? Oppure l'unica risposta è l'orrore?

Mi uccidi il padre e la madreIl teatro della tragedia è un paesino della provincia di Ferrara.

Gli attori sono due minorenni. Il figlio contratta mille e ottanta euro per far uccidere il padre e la madre, ottanta subito e mille a lavoro compiuto. Questa è la richiesta di un diciassettenne all’amico diciottenne, amico del cuore e complice di pratiche insane.

A proposito di femminicidio

on . Postato in Per saperne di più

Salvatore Vallone ci mette in guardia dai pericoli della violenza di genere e dal femminicidio. 11 regole per conoscere, comprendere, evitare.

a proposito di femminicidioA proposito di “femminicidio” mi ricordo che correva l’anno1953 dentro l’umida isoletta di Ortigia. Quella sera di Gennaio un malefico Libeccio infilzava la viuzza dedicata a Claudio Mario Arezzo, un letterato umanista siracusano che contro Bembo sosteneva l’importanza del dialetto siciliano rispetto all’aulico toscano.

Mia sorella Francesca, detta Franca, che sin d’allora era dispettosa e vezzosa come una scimmia, in quella sera di quell’anno e in quel posto mi dimostra la sua bravura fermandosi all’improvviso e leggendo su una lastra di calcare la seguente iscrizione:

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Distacco dai genitori (1526380…

Alice, 25     Buongiorno, sono una ragazza di 25 anni che lavora. Ho un fidanzato e per fine anno vorremmo andare a convivere. ...

Sorella cattiva (1525386993641…

Mary, 36     Chiedo un consiglio, come affrontare una situazione che mia sorella, anni 30, ha creato. ...

Crisi di nervi (1525262146654)

LISA, 31     Sono sposata e con una bimba di 3 anni... premetto che con mio marito le cose non sono andate mai molto bene da subito dopo il matri...

Area Professionale

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Obesità e Confine del Sé nel T…

In tutti i disturbi del comportamento alimentare, ed in particolare nell'obesità, troviamo le problematiche relative alla dimensione del dare/avere e del dentro...

Le parole della Psicologia

Anosognosia

Il termine, che deriva dal greco, significa letteralmente “mancanza di conoscenza sulla malattia”. Per la precisione, “nosos” significa malattia, “gnosis” sta p...

gerontofilia

Con il termine  gerontofilia (dal greco geron  anziano e philia cioè amore affinità) si indica una perversione sessuale caratterizzata...

Ansia da separazione

La causa alla base di questa esperienza nel successivo sviluppo di un disturbo mentale non ha più significato senza l’interazione di altri fattori ...

News Letters