Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Adolescenza (012746)

on . Postato in Adolescenza | Letto 149 volte

Riley88, 17 anni

Sono una ragazza di 17 anni,vivo a bergamo con mia madre dato che i miei l'anno scorso si sono separati.
mio fratello di 23 anni che ha deciso di non lasciare solo mio padre,è andato a vivere con lui.
Vedo casa mia vuota e troppo grande da quando se ne sono andati.
Ultimamente il rapporto tra me e mia madre è un pò peggiorato ma ci vogliamo ancora bene.Non ho mai avuto un fidanzato pò perchè sono timida e un pò perchè non ho mai trovato nessuno che mi abbia fatto girare la testa. Quello di cui ho parlato finora non rappresenta motivo di tristezza.
il problema è un altro:spesso sono depressa senza un motivo,senza una ragione.
Spesso ho voglia di piangere ma poi mi accorgo di avere gli occhi asciutti e non riesco a liberarmi dalla tensione che mi opprime...le mie compagne dicono che questi sbalzi di umore sono normali durante la crescita ma io preferirei avere il parere di un esperto.
La ringrazio in anticipo.

Cara Riley88, sicuramente l'adolescenza è un periodo delicato, gli sbalzi di umore sono dovuti anche ai cambiamenti ormonali. Ho detto anche perché sono le situazioni ambientali in cui si vive che danno un indirizzo e un significato a questa acuita sensibilità.
Penso, inoltre, che tu abbia rimosso inconsciamente il dolore provocato dalla perdita che hai descritto, perché una parte di te non l'accetta.
Le tue energie più profonde sono impegnate nel tenere lontano da te questo dolore, come puoi innamorarti se il tuo cuore non è disposto a soffrire?
E' giunto il momento di cercare uno psicoterapeuta che ti aiuti a rielaborare queste perdite e ad avere un sostegno che non hai.
Buona fortuna.

 

( risponde il dott. Vincanzo di Marco )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di infanzia / adolescenza per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Burnout

Il burnout è generalmente definito come una sindrome di esaurimento emotivo, di depersonalizzazione e derealizzazione personale, che può manifestarsi in tutte q...

Autostima

L'autostima è il processo soggettivo e duraturo che porta il soggetto a valutare e apprezzare se stesso tramite l'autoapprovazione del proprio valore personale ...

Negazione

La negazione è un meccanismo di difesa. Fu descritto per la prima volta nel 1895 da Sigmund Freud nei suoi Studi sull’isteria. Freud utilizza il termine per i...

News Letters