Pubblicità

Gerontofilia

0
condivisioni

on . Postato in Le parole della Psicologia | Letto 29534 volte

4.75 1 1 1 1 1 Votazione 4.75 (16 Voti)

gerontofilia

Con il termine  gerontofilia (dal greco geron  anziano e philia cioè amore affinità) si indica una perversione sessuale caratterizzata da un'esclusiva attrazione sessuale patologica e specifica verso persone anziane, da parte di persone molto più giovani.

Questo disturbo non è caratterizzato dalla semplice attrazione per una persona anziana, ma può assumere il carattere di una vera e propria parafilia quando:

  1. per il soggetto che ne è affetto l'anziano diventa l'unica fonte di eccitazione sessuale.
    I pensieri, i comportamenti, i desideri e le fantasie sono esclusivamente incentrate sulla persona anziana e il soggetto parafilico comincia a dedicare  loro  un tempo eccessivo (svolgendo attività o lavori che permettano lo  stretto contatto con essi)  che spesso comporta una compromissione dell’area sociale, relazionale e lavorativa.
  2. nel caso in cui il soggetto anziano sia incapace di intendere e di volere e, di conseguenza, costretto a subire forme di violenza sessuale rispetto alle quali non è consenziente.
  3. Il parafilico,  infatti, si trova costantemente in conflitto tra il desiderio di dare sfogo all’impulso sessuale e il rammarico di doverlo reprimere.
    L'interesse sessuale diventa causa di  disagio clinicamente significativo.Tale conflitto può sfociare in depressione.

Pubblicità

Comunemente la gerontofilia si riscontra in persone con disturbo di personalità antisociale.

Spesso, i soggetti parafilici  hanno vissuto la loro infanzia a stretto contatto con persone e familiari molto anziani, dimostrando già  interesse e una curiosità erotica nei loro confronti.

Secondo l'ottica psicoanalitica,  le cause del disturbo sono riconducibili al mancato superamento dei complessi infantili di Edipo (per la madre) e di Elettra (per il padre).

I trattamenti eleggibili sono la  terapia cognitivo comportamentale o strategica,  psicanalisi e farmacoterapia a base di antidepressivi e stabilizzatori dell’umore.

Anche l'ipnosi rappresenta un  metodo efficace per individuare i fattori e  cause scatenati della patologia, spesso rintracciate e riconducibili ai  rapporti interni disfunzionali della famiglia d’origine.

 

Per approfondimenti

  • www.annacarderi.it
  • www.wikipedia.org
  • www.ipnosirega.it
  • www.scenacriminis.com

 

(A cura della dottoressa Addorisio De Feo Ilaria)

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: depressione anziano attrazione parafilia personalità antisociale gerontofilia

0
condivisioni

Guarda anche...

Depressione

Corpo e depressione

La depressione è come un collasso interno, un morire dentro, emotivamente e psicologicamente, e questo spiega perché è spesso accompagnata da pensieri, azioni o sentimenti suicidi. Questa relazione...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Controtransfert

“L’idea che il controtransfert rappresenti una creazione congiunta dell’analista e dell’analizzando riflette un movimento verso una concezione dell’analisi come...

Psicodramma

Lo Psicodramma è la più antica terapia di gruppo.   Lo psichiatra Jacov Levi Moreno (1889-1974) in un suo lavoro giovanile (1911) e in un suo scritto sul...

Burnout

Il burnout è generalmente definito come una sindrome di esaurimento emotivo, di depersonalizzazione e derealizzazione personale, che può manifestarsi in tutte q...

News Letters

0
condivisioni