Pubblicità

Gerontofilia

0
condivisioni

on . Postato in Le parole della Psicologia | Letto 19171 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (13 Voti)

gerontofilia

Con il termine  gerontofilia (dal greco geron  anziano e philia cioè amore affinità) si indica una perversione sessuale caratterizzata da un'esclusiva attrazione sessuale patologica e specifica verso persone anziane, da parte di persone molto più giovani.

Questo disturbo non è caratterizzato dalla semplice attrazione per una persona anziana, ma può assumere il carattere di una vera e propria parafilia quando:

  1. per il soggetto che ne è affetto l'anziano diventa l'unica fonte di eccitazione sessuale.
    I pensieri, i comportamenti, i desideri e le fantasie sono esclusivamente incentrate sulla persona anziana e il soggetto parafilico comincia a dedicare  loro  un tempo eccessivo (svolgendo attività o lavori che permettano lo  stretto contatto con essi)  che spesso comporta una compromissione dell’area sociale, relazionale e lavorativa.
  2. nel caso in cui il soggetto anziano sia incapace di intendere e di volere e, di conseguenza, costretto a subire forme di violenza sessuale rispetto alle quali non è consenziente.
  3. Il parafilico,  infatti, si trova costantemente in conflitto tra il desiderio di dare sfogo all’impulso sessuale e il rammarico di doverlo reprimere.
    L'interesse sessuale diventa causa di  disagio clinicamente significativo.Tale conflitto può sfociare in depressione.

Pubblicità

Comunemente la gerontofilia si riscontra in persone con disturbo di personalità antisociale.

Spesso, i soggetti parafilici  hanno vissuto la loro infanzia a stretto contatto con persone e familiari molto anziani, dimostrando già  interesse e una curiosità erotica nei loro confronti.

Secondo l'ottica psicoanalitica,  le cause del disturbo sono riconducibili al mancato superamento dei complessi infantili di Edipo (per la madre) e di Elettra (per il padre).

I trattamenti eleggibili sono la  terapia cognitivo comportamentale o strategica,  psicanalisi e farmacoterapia a base di antidepressivi e stabilizzatori dell’umore.

Anche l'ipnosi rappresenta un  metodo efficace per individuare i fattori e  cause scatenati della patologia, spesso rintracciate e riconducibili ai  rapporti interni disfunzionali della famiglia d’origine.

 

Per approfondimenti

  • www.annacarderi.it
  • www.wikipedia.org
  • www.ipnosirega.it
  • www.scenacriminis.com

 

(A cura della dottoressa Addorisio De Feo Ilaria)

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: depressione anziano attrazione parafilia personalità antisociale gerontofilia

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Articolo 15 - il Codice Deonto…

proseguiamo su Psiconline.it, con il commento all'art.15 (Collaborazioni con altri professionisti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini c...

Le parole della Psicologia

Prosopoagnosia

La prosopoagnosia (o prosopagnosia) è un deficit percettivo del sistema nervoso centrale che impedisce il riconoscimento dei volti delle persone (anche dei fami...

Amok

"Follia rabbiosa, una specie di idrofobia umana... un accesso di monomania omicida, insensata, non paragonabile a nessun'altra intossicazione alcolica".» (Zweig...

Pediofobia

La pediofobia è definita come una paura persistente, incontrollata e ingiustificata nei confronti di bambole e burattini. Da sempre infatti le bambole sono usa...

News Letters

0
condivisioni