Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

amore(163363)

0
condivisioni

on . Postato in Adolescenza | Letto 275 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Federica, 20

Gentile dottoressa,
cercherò di essere il più sintetica possibile. vi scrivo perché non so più che pensare . sono innamorata del mio ex ragazzo con cui mi sono lasciata 4 mesi fa perché non provava più le stesse cose; inizialmente ci sentivamo qualche volta normalmente poi più o meno un mesetto fa ha iniziato a trattarmi con freddezza e rancore, mi ha detto che vuole cancellare il passato e che vuole rompere ogni contatto con me per questo motivo, perché al solo pensiero sta male e mi ha dato la colpa per avergli rovinato la serata senza che io abbia fatto nulla. sono andata a parlargli personalmente, però ho trovato abbastanza contraddittorie le cose ce mi ha detto, mi ha detto che vuole cancellare il passato perché fa male e ormai non gli interessa, poi continuava a dire come andava con i ragazzi e continuava a dire che sicuramente ne avevo trovato uno, aveva paura anche di quando mi avvicinavo, mi guardava un po' stupito e confuso e dopo che l'ho abbracciato per salutarlo mi ha detto " dai ci vediamo" anche se mi aveva ribadito che voleva rompere i contatti con me... e adesso non lo sento da quasi un mese.. io più che altro vorrei solo capire il perché di tutto questo, non capisco il senso di quello che dice visto che poi si contraddice subito , e soprattutto se c'è ancora qualche speranza almeno di riavere ancora un contatto con lui, da quello che dice sembra che non gli interessi più nulla però a questo punto dovrebbe mostrare indifferenza.. non so io non ci capisco più nulla, ci sto davvero male e vorrei tanto avere delle risposte alle mie domande... grazie per la vostra attenzione




Cara Federica,
forse è il tuo ex ad avere dei problemi..ma evidentemente non ne vuole parlare..tu non mi hai parlato invece di quello che hai fatto in questi mesi..lo hai ricercato?Forse non vuole veramente avere contatti con te ma poi vedendo che tu ancora stai male per lui, lui si dispiace..prova a sparire per un pò...se ti vuol bene ti cercherà altrimenti forse è il momento di lasciare perdere..è inutile insistere.



(Risponde la Dott.ssa Laura Del Citerna)

 

Pubblicato in data 23/01/2014

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Non so più che fare (153056873…

Alessia, 16     Non so più che fare, passo ogni giorno come se fossi in una bolla dove solo io sono in grado di capirmi, non si più davvero dove ...

Ansia, paura agitazione a caus…

Linda, 20     Salve, sono linda ho da un anno paura del vento, quando è forte pensavo mi fosse passata ma a quanto pare non è cosi anche perché o...

Paura di stare soli (153061543…

Alice, 25     Buongiorno, tra qualche mese andrò a convivere con il mio ragazzo ma quando ci penso non riesco a stare tranquilla. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Anosognosia

Il termine, che deriva dal greco, significa letteralmente “mancanza di conoscenza sulla malattia”. Per la precisione, “nosos” significa malattia, “gnosis” sta p...

Funzione riflessiva

“La funzione riflessiva è l’acquisizione evolutiva che permette al bambino di rispondere non solo al comportamento degli altri, ma anche alla sua concezione dei...

Memoria

La memoria è quel meccanismo neuropsicologico che permette di fissare, conservare e rievocare esperienze e informazioni acquisite dall’ambiente (interno ed este...

News Letters

0
condivisioni