Pubblicità

Ginandromorfismo

0
condivisioni

on . Postato in Le parole della Psicologia | Letto 260 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Condizione, in biologia, per cui in un individuo (ginandromorfo) compaiono alcuni caratteri propri del maschio e altri propri della femmina, per effetto di un mosaicismo tra cellule a genotipo femminile e cellule a genotipo maschile.

ginandromorfismo

Questi caratteri possono essere di due tipi:

  • Somatosessuali: controllati geneticamente, caratteristici degli artropodi e di alcuni vertebrati;
  • Eusessuali: sotto il controllo ormonale, tipici dei vertebrati.

In particolare esistono due condizioni relative a questo fenomeno:

  • Un ginandromorfismo bilaterale o bipartito, dove queste caratteristiche sono distribuite secondo il piano di simmetria bilaterale dell'animale, ossia quando la parte sinistra del corpo corrisponde a un sesso e la destra al sesso opposto (es. lepidotteri);
  • un ginandromorfismo a mosaico, in cui le stesse caratteristiche si presentano distribuite in maniera irregolare (es: imenotteri, ditteri);
  • un ginandromorfismo trasversale, nei casi in cui la parte anteriore e posteriore dell’animale sono di sesso opposto;
  • un ginandromorfismo frontale quando lo stesso si verifica fra la porzione dorsale e ventrale dell’animale.


Secondo Morgan (1916) "il ginandromorfismo fenotipico dipenderebbe da una particolare condizione genotipica: in una delle prime divisioni di un uovo provvisto di due cromosomi sessuali XX, una delle cellule risultanti potrebbe perdere un cromosoma X, per cui il corrispondente blastomero avrebbe caratteristiche maschili e cosi, alla fine dello sviluppo, si avrebbe un individuo che porterebbe alcune caratteristiche femminili ed altre maschili."
I casi più tipici si trovano negli insetti, per es., farfalle, mosche, api.

In molti casi, come gli uccelli, il fenomeno sembra causato dall'azione di particolari ormoni sessuali e all'età. Ad esempio nel cardinale rosso (Cardinalis cardinalis) affetto da ginandromorfismo, i maschi di questa specie sfoggiano una colorazione rossa per attrarre le partner, mentre le femmine hanno evoluto un piumaggio color crema per non attirare le attenzioni dei predatori

 

Per approfondimenti

  • wikipedia.org
  • GHISELIN M.T. - 1974 - The economy of nature and the evolution of sex. Univ. California Press.
  • REINBOTH R: - 1975 - Intersexuality in Animai Kingdom. Springer-Verlag ed., Berlin.

 

 

(A cura del Dottor Andrea di Maio)

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

Tags: dizionario di psicologia le parole della psicologia ginandromorfismo

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Anomia

L' anomia è un deficit specifico della denominazione di oggetti, presente in diversi gradi nell' Afasia,mentre le altre componenti del linguaggio risultano intatte. Il paziente con anomia è in...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

senza via di uscita 2 (1572361…

straniero66, 53 Vi ho già scritto in precedenza e ho avuto la vostra risposta “SENZA VIA DI USCITA (1571319488503)”. Continuo a stare male, attualmente io ...

Senza via di uscita (157131948…

straniero66, 53 Sono sposato da 27 anni, una storia iniziata quando io e mia moglie eravamo poco più che ragazzini, in questi anni, come molte coppie, abbi...

Ansia e inadeguatezza (1570737…

Limmy6, 21 Sono una studentessa universitaria e da quando ho iniziato non ho avuto mai problemi a parlare con gli altri e a fare nuove amicizie. Conosco e ...

Area Professionale

Articolo 42 - il Codice Deonto…

Si conclude su Psiconline.it, con il commento all'art.42 (vigenza), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana ha s...

Articolo 41 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.41 (Osservatorio Permanente) prosegue, su Psiconline.it, il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Articolo 40 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.40 (pubblicità professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo ...

Le parole della Psicologia

Manipolazione

La manipolazione psicologica è un tipo di influenza sociale, finalizzata a cambiare la percezione o il comportamento degli altri, usando schemi e metodi subdoli...

Binge Eating Disorder

Non si conosce ancora la causa esatta del BED (binge Eating Disorder), anche perché è una patologia da poco individuata e studiata come categoria a sé stante (s...

Efefilia

Fa parte delle parafilie, nota anche come "feticismo della stoffa". Si tratta di una perversione che consiste nel provare piacere sessuale nel toccare vari tipi...

News Letters

0
condivisioni