Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Anoressia (146633)

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 167 volte

Simone 16

Salve, vorrei un consiglio su come comportarmi con la mia ragazza: è alta 1 e 70 e pesa 50 kg e in questi giorni mi ha raccontato che quando si guarda allo specchio incomincia a piangere perchè crede di essere grossa e non sta mangiando più per questo motivo. Io e i suoi genitori stiamo facendo di tutto per convincerla del contrario ma lei non ne vuole sapere continua a dare torto a noi dicendo che le mentiamo solo perchè la vogliamo bene e non vogliamo dirle che è grossa e non vuole convincersi del contrario. Potrei avere un consiglio su come comportarci con lei per farle capire che il suo ragionamento è errato e che se continuerà a non mangiare diventerà anoressica?

Quello che potete fare è portarla da un professionista con cui parlare e capire cosa le sta succedendo, in quanto parlare con i genitori e con te non basta e non le serve, mentre parlare con uno psicologo o psichiatra può aiutarla a prendere consapevolezza del problema. Purtroppo voi non avete la facoltà di cambiare le sue convinzioni circa se stessa ma forse un professionista specializzato la potrà aiutare al meglio. Questo è un consiglio che spero riusciate a seguire perchè questo problema è molto delicato e pericoloso. Senza cibo si dimagrisce subito molto fino a compromettere la propria salute. Buona fortuna, spero possiate trovare le parole per convincerla a parlare con uno specialista.

(Risponde la Dott.ssa Diana F. Baggieri)

Pubblicato in data 10/11/2010
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Anoressia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

La danza, da passione a ladra …

Francesca, 29     Buongiorno,all'età di 7 anni ho iniziato a frequentare un corso di danza classica, amatoriale, da quel momento non ho mai più s...

Madre con disturbo narcisistic…

emcla, 32     Dopo diversi anni di quella che riconosco essere una dipedenza affettiva mi sono trovata a leggere del disturbo narcisistico di per...

cambio generazionale (15083266…

Anna, 50     Buongiorno, ringrazio in anticipo chi potrà aiutarmi ad affrontare il mio problema. Ho 50 anni e da 30 lavoro nell'azienda di famig...

Area Professionale

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

Le parole della Psicologia

Tic

I tic sono quei disturbi, che consistono in movimenti frequenti, rapidi, involontari, apparentemente afinalistici. Sono percepiti come irresistibili, ma posson...

dipendenza da shopping

La sindrome da acquisto compulsivo è un disturbo del controllo degli impulsi che indica il bisogno incoercebile di fare compere, anche senza necessità, ed è anc...

Disturbo Esplosivo Intermitten…

Disturbo del comportamento caratterizzato da espressioni estreme di rabbia, spesso incontrollabili e sproporzionate rispetto alla situazione L’IED (Intermitten...

News Letters