Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Bulimia (1312281)

0
condivisioni

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 120 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Elisa 18

E' da più di un anno che soffro di dirutrbi bulimici, ovviamente non si ripetevano spesso, al massimo una o due volte al mese. Da tre settimane a questa parte però i vomiti autoindotti si sono intensificati. Non so come fare, non so a chi rivolgermi e mi trovo qui a scrivere cercando disperatamente aiuto. Ho paura di non riuscire a tornare indietro. Non posso parlarne con nessuno, faccio il 5 Liceo scientifico e sono sempre sotto pressione non ho mai il tempo per fare niente, tanto meno per informarmi e per andare da uno psicoterapeuta da sola. Per favore, aiutatemi,grazie.

Elisa, capisco che non hai il tempo o non riesci a trovare il tempo per darti ciò di cui hai bisogno la bulimia ha sempre a che fare con un rapporto sbagliato con se stessi e con la tendenza a screditarsi……ma dovresti veramente cercare di farti aiutare da qualcuno, perché ora la strada che hai intrapreso è modificabile, tra qualche anno diventerà più difficile. Fai qualcosa per te stessa, e se la terapia ti è impossibile da sola, cerca intanto di far venire fuori il problema in famiglia, parlane, chiedi aiuto alle persone di cui ti fidi. Dietro al disturbo c’è, lo ripeto, un cattivo rapporto con se stessi, la tendenza a “farsi del male”, una mancata conoscenza o accettazione di quello che si è, a volte addirittura vergogna. Inizia a interrogarti su quanto ti piaci e quanto ti ami, e cerca di non essere così giudicante nei tuoi stessi confronti. Trova il modo, comunque, di far emergere il tuo malessere e di farti aiutare.

(risponde la Dott.ssa Elisabetta Corberi )

Pubblicato in data 07/03/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Bulimia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fine di un amore senza motivo …

tz86, 31     Buongiorno, è circa un mese che sono stato lasciato dalla mia ragazza. Una relazione breve, circa un anno. Ma molto intensa e bella...

Difficoltà nelle relazioni con…

io, 25     Lavoro in un codominio come portiere, da un po' di tempo ho come la sensazione che si approffitino di me. ...

Distacco dai genitori (1526380…

Alice, 25     Buongiorno, sono una ragazza di 25 anni che lavora. Ho un fidanzato e per fine anno vorremmo andare a convivere. ...

Area Professionale

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Obesità e Confine del Sé nel T…

In tutti i disturbi del comportamento alimentare, ed in particolare nell'obesità, troviamo le problematiche relative alla dimensione del dare/avere e del dentro...

Le parole della Psicologia

Coazione a ripetere

"Ciò che è rimasto capito male ritorna sempre; come un'anima in pena, non ha pace finchè non ottiene soluzione e liberazione", S. Freud Il termine coazione è i...

Cyberbullismo

Il termine cyberbullismo, o bullismo on-line, indica una nuova forma di bullismo e di molestia che avviene tramite l’uso delle nuove tecnologie: e-mail, blog, c...

Il Cyber-Sex

La Cyber-Sex Addiction: pornografia, sesso in rete e dipendenza. Il termine Cyber-Sex, dall’inglese “sesso (Sex) cibernetico (Cybernetic), si riferisce all’att...

News Letters

0
condivisioni