Pubblicità

Sessualità (013471)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 98 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Ernesto, 26 anni

Ho 26 anni e sono disperato. Un giorno mentre mi masturbavo mi sono stimolato analmente,senza un motivo preciso,pensando però di penetrare una donna. Infatti la penetrazione anale e il sesso orale nei confronti dell'altro sesso sono per me sempre state delle fantasie sessuali molto forti.Da quel giorno qualche volta mi stimolo analmente e mi eccito con alcune fantasie omosessuali,e questo alimenta la mia ansia e le mie ossessioni in modo marcato.Fino a quel episodio non ho mai avuto pensieri e impulsi omosessuali,ma solo pensieri verso ragazze.Inoltre non penso riuscirei a mettere in pratica questi impulsi nella realtà visto che l'idea di andare con un uomo di baciarlo etc mi fa abbastanza ribrezzo.
So soltanto che la paura di essere o divenire omosessuale non mi fa più vivere,le mie fantasie eterosessuali sono diminuite e anche con la mia ragazza(con cui ho avuto moltissimi rapporti sessuali) ultimamente il sesso è diventato un tabù.Non lo facciamo da parecchio anche perchè ho paura di non eccitarmi bbastanza(visto le mie ossessioni)è questo accresce le mie paure. Vi sono dei giorni in cui so sotto sotto di essere completamente etero ma altri dove l'angoscia mi assale e non so più come comportarmi. Il mio dubbio è: "sto pian piano diventando omosessuale o sono solo ossessioni dovute da altri fattori? Aiutatemi vi prego

Gentile Ernesto,
è probabile che lei si stia impressionando e che non riesca a gestire le sue fantasie sessuali che in quano tali possono essere le più svariate e non la devono spaventare ma al contrario stimolare.
Cerchi di rilassarsi, di provare a riprendere i suoi rapporti con la sua partner senza pensare alle eventuali conseguenze, e qualora si sentisse ancora ossessionato provi a rivolgersi ad uno psicologo per capire l'origine di queste sue paure.


( risponde la dott.ssa Benedetta Mattei )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Non riesco ad andare da uno ps…

Sshx, 18 Circa 6 anni fa ho cominciato a presentare dei sintomi che, nel corso del tempo, si sono aggravati progressivamente e che adesso non mi permettono d...

Perdita improvvisa di un genit…

lorena, 26 Salve, innanzitutto ringrazio per questa preziosa opportunità. Scrivo questo messaggio per conto del mio fidanzato, lo stesso ha infatti perso il ...

Disturbo bipolare dell'umore (…

settepassi, 63 Soffro da circa 8 anni di DISTURBO BIPOLARE dell' UMORE, almeno così mi è stato diagnosticato. ...

Area Professionale

Articolo 25 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.25 (uso degli strumenti di diagnosi e di valutazione), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Lear...

Articolo 24 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.24 (Consenso Informato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

Articolo 23 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it prosegue, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini, con l'art.23 (compenso professionale) il commento settimanale che spiega ed ap...

Le parole della Psicologia

Pistantrofobia (paura di fidar…

La pistantrofobia è caratterizzata da una paura irrazionale di costruire una relazione intima e personale con gli altri. Molti di noi hanno sperimentato delusi...

Neuropsicologia

“L’importanza teorica della neuropsicologia sta nel fatto che essa permette di avvicinarsi maggiormente all’analisi della natura e delle struttura interna dei p...

Intelligenze Multiple

“Scrivendo questo libro, mi proposi di minare la nozione comune di intelligenza come capacità o potenziale generale che ogni essere umano possiederebbe in misur...

News Letters

0
condivisioni