Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessuologia (134773)

on . Postato in Sessualità | Letto 8 volte

Vincenzo 22

Salve, sono un ragazzo di 22 anni, da un po' di tempo quando ho rapporti con la mia ragazza la costringo a lavare tutto ciò che indossa o che tocca, come orecchini bracciali, vestiti, borsa, e quant'altro, perchè ho paura che possa venire a contatto inavertitamente con dello sperma e quindi rimanere incinta! infatti dopo ogni rapporto le faccio cambiare le lenzuola!!!!! le mie paure sono fondate? cioe' potrebbe rimanere incinta coricandosi di nuovo nel letto dopo avere avuto un rapporto o toccando dei oggetti o vestiti sporchi di sperma? Vi prego rospondete perchè ho questo dubbio che non mi lascia in pace! Grazie.

Caro Vincenzo, le tue paure sono infondate poichè lo sperma fuoriuscito su oggetti, come descritti, non ha più l'efficacia come se fosse depositato in vagina. Ho la sensazione che tu abbia un piccolo disturbo ossessivo che secondo il mio parere dovresti risolvere e per questo ti consiglio di consultare uno psicologo psicoterapeuta comportamentale cognitivo che può aiutarti a superare le difficoltà esposte. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)


Pubblicato in data 29/05/09

Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Se è amore o amicizia con un r…

ALEXA1, 52     Salve sono Alexa ho 52 anni separata da 15, mi trovo ad affrontare una strana situazione da 9 mesi. ...

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Bigoressia

Il termine trova la sua etimologia nell'inglese "big = grande” e nel latino "orex=appetito”, ad indicare la "fame di grossezza” Per bigoressia, vigoressia o an...

L’adolescenza

L'adolescenza (dal latino adolescentia, derivato dal verbo adolescĕre, «crescere») è quel tratto dell'età evolutiva caratterizzato dalla transizione dallo stato...

Imprinting

L'imprinting è una forma di apprendimento precoce secondo la quale i neonati, nel periodo immediatamente successivo alla nascita, vengono condizionati dal primo...

News Letters