Pubblicità

La logica di posizione- 9^ puntata

0
condivisioni

on . Postato in Breve corso di psicoeconomia | Letto 893 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

9^ PUNTATA  

L'INFLUENZA RECIPROCA TRA I SENTIMENT DI MERCATO

CHE COS'E' IL SENTIMENT DI MERCATO

Il sentiment è lo stato emotivo del mercato, il suo umore, la sua tendenza positiva al rialzo, o negativa al ribasso, oppure la sua neutralità. Si tratta di un termine sicuramente molto efficace, che ci fornisce immediatamente l'idea di ciò che rappresenta.

Per noi che ci occupiamo di psicoeconomia parlare di sentiment è un po' come per i medici parlare di salute!

E come in medicina si studiano le epidemie ed i contagi, così nel nostro campo disciplinare si parla di epidemie di panico ed euforia contagiosa.

L'aspetto caratteristico dei mercati finanziari moderni è rappresentato dalla loro stretta interconnessione, la quale per diretta conseguenza comporta una forte influenzabilità reciproca ed un maggior grado di interdipendenza.

Questo aspetto comporta due conclusioni:

  • Non è più pensabile investire nel proprio mercato senza preoccuparsi degli altri

  • Nel gioco dell'interdipendenza, il mercato più forte tende inevitabilmente a dettare legge

Quindi non è un caso se mezz'ora prima dell'apertura di Wall Street i mercati europei vanno in "apnea di scambi" e riemergono soltanto dopo: è chiaro che stanno aspettando di capire la tendenza americana per uniformarsi alla bussola finanziaria mondiale.

Tuttavia se la tendenza di un particolare mercato è molto forte e decisa, è in grado di ignorare l'eventuale andamento contrario di Wall Street , e di proseguire indisturbata per la propria strada. Non si tratta di casi infrequenti, come qualcuno potrebbe pensare, anche se poi la forza gravitazionale del Dow Jones tende comunque a dettare il trend.

Fatto sta che i trader che operano a breve termine o addirittura tutti i giorni, devono essere in grado di riconoscere la momentanea dichiarazione d'indipendenza della propria Borsa, per non restare scottati.

Ma come fare?

IL CONFRONTO DEGLI ANDAMENTI

Osservate il grafico del Dow Jones dal 1° gennaio all'11 febbraio 2000.

borsa7

Ed ora osservate il grafico del Mibtel nello stesso periodo di tempo:

borsa8

Come potete notare Piazza Affari ha decisamente seguito un percorso "toro" in netta controtendenza con Wall Street. E' chiaro che non potrà durare ancora a lungo, e in un verso o nell'altro i due sentiment dovranno uniformarsi. Le ipotesi sono tre:

  1. O il sentiment si uniformerà in senso rialzista: Wall Street intraprende un percorso rialzista che potrebbe sostenere la continuazione del momento positivo della nostra Borsa;

  2. O il sentiment si uniformerà in senso ribassista: Piazza Affari comincia ad avere il fiatone e si adegua al percorso ribassista americano tornando sui propri passi;

  3. O il sentiment si uniformerà in senso neutro: entrambe le Borse trasformano il loro trend in un movimento laterale di "decompressione"

UN CONSIGLIO SEMPLICE: LA SOVRAPPOSIZIONE DEI GRAFICI

Ad ogni modo vi consiglio di utilizzare sempre la tecnica del confronto con la sovrapposizione dei grafici.

Sovrapponendo i grafici otterrete un'idea della situazione che si sta formando già a colpo d'occhio, senza tante spiegazioni:

borsa9

Mettetevi alla prova e cominciate da soli a trarre le prime conclusioni!

(Riproduzione Riservata - © 2000 Renato Paludetto)

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Vuoi conoscere la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia adatta alle tue esigenze? O quella più vicina al tuo luogo di residenza? Cercala su logo.png




 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come si ritrova l'amore di viv…

polppols, 18 anni Ciao, ho 18 anni e non so bene come iniziare a scrivere questa richiesta. Non mi sono mai aperta con qualcuno liberamente e sinceramente ...

Problematiche relazionali [160…

m, 20 anni Salve, recentemente dei Miei amici mi hanno detto che dovrei vedere un terapeuta perché secondo loro ho dei problemi a capire come relazionarmi ...

Genitori che non ti accettano …

alice, 25 anni Buongiorno,scrivo perchè mi trovo in una situazione veramente difficile e ho bisogno di un consiglio. Dalla tarda adolescenza non sono mai a...

Area Professionale

Il disturbo pedofilico

Secondo il DSM-5 i criteri per diagnosticare ciò che prende il nome di disturbo pedofilico sono definiti come esperienze ricorrenti di eccitazione sessuale inte...

La psicologia forense

La psicologia forense, come definita dall'American Psychological Association è l'applicazione delle specialità cliniche al campo legale. La professione dello p...

Depressione adolescenziale e t…

Secondo un'analisi della letteratura, tra gli approcci psicoterapeutici che mostrano una certa efficacia nella gestione e trattamento della depressione adolesce...

Le parole della Psicologia

Catatonia

La prima descrizione della catatonia risale al 1874, quando lo psichiatra tedesco Karl Kahlbaum, nella sua monografia dal titolo Die Katatonie oder das Spannung...

Fobia

La fobia è una eccessiva e marcata paura di oggetti o situazioni, che comporta una elevata attivazione psicofisiologica (arousal) con conseguente aumento del &n...

Pregoressia

È un disturbo alimentare, noto anche come mammoressia, legato all’ossessione di tornare subito in forma dopo il parto Non si tratta di un deficit contemplato n...

News Letters

0
condivisioni