Pubblicità

Gruppi nel Cinema e Psicoanalisi di Gruppo

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 435 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

copertina gruppi nel cinema e psicoanalisi di gruppo SitoLa pur ricca relazione epistemologica fra Cinema e Psicoanalisi ha esplorato solo sporadicamente le correlazioni esistenti fra Cinema e Gruppi.

Ciò ha sollecitato gli Autori ad avviare un progetto formativo-esperenziale su “Cinema e Gruppi”, durato cinque anni, presso la sede di Palermo dell’Istituto Italiano di Psicoanalisi di Gruppo.

Sono state selezionate creazioni cinematografiche che ponessero al centro della rappresentazione e narrazione il gruppo, quindi idonee allo studio delle relazioni individuo-gruppo e intragruppali.

È stata eseguita una registrazione integrale della discussione per ogni film ed il materiale è stato successivamente rielaborato dagli Autori in sintesi tematiche che evidenziano le dinamiche e riflessioni più significative. Tali sintesi tendono a rintracciare un ‘fil rouge’ che rappresenta una sintesi coerente dei pensieri e riflessioni del gruppo al lavoro su un film che descrive un gruppo.

Il metodo adottato ha permesso l’individuazione di numerose ‘situazioni tipo’ delle dinamiche gruppali, ma anche di formulare ipotesi teoriche ed applicative per il lavoro con i gruppi raccogliendo osservazioni e interpretazioni sugli effetti di ‘rispecchiamento’ e identificazione fra ‘gruppo del film’ e ‘gruppo al lavoro’.

Gli autori:

Maurizio Guarneri è nato a Caltanissetta nel 1950 e vive a Palermo; laureato in Medicina e Chirurgia e Specializzato in Psichiatria a Pisa, è Docente di Psichiatria della Facoltà di Medicina e Chirurgia di Palermo. Membro Ordinario della Società di Psicoanalisi Italiana, è docente dell’Istituto Italiano di Psicoanalisi di Gruppo di Palermo; fa parte della Società Italiana di Psicoterapia Medica di cui è stato Presidente della sezione Sicilia; è autore di numerosi articoli e monografie.

Michele Inguglia è nato a Palermo nel 1959 dove vive tuttora; laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Psichiatria presso l’Università di Palermo, è dirigente medico responsabile di Unità Operativa presso l’Asp di Palermo; è Socio ordinario e docente dell’Istituto Italiano di Psicoanalisi di Palermo; segretario della Sezione regionale della Sezione Sicilia della Società Italiana di Psicoterapia Medica; è autore di numerosi articoli e monografie.

 

Maurizio Guarneri, Michele Inguglia
Gruppi nel Cinema e Psicoanalisi di Gruppo
2016, Collana: Ricerche e Contributi in Psicologia
Pagine: 96
ISBN: 9788899566043
Prezzo: € 20.00
Editore: Edizioni Psiconline

 

Acquista il libro su Amazon

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

Tags: psicoanalisi gruppi cinema

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Non riesco più a vivere (15667…

Francesca007, 25 Tutto inizia dai miei 17 anni, quando capisco di non essere abbastanza per i miei genitori. Mio papà mi teneva chiusa in casa come se foss...

Superare un tradimento (156741…

Lucrezia, 42 Salve, sto con il mio compagno da 12 anni, conviviamo. All'inizio del 2019 abbiamo cominciato ad avere qualche incomprensione a causa del suo ...

Mia madre e il mio fidanzato (…

  Maria Teresa, 22 Salve a tutti. Ho una relazione a distanza da 4 anni e con il mio fidanzato non ho mai avuto problemi. Mia madre però non ha mai a...

Area Professionale

Articolo 34 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.34 (sviluppo scientifico della professione), prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che se...

I vantaggi di sfruttare i Bann…

Proseguiamo con l'illustrazione degli strumenti che ci consentono di migliorare la nostra Brand Awareness professionale e di acquisire nuova visibilità e nuova ...

Articolo 33 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.33 (lealtà e colleganza), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo setti...

Le parole della Psicologia

Ortoressia

L'ortoressia (dal greco orthos "corretto" e orexis "appetito") è una forma di attenzione abnorme alle regole alimentari, alla scelta del cibo e alle sue caratte...

Binge Eating Disorder

Non si conosce ancora la causa esatta del BED (binge Eating Disorder), anche perché è una patologia da poco individuata e studiata come categoria a sé stante (s...

Temperamento

La psicologia definisce temperamento “L’insieme di disposizioni comportamentali presenti sin dalla nascita le cui caratteristiche definiscono le differenze indi...

News Letters

0
condivisioni