Pubblicità

I cancelli si aprono. Dai manicomi di ieri ai TSO di oggi

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 125 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Copertina Rosanna Canero Medici I cancelli si aprono dai manicomi di ieri ai TSO di oggi sitoIl libro nasce dal desiderio di mantenere il ricordo delle persone che, insieme a Franco Basaglia, si sono impegnate per la chiusura dei manicomi.

In particolare è dedicato ad Alfredo Lacerenza, psicologo che, unitamente ad altri, si è impegnato nel ”lavoro sporco” di mettere le mani nei reparti.

Presenta un esame dell’iter legislativo della legge 180/78, la “legge dei matti”, partendo dalla precedente legge Giolitti sui manicomi, che si proponeva come scopo principale di garantire la società, isolando tutti coloro che potevano costituire intralcio per qualcuno.
Considera, non solo gli aspetti critici legati alla segregazione e alla contenzione di quelli che erano chiamati alienati nei manicomi, ai metodi su questi usati che li deprivavano di qualsiasi dignità umana, ma anche quelli dell’odierna legislazione, che ancora non tutela i disagiati psichici, lasciandoli al loro destino e ricorrendo ancora una volta a metodi di contenzione e psicofarmaci.

Prende in esame le crepe dell’attuale sistema legislativo, in particolare dei Trattamenti Sanitari Obbligatori (TSO), nelle quali possono infilarsi trattamenti disumani e presenta proposte di modifica volte ad una umanizzazione di questi.

A CHI E’ RIVOLTO:

Questo lavoro si rivolge ad una vasta platea di lettori ed in particolare agli studenti di psicologia e di medicina e vuole essere strumento di dialogo e di comprensione per i giovani che permetta loro di vedere le luci e le ombre relative alla legge 180/78 e ai Trattamenti Sanitari Obbligatori in un momento di forte criticità degli stessi.

Pubblicità

Un approfondimento sulle proposte di modifica consente ai giovani di proseguire un discorso, mai terminato, sulla 180/78 e sui TSO, affinché questa sia una legge realmente basata sull’accoglienza e sul reciproco ascolto tra il disagiato psichico e il suo curante.

Autore:

Rosanna Canero Medici è una Psicologa, con precedente laurea in Lettere Moderne, Psicodiagnosta, Presidente del Centro di Psicologia Apeiron, Socia Scuola Romana Rorschach, A.IR. – I.R.S, CTU e CTP per il Tribunale Civile e per i Minorenni di Roma, Mediatore Familiare e Docente di Elementi di Psicologia Giuridica presso l’Università degli Studi di L’Aquila.

E’ stata anche docente di Antropologia e Criminologia e di Statistica Sociale presso l’Università degli Studi di L’Aquila.

Si occupa prevalentemente di formazione in ambito universitario e post universitario. L’autrice ha al suo attivo diverse pubblicazioni in ambito di psicologia giuridica e forense con particolare riferimento alla suggestionabilità in ambito investigativo, oltre che di metodologia della ricerca e sulla farmacia dei Servizi.

 

Brossura
Pagine 96
Formato 15x21 cm
Prezzo 14.00 euro
ISBN 978-88-99566-30-2

 

 

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Vuoi conoscere la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia adatta alle tue esigenze? O quella più vicina al tuo luogo di residenza? Cercala su logo.png




 

 

Tags: manicomio basaglia legge basaglia

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Il metadone

Il metadone è un oppioide sintetico, usato in medicina come analgesico nelle cure palliative e utilizzato per ridurre l'assuefazione nella terapia sostitutiva d...

Sindrome di Stoccolma

Con l'espressione Sindrome di Stoccolma si intende un particolare stato di dipendenza psicologica e/o affettiva che si manifesta in alcuni casi in vittime di ep...

Psicosi

Il termine Psicosi è stato introdotto nel 1845 da von Feuchtersleben con il significato di "malattia mentale o follia". Esso è un disturbo psichiatrico e descr...

News Letters

0
condivisioni