Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

PSICOLOGIA NEWS n.151 - 18.3.2004

on . Postato in News libri e riviste | Letto 243 volte

  • LA PSICOTERAPIA COME UN ROMANZO GIALLO. Dal problema alla soluzione: lo psicoterapeuta indaga
  • Psicologia della memoria
  • Psicologia del turismo
  • Il futuro prolungato. Introduzione alla psicologia della terza età
  • L'invecchiamento. Processi psicologici e strumenti di valutazione
  • Adozione e cambiamento
  • INSIEME per il MINORE. Approccio multiprofessionale nei confronti dell'abuso al minore
  • Stagionalità in psichiatria
  • Manuale di Criminologia Clinica

Matteo Rampin
LA PSICOTERAPIA COME UN ROMANZO GIALLO. Dal problema alla soluzione: lo psicoterapeuta indaga
2004, pp. 144, Saggistica
Prezzo: € 10.00
Editore: Ponte alle Grazie

La morte alle cinque, L’artista maledetto, La sterminatrice di psichiatri: questi sono alcuni titoli dei casi descritti – o forse sarebbe meglio dire "narrati" – in questo libro, grazie al quale apprendiamo delle sorprendenti similitudini tra la professione dello psicoterapeuta e quella dell’investigatore.
La dinamica nascosta di alcuni problemi psicologici può essere smascherata seguendo gli schemi d’indagine resi famosi dalla letteratura poliziesca: analisi della scena del crimine, ricerca degli indizi, individuazione della logica "anomala" del delitto, analisi psicologica delle motivazioni, gli interrogatori con tecniche comunicative particolari… fino a scoprire il "colpevole". Dieci casi reali, dieci appassionanti indagini risolte con le astuzie, gli stratagemmi, le mosse a sorpresa dei più celebri detective della letteratura: Sherlock Holmes, Hercule Poirot, Phil Marlowe, il tenente Colombo.



Maria Antonella BRANDIMONTE
Psicologia della memoria
2004, pp. 128, Cod ISBN 88-430-2868-5
Prezzo: € 8.50
Editore: Carocci

Da più di un secolo gli scienziati si occupano del ricordo e dell´oblio, ma è solo negli ultimi vent´anni che si sono verificati cambiamenti sensazionali, il più importante dei quali consiste nell´aver demolito la leggenda che la memoria sia una facoltà unitaria della mente e aver affermato l´idea che essa sia una costellazione di processi e di sistemi separati. Il libro spiega la natura di questi processi e sistemi alla luce dei recenti progressi scientifici nell´ambito della psicologia cognitiva e delle neuroscienze.


A cura di Francesca Romana PUGGELLI, Fabiana GATTI
Psicologia del turismo
2004, pp. 224, ISBN 88-430-2885-5
Prezzo: € 18.90
Editore: Carocci

Il volume affronta alcune tematiche rilevanti per lo studio del fenomeno turistico in una prospettiva psicologica, attraverso una panoramica critica ed aggiornata degli studi sul turismo italiani e stranieri. Viene dedicato ampio spazio alla comunicazione turistica, alla descrizione dei processi motivazionali e decisionali del turista, nonchè dei principali modelli comportamentali messi in atto durante il soggiorno, ai processi di ridefinizione del sè in relazione all´esperienza turistica e alle dinamiche di gruppo. Il testo propone anche alcune questioni aperte: innanzitutto, dato il recente interesse della psicologia per questo ambito, la riflessione circa le tematiche, i metodi e le tecniche di studio più appropriati; secondariamente, una riflessione circa il ruolo delle nuove tecnologie per la comunicazione in ambito turistico che rende la rete uno specchio delle aspettative, motivazioni, rappresentazioni costruite nell´interazione comunicativa.Francesca Romana PUGGELLI è docente di Psicologia sociale presso l´Università Cattolica di Milano. Insegna inoltre Psicologia del turismo e del tempo libero presso l´Università degli studi di Urbino. Tra le sue ultime pubblicazioni: L'occulto del linguaggio (2000); Elementi di psicologia (con A. Quadrio, 2000); Spot generation. I bambini e la pubblicità (2002); La creatività: dote individuale o prodotto sociale? (con A. Quadrio, 2003).
Fabiana GATTI è docente di Psicologia presso il Corso di laurea in Attività turistiche e valorizzazione culturale del territorio dell´Università Cattolica di Brescia. Insegna inoltre Metodi e tecniche dell'intervista e del questionario presso la facoltà di Psicologia dell'Università Cattolica di Milano. È autrice di numerosi saggi, in particolare relativi alle tecnologie per la comunicazione applicate ai diversi campi: formazione, apprendimento, counselling, e-commerce.


Beatrice DI PROSPERO
Il futuro prolungato. Introduzione alla psicologia della terza età
2004, pp. 148, ISBN 88-430-2722-0
Prezzo: € 17.80
Editore: Carocci

Secondo l´Organizzazione Mondiale della Sanità l´Europa risulta essere il continente più vecchio: nel 2050 ben un terzo della popolazione avrà più di sessant´anni. ´LItalia è in assoluto il paese dove l´invecchiamento della popolazione ha l´intensità e la velocità maggiore nel mondo. Questo libro fornisce un primo accostamento allo studio della terza età, con una panoramica dei cambiamenti più importanti che intervengono a livello neurologico, cognitivo, psicosociale, relazionale. Viene dato spazio anche agli sforzi che si stanno facendo nell´ambito teorico e pratico al fine di promuovere il recupero dell´anziano. Il volume è rivolto in prima istanza agli studenti di psicologia, ma anche a chi si interessa di psicologia dello sviluppo nell´arco di vita, agli operatori sociosanitari e a tutte le persone che hanno rapporti con gli anziani.

Beatrice DI PROSPERO è ricercatore confermato presso la facoltà di Psicologia 2 dell´Università degli Studi "La Sapienza" di Roma, dove insegna Psicologia dello sviluppo e Psicologia dell´arco di vita.


Rabih CHATTAT
L'invecchiamento. Processi psicologici e strumenti di valutazione
2004, pp. 216, ISBN 88-430-2797-2
Prezzo: € 18.60
Editore: Carocci

L'invecchiamento della popolazione rappresenta una delle sfide attuali per le società occidentali e non solo. Il volume offre uno sguardo complessivo in tema di psicologia gerontologica, basato sulle più recenti acquisizioni scientifiche e utile sia a chi intenda avvicinarsi per la prima volta alla materia sia a chi operi a contatto con l´anziano. Dopo avere introdotto gli aspetti epidemiologici e biologici, si analizzano le prospettive teoriche, i limiti metodologici delle ricerche, i cambiamenti cognitivi, affettivi e sociali, le modalità di valutazione e di intervento in tema di psicologia e invecchiamento, con particolare attenzione ai fattori di adattamento e disadattamento nell´anziano e alle problematiche psicologiche più frequenti nella terza età (non autosufficienza, demenza, depressione). Vengono analizzate quindi le problematiche della famiglia e dell´assistenza alla persona anziana, riservando un´ultima nota agli aspetti etici in gerontologia.Rabih CHATTAT è ricercatore alla facoltà di Psicologia dell´Università di Bologna, dove insegna Psicologia gerontologica e, presso la Scuola di specializzazione in Psicologia clinica, Interventi psicologici con l´anziano. Tra i suoi volumi più recenti sui temi della valutazione dell´anziano e dell´intervento con familiari e operatori in ambito geriatrico: La valutazione in Psicologia gerontologica (Bologna 2000) e Teoria e pratica dei test (con G. Mucciarelli e G. Celani, Padova 2002)

.


Fava Vizziello Graziella e Simonelli Alessandra
Adozione e cambiamento
Anno 2004, Collana «Programma di Psic.Psichiat.Psicoter»
Prezzo: € 38,00
Editore: Bollati Boringhieri

A partire da un orientamento teorico e di ricerca basato sulla teoria dell’attaccamento, questo lavoro affronta in modo globale ed esaustivo una tematica oggi molto presente non solo fra gli specialisti ma nella vita delle famiglie, negli interrogativi che si pone la gente e spesso, con risvolti drammatici, nella cronaca nera: tutti abbiamo sotto gli occhi le notizie sul mercato illegale di bambini, nazionale e internazionale, i casi di rifiuto del bambino da parte dei genitori adottivi, e d’altra parte non va sottovalutata la delicatezza del compito che spetta a psicologi e altre figure istituzionali preposte a valutare l’idoneità di una coppia ad adottare un bambino. Il libro (destinato soprattutto agli studenti che approfondiscono il tema della genitorialità e dei suoi rapporti con la personalità e con la psicopatologia) è centrato sugli aspetti di cambiamento (sempre «inquietanti») che l’evento adozione produce in tutti i suoi protagonisti.È inoltre indagato il rapporto tra interventi semplicemente educativi (da parte delle famiglie) e interventi psicoterapeutici nell’assicurare agli interessati un buon adattamento reciproco e una buona qualità della vita.

Graziella Fava Vizziello, neuropsichiatra infantile, è professore straordinario di Psicopatologia dello sviluppo alle Università di Padova e di Milano Bicocca. È direttrice del Master su Genitorialità e sviluppo dell’Università di Padova, e vicepresidente dell’Associazione Europea di Psicopatologia del Bambino e dell’Adolescente. È autrice di numerosi testi tradotti in più lingue, tra cui il "Manuale di psicopatologia dello sviluppo" e, con Daniel N. Stern, "Dalle cure materne all’interpretazione". Nelle nostre edizioni, ricordiamo "L’eccezione e la regola"; con Maria Bet e Graziella Sandonà, "Il bambino che regalò un arcobaleno"; con Giuseppe Disnan e Rita Colucci, "Genitori psicotici".
Alessandra Simonelli, psicologa, è ricercatrice in Psicologia dinamica presso la Facoltà di Psicologia dell’Università di Bologna, dove insegna Teorie e tecniche del colloquio psicologico. Insegna inoltre Psicopatologia dello sviluppo presso la Facoltà di Psicologia dell’Università di Padova. Tra le sue pubblicazioni più recenti ricordiamo "Il colloquio psicologico" (2001), con Paola Bastianoni, e "L'attaccamento: teoria e metodi di valutazione" (2002), con Vincenzo Calvo.


a cura di Anna Bioley, Maurizio Castelli, Antonio Cerruti, Antonio Colotto, Domenico Cuzzola, Elettra Crocetti, Gianluca Livi, Liliana Pomi, Roberto Rosset, Raffaella Sanguineti
INSIEME per il MINORE. Approccio multiprofessionale nei confronti dell'abuso al minore
2003, ISBN 88-8465-037-2, 168 pagine in bicolore in formato 15x21 cartonato
oltre 50 tabelle, figure e schemi inediti eseguiti dagli illustratori della SEE su indicazione degli Autori
Guida alle normative Italiana ed Europea in tema di prevenzione, tutela protezione del minore
Prezzo: € 36,00
Editore: SEE Editrice - FIRENZE

Il tema affrontato, quello dell'abuso, è di estrema attualità ed è purtroppo figlio di una società moderna che non ha più molti ideali e che troppo spesso considera i bambini più un oggetto che degli esseri vivi e pensanti.
Ogni giorno possiamo leggere numerose notizie che ci riferiscono di un'infanzia oggetto di prevaricazione, di maltrattamenti, di violenze.
È un mondo delicato nel quale si stanno adoperando profondamente i genitori, la scuola e tutti coloro che interagiscono con i bambini, affinché i più piccoli ritornino ad essere un "progetto" importante per gli adulti.
È una tematica difficile, certo, perché è faticoso sapersi orientare e ritrovare il giusto approccio educativo ed equilibrato, uno stile di vita sano e rispettoso degli altri.
Il libro esplora questo mondo sotto diversi punti di vista e consente una visione completa del fenomeno, fornendo dei contributi importanti per un'approfondita riflessione.
Disse Madre Teresa di Calcutta: "Ciò che facciamo è solo una goccia nell'oceano, ma se non lo facciamo l'oceano avrebbe una goccia in meno"

.


a cura di Castrogiovanni-Pieraccini-Iapichino-Pacchierotti
Stagionalità in psichiatria
1999, Collana Progressi in Psichiatria, 240 pagine, 11 tabelle, ISBN 88-8465-019-4
Prezzo: € 40.00
Editore: SEE Editrice - FIRENZE

Sebbene il ruolo della Stagionalità nell'ambito dei disturbi psichiatrici sia noto da molti secoli, tuttavia la moderna psichiatria non ha finora rivolto particolare attenzione allo studio del rapporto tra periodicità di parametri climatico-ambientali e decorso di molti disturbi mentali.
Quest'opera, nata con il preciso intento di mettere in luce tale rapporto, passa in rassegna i principali disturbi psichiatrici nei quali è stata documentata una ricorrenza stagionale.
Una particolare attenzione è stata rivolta allo spettro di applicazioni ed alle più recenti acquisizioni della Light-Therapy per la sua comprovata efficacia in tutte le condizioni patologiche caratterizzate da alterazioni dei bioritmi.
Il volume è corredato in appendice da un'ampia casistica clinica con indirizzi terapeutici.Paolo Castrogiovanni, Professore Ordinario di Psichiatria Università di Siena

 

a cura di Strano, et al.
Manuale di Criminologia Clinica
2003, ISBN 88-8465-038-0, pagine 848
Prezzo: € 119.00
Editore: SEE Editrice - FIRENZE

Questo Manuale di Criminologia è frutto dell'esperienza dell'Autore nel campo della Psicologia criminale, esperienza maturata nell'ambito della Polizia di Stato italiana.
L'opera è dedicata, oltre che agli investigatori, ai Criminologi, ai Medici di base, agli Psicologi, agli Avvocati, ai Sociologi, agli Educatori e a tutti quelli che per motivi professionali o per interesse scientifico intendono acquisire delle tecniche per analizzare il comportamento criminale in modo più profondo e sistematico.
Nella prima parte del volume vengono riportati alcuni contenuti teorici riguardanti le situazioni (psicologiche, psicosociali, sociologiche) che possono collocarsi alla base del comportamento criminale e i fattori individuali che spesso interferiscono sull'esecuzione dell'atto delittuoso.
Nella seconda parte vengono esaminati i principali strumenti a disposizione del criminologo per acquisire informazioni utili all'analisi del crimine, come lo studio della scena del delitto, le tecniche di interrogatorio, l'uso della psicodiagnostica criminologica ecc..
Nella terza parte vengono trattate alcune aree tematiche specialistiche della Criminologia, alcune "classiche" nel mondo del crimine (omicidi, pedofilia ecc.), altre più moderne e non ancora trattate in modo ampio dalla letteratura scientifica, come il computer crime, la Criminologia del lavoro o i crimini maturati nell'ambiente delle sette sataniche. Il volume è corredato da una serie di strumenti operativi (test, questionari, griglie di analisi) utili all'attività criminologico-investigativa.

Scheda Tecnica
oltre 130 schemi, tabelle e immagini inedite elaborate dai grafici della SEE su indicazione degli Autori
41 Co-Autori hanno partecipato alla realizzazione delle molteplici tematiche trattate
12 Aree Tematiche Specialistiche
Strumenti operativi (test, questionari, griglie di analisi) utili all'attività criminologico-investigativa)

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

I ricordi flashbulb

Le flashbulb memories (FBM) sono state definite per la prima volta da Brown e Kulik nel 1977 come ricordi fotografici vividi, dettagliati e persistenti del cont...

Resistenza

“La resistenza è l’indice infallibile dell’esistenza del conflitto. Deve esserci una forza che tenta di esprimere qualcosa ed un’altra forza che si rifiuta di c...

Abreazione

Il termine fu coniato da Freud e Breuer nel 1895 per designare il meccanismo inconscio, secondo il quale un individuo si libera dall’affetto connesso ad un even...

News Letters