Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Atarassia

0
condivisioni

on . Postato in Le parole della Psicologia | Letto 22407 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (8 Voti)

L’atarassia (dal greco “ἀταραξία”, assenza di agitazione o tranquillità) è «la perfetta pace dell’anima che nasce dalla liberazione delle passioni» secondo la filosofia etica legata alla ricerca della felicità.

atarassiaAtarassia è un termine filosofico, già usato da Democrito, ma adottato principalmente dalle scuole post-aristoteliche stoica, epicurea e scettica in riferimento allo stato di serenità indifferente del saggio che contempla il mondo senza subirne più la pressione affettiva.
E’ uno stato che rappresenta la mancanza di ansia o confusione, e quindi l’imperturbabilità e l’armonia interiore.

Al di là delle diverse sfumature assunte nell' Ellenismo e dell'affinità con i termini quali apatia, aponia, adiaforia ed eutimia, la consolidazione del concetto è opera di Marco Aurelio che ha tradotto il termine dal greco “ataraxia” nel latino “tranquillitas”.

In ambito medico il termine può essere utilizzato per definire genericamente una condizione di imperturbabilità ed evidente mancanza di legami emotivi del paziente con l'ambiente e le persone che circondano; solitamente l’ atarassia si presenta in concomitanza di affezioni psichiatriche come la schizofrenia.

Nella tradizione greca il campo semantico del termine “atarassia”, nella sua accezione di stato d'animo di benessere (eudaimonia), si contrappone a quello di “marasma”, quale stato d'animo di deperimento e deprivazione. Atarassia e marasma rappresentano la riproduzione interiore del dualismo cosmogonico riconducibile da un lato al concetto di Kosmòs (κόσμος) che significa ordine, contrapposto a quello di Kaos (χάος) che indica il disordine.

Pubblicità

Nel contesto dell'Atomismo Democriteo la coppia antinomica ordine-disordine si trasforma nella dicotomia connessione-disconnessione. Gli atomi si uniscono, in un processo di creazione, per poi separarsi nuovamente, in un processo di distruzione, quale spiegazione ultima del divenire della materia.

La trasposizione del mondo fisico nell'ambito della psychè produce il giudizio etico dell'Atomismo secondo il quale un animo irrequieto (in movimento o marasmatico) tende alla consunzione mentre uno stato d'animo sano (in coesione) tende a mantenere un ordine interno stabile, non agitato, privo di perturbazioni, ovvero "a-tarassico".

 

Per approfondimenti:

  • Dizionario di Scienze Psicologiche, Ed. Simone
  • Enciclopedia Treccani
  • Wikipedia.it

 

(a cura della Dottoressa Benedetta Marrone)

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

Tags: ansia felicità confusione filosofia anima serenità atarassia agitazione tranquillità pace liberazione passioni Democrito scuole post- aristoteliche saggio pressione affettiva imperturbabilità armonia ataraxia tranquillitas eudaimonia marasma

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Afefobia

L’afefobia è una fobia specifica che si concretizza con il disagio e la paura ingiustificate e persistenti di toccare e di essere toccati da altre persone. La parola afefobia, data dall’unione di due...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Non so più che fare (153056873…

Alessia, 16     Non so più che fare, passo ogni giorno come se fossi in una bolla dove solo io sono in grado di capirmi, non si più davvero dove ...

Ansia, paura agitazione a caus…

Linda, 20     Salve, sono linda ho da un anno paura del vento, quando è forte pensavo mi fosse passata ma a quanto pare non è cosi anche perché o...

Paura di stare soli (153061543…

Alice, 25     Buongiorno, tra qualche mese andrò a convivere con il mio ragazzo ma quando ci penso non riesco a stare tranquilla. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Workaholism

Il workaholism, o dipendenza dal lavoro, può essere definito come “una spinta interna irresistibile a lavorare in maniera eccessivamente intensa”. Esso è consid...

Autostima

L'autostima è il processo soggettivo e duraturo che porta il soggetto a valutare e apprezzare se stesso tramite l'autoapprovazione del proprio valore personale ...

Empatia

Il termine empatia si riferisce alla capacità di una persona di partecipare ai sentimenti di un'altra, nel “mettersi nei panni dell’altro”, entrando in sintonia...

News Letters

0
condivisioni