Pubblicità

Autoaccusa

0
condivisioni

on . Postato in Le parole della Psicologia | Letto 145 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Si definisce auotaccusa l'accusa che una persona fa, spontaneamente, di una propria colpa, anche inesistente.


autoaccusa

E' l'attribuzione di una colpa commessa da altri, che una persona fa a sè stessa.

Questo senso di colpa è una pena invasiva, costante ed estremizzante, in grado di compromettere totalmente la qualità dell'individuo.

E' un mix di elementi cognitivi e emotivi legati alla convinzione di aver danneggiato qualcuno. E' collegato a elementi come l'altruismo o l'empatia per le sofferenze degli altri.

Il pensiero fisso della persona è "non dovevo fare ciò che ho afatto e siccome l'ho fatto non me lo posso perdonare e non merito più nulla di buono".

Il soggetto che si autoaccusa, dentro sè stesso, sente una scissione che vede da una parte i SuperIo come uno spietato accusatore e dall'altra parte l'Io mortificato e impotente.

In queste condizioni, i pensieri e le preoccupazioni della persona riguardo alle altre cose della propria vita passa in secondo piano o, se presente, passa in secondo piano, lasciando così spazio al rito del tormento ad oltranza.

Nel Disturbo Dissociativo di Personalità (DID), sostiene Kolk (1987), secondo una spiegazione psicodinamica dei comportamenti autodistruttivi presenti nei pazienti affetti da DID, l'autoaccusa è una delle caratteristiche in esso presenti, insieme alla rivittimizzazione, alla paura dell’abbandono e alla dimensione intergenerazionale, spiegata come il disperato tentativo di dare un senso a situazioni terrificanti.

 

 

PER APPROFONDIMENTI

  • Quick Reference to the Diagnostic Criteria from DSM-IV by American Psychiatric Association, Washington D.C., 1994-1995
  • Psychological Trauma, Bessel van der Kolk, American Psychiatric Press, 1987
  • davidealgeri.com

 

(A cura del Dottor Andrea di Maio)

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

Tags: dizionario di psicologia le parole della psicologia autoaccusa

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Anomia

L' anomia è un deficit specifico della denominazione di oggetti, presente in diversi gradi nell' Afasia,mentre le altre componenti del linguaggio risultano intatte. Il paziente con anomia è in...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Convinzione occhi storti (1568…

mirko, 31 Dottori perdonate il disturbo. Sono un ragazzo di 31 anni e sono quasi 5 anni che vorrei capire una cosa che mi sta facendo diventare letteralmen...

Non riesco più a vivere (15667…

Francesca007, 25 Tutto inizia dai miei 17 anni, quando capisco di non essere abbastanza per i miei genitori. Mio papà mi teneva chiusa in casa come se foss...

Superare un tradimento (156741…

Lucrezia, 42 Salve, sto con il mio compagno da 12 anni, conviviamo. All'inizio del 2019 abbiamo cominciato ad avere qualche incomprensione a causa del suo ...

Area Professionale

Articolo 34 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.34 (sviluppo scientifico della professione), prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che se...

I vantaggi di sfruttare i Bann…

Proseguiamo con l'illustrazione degli strumenti che ci consentono di migliorare la nostra Brand Awareness professionale e di acquisire nuova visibilità e nuova ...

Articolo 33 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.33 (lealtà e colleganza), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo setti...

Le parole della Psicologia

Innamoramento

Nell'uomo, è una pulsione che provoca una varietà di sentimenti e di comportamenti caratterizzati dal forte coinvolgimento emotivo verso un'altra persona, che, ...

Frustrazione

La frustrazione può essere definita come lo stato in cui si trova un organismo quando la soddisfazione di un suo bisogno viene impedita o ostacolata. Rappresen...

Mild Cognitive Impairment (MCI…

È uno stato di confine o di transizione tra l’invecchiamento normale e la demenza, noto come “lieve compromissione cognitiva”. Il declino cognitivo lieve consi...

News Letters

0
condivisioni