Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

PSICOLOGIA NEWS n.653 - 6.11.2014

on . Postato in News libri e riviste | Letto 622 volte

  • La personalità e i suoi disturbi. Valutazione clinica e diagnosi al servizio del trattamento
  • Semina come un artista. 10 idee per condividere la tua creatività e far conoscere il tuo lavoro
  • Chi ha paura della paura? Riconoscere e affrontare timori, angosce, fobie
  • Il colore dell'anima. La pittura intuitiva come viaggio di evoluzione interiore
  • Il potere delle domande. Come fare le scelte giuste per cambiare la tua vita e riempirla d'amore
  • Generazione tablet. I sì e i no per crescere nell'era del web
  • Cyberbullismo. Come aiutare le vittime e i persecutori
  • L' alcolismo femminile. Un'analisi psicologica e fenomenologica
  • Chiaroscuri dell'identità. Sessuazione, sesso e genere. Una lettura psicoanalitica
  • L' emozione e la forma. Manuale di anatomia e postura per analisti bioenergetici e conduttori di classi

Vittorio Lingiardi, Francesco Gazzillo
La personalità e i suoi disturbi. Valutazione clinica e diagnosi al servizio del trattamento
2014, Collana: Grandi manuali di psicologia
Pagine: 918
ISBN: 9788860306913
Prezzo: € 58,00
Editore: Raffaello Cortina

Nella cornice della psicologia dinamica, questo importante manuale affronta la valutazione e il trattamento dei disturbi della personalità in uno spirito di aggiornamento continuo (i riferimenti diagnostici sono al DSM-5), integrando i contributi della psicologia accademica, della psichiatria, delle neuroscienze, della teoria dell’attaccamento e dei modelli cognitivo-comportamentali. Dopo una rassegna dei principali modelli della personalità, la prima parte affronta l’impatto del trauma sullo sviluppo della mente, le relazioni tra psicopatologia, mentalizzazione e meccanismi di difesa, il rapporto tra sesso, genere, orientamento sessuale e personalità. La seconda parte, dedicata ai disturbi della personalità, passa in rassegna le caratteristiche descrittive, i modelli di comprensione e gli approcci terapeutici più efficaci. Nella terza parte vengono illustrati i principali modelli descrittivi ed esplicativi dei disturbi clinici più diffusi: le schizofrenie, i disturbi dell’umore, d’ansia, fobici e ossessivi, da uso di sostanze, psicosomatici e l’ipocondria.

Vittorio Lingiardi, psichiatra e psicoanalista, è professore ordinario di Psicologia dinamica alla “Sapienza” Università di Roma. Con Nancy McWilliams e Robert Wallerstein è coordinatore scientifico della nuova edizione del Manuale Diagnostico Psicodinamico (PDM-2, in lavorazione). Per Raffaello Cortina Editore dirige la collana “Psichiatria Psicoterapia Neuroscienze”. Francesco Gazzillo, psicoterapeuta a orientamento psicoanalitico, è ricercatore in Psicologia dinamica alla “Sapienza” Università di Roma. Per le nostre edizioni ha pubblicato La diagnosi in psicologia clinica (con N. Dazzi e V. Lingiardi, 2009) e I sabotatori interni (2012).

Acquista il libro on line

 

 

 

Austin Kleon
Semina come un artista. 10 idee per condividere la tua creatività e far conoscere il tuo lavoro
2014, Pagine: 223
ISBN: 9788867315239
Prezzo: € 12,00
Editore: Vallardi A.

A partire dal suo primo successo, Ruba come un artista, i libri di Austin Kleon sfatano il mito del genio solitario e offrono al lettore spunti originali e spesso provocatori per scoprire e far crescere il proprio talento.
Semina come un artista si focalizza su una nuova tappa del viaggio creativo: come farsi conoscere. E lo fa offrendo 10 principi da seguire per entrare nella comunità degli scrittori, degli artisti, degli imprenditori creativi.

Acquista il libro on line

 

 

 

Christophe André
Chi ha paura della paura? Riconoscere e affrontare timori, angosce, fobie
2014, Collana: TEA pratica
Pagine: 342
ISBN: 9788850236916
Prezzo: € 10,00
Editore: TEA

Un adulto su due ha delle paure e, secondo le statistiche, oltre il 10 per cento della popolazione soffre di vere e proprie fobie. La paura è un'emozione normale, se controllata e regolata, ed è anche un buon sistema di allarme per consentirci di fronteggiare il pericolo. Ma quando si trasforma in fobia occorre intervenire. Non si sceglie di aver paura, figuriamoci di avere troppa paura. Si può invece scegliere di capirla meglio per predisporsi ad agire più efficacemente nei suoi confronti. Attraverso racconti illuminanti, e talvolta sconcertanti, uno dei migliori specialisti francesi di paure e fobie ci porta con sé nei suoi incontri con i pazienti e, alla luce della sua esperienza di medico e di psicoterapeuta, ci spiega come affrontare il problema.

Christophe André è medico psichiatra all’ospedale Sainte-Anne a Parigi ed è specializzato nella psicologia delle emozioni. I suoi libri hanno riscontrato enorme successo; Corbaccio ha pubblicato «La stima di sé» e «La forza delle emozioni» (entrambi scritti con François Lelord), «Vivere felici», «Chi ha paura della paura?», «Quattro lezioni di pace interiore» «Serenità» e, illustrati a colori, «Dell’arte della felicità» e «Dell’arte della meditazione».

Acquista il libro on line

 


 

Marianne Cordier
Il colore dell'anima. La pittura intuitiva come viaggio di evoluzione interiore
2014, Collana: Altrimondi
Pagine: 232
ISBN: 9788871365107
Prezzo: € 18.00
Editore: L'Età dell'Acquario

Dipingere per capire se stessi, individuando i nodi che gli incontri e gli eventi passati hanno prodotto nella nostra evoluzione personale, riconoscendo le varie componenti del nostro mondo interiore e lasciando finalmente andare tutto quello che ci tiene prigionieri nella gabbia della paura e della sofferenza. Questo è l’obiettivo della pittura intuitiva, una pratica che non si indirizza ai talenti del pennello, ma a chiunque sia interessato a lavorare su di sé. Nel Colore dell’anima, Marianne Cordier dà molti consigli pratici, racconta come funzionano le sessioni di un ciclo di lezioni e come si può praticare in autonomia, parla delle problematiche esistenziali che i suoi «artisti» hanno scoperto e risolto. Se infatti è proprio un quadro quello che prende forma nel corso delle sedute, non è il «bello» dei libri di storia dell’arte il fine principale del lavoro. Non ci sono modelli cui attenersi né riconoscimenti da ottenere: le immagini e i colori saranno lo specchio dell’anima unica e irripetibile dell’autore, che piano piano comincerà a fiorire.

Marianne Cordier è nata in Francia, ma vive e lavora a Roma dal 2003. Laureata in Lettere moderne alla Sorbona e in Museologia all’École du Louvre, si è dedicata per anni allo studio della pittura libera, e dopo un master di counseling espressivo e arteterapia presso l’ASPIC (Associazione per lo Sviluppo Psicologico dell’Individuo e della Comunità) ha sviluppato un proprio metodo di lavoro. Ha diretto per anni un laboratorio creativo presso la sede romana della FAO, mentre oggi si occupa di counseling artistico individuale e aziendale.

Acquista il libro on line

 

 

 

Lucia Giovannini
Il potere delle domande. Come fare le scelte giuste per cambiare la tua vita e riempirla d'amore
2014, Collana: I grilli
Pagine: 256
ISBN: 9788820056872
Prezzo: € 16.00
Editore: Sperling & Kupfer

Spesso siamo così impegnati in una relazione, in un lavoro, in un progetto che non ci chiediamo perché lo stiamo facendo. Diamo tutto per scontato e non ci concentriamo su aspetti che invece avrebbero bisogno di una costante manutenzione. Cosa fare per trasformare le cose che non ci piacciono? Come cambiare per essere felici? Non esiste una risposta giusta o sbagliata. Esiste solo la domanda giusta. Questo libro illuminante ha il potere di rivelarci che cosa è davvero meglio per noi attraverso la tecnica delle domande. Nella coppia, in famiglia, nella vita professionale, nelle relazioni. 108 quesiti-chiave studiati per mettere a fuoco i nostri reali desideri dissipando le insicurezze e sbloccando schemi mentali di cui non siamo consapevoli, fino a farci scoprire quali scelte e soluzioni ci porteranno alla felicità.
Per chi è questo libro? Per te: ognuna di queste domande potenzianti chiama una risposta e attiverà una «ricerca» inconscia nella tua mente che farà emergere nuove soluzioni. Per le coppie: leggere insieme queste domande vi aiuterà a comprendervi meglio e a raggiungere una maggiore intimità. Per i genitori: usate le domande con i vostri figli per allenarli alla creatività e all'autoscoperta. Per gli insegnanti: per stimolare i vostri studenti all'introspezione e al pensiero critico. Per il tuo team di lavoro: pescare una domanda e condividere le risposte aumenterà la conoscenza reciproca e a creerà più collaborazione.
Con un prezioso capitolo che insegna come creare le proprie domande personalizzate a seconda della situazione da affrontare.

Lucia Giovannini ha un Doctorate in Psychology and Counselling ed è membro dell'American Psychological Association. È Trainer di Programmazione Neurolinguistica e Neurosemantica e nel 1999 ha fondato l'associazione BlessYou!, che si occupa di sviluppo della consapevolezza personale e sociale.

Acquista il libro on line

 

 

 

Katia Provantini, Maria Longoni
Generazione tablet. I sì e i no per crescere nell'era del web
2014, Collana: Le sfide della nuova famiglia
Pagine: 102
ISBN: 9788804644187
Prezzo: € 14.00
Editore: Mondadori

A che età mettere nelle mani del figlio un tablet? Quante ore di computer al giorno consentire? Che cosa dirgli se si scopre che visita siti non adatti alla sua età? Sono questi i dubbi e le domande che assillano padri e madri preoccupati dell'effetto delle nuove tecnologie sullo sviluppo fisico, intellettivo, scolastico ed emotivo dei loro figli, i cosiddetti «nativi digitali», esponenti della nuova «generazione tablet». Cresciuti in un ambiente sempre più affollato di nuovi media (tablet, smartphone, PC), che hanno imparato a conoscere fin dai primi mesi di vita, sono perennemente connessi e stabiliscono e coltivano relazioni e legami d'amicizia attraverso i social network (WhatsApp, Mypage, Twigis). Ed è proprio il timore di un'eccessiva dipendenza dai rapporti virtuali e di un pericoloso allontanamento dalla realtà che porta spesso i genitori a controllare ossessivamente, o addirittura a proibire, l'uso di cellulari e videogiochi, un atteggiamento che in genere è frutto di un fondamentale disorientamento. Prendendo atto della profonda rivoluzione culturale innescata da Internet e dal progresso tecnologico nel campo delle telecomunicazioni, Katia Provantini e Maria Longoni ne illustrano tutte le problematicità e le insidie, ma insieme, analizzando con cura le fasi della crescita psicofisica e delle modalità di apprendimento da zero a dodici anni, ne sottolineano i numerosi aspetti positivi, anche in questa fascia d'età. E indicano ai genitori come accompagnare passo passo i loro ragazzi in tali esperienze, come aiutarli a scegliere in modo consapevole e come stimolarli, attraverso un dialogo costante, a sviluppare il senso critico e a raggiungere la necessaria «saggezza digitale». È un impegno indubbiamente gravoso, che richiede pazienza e fermezza, intelligenza e sensibilità. Ma si tratta di uno sforzo che, come emerge dal racconto di numerose testimonianze ed esperienze concrete, viene quasi sempre ripagato dal successo, perché la qualità della relazione con i figli resta «uno dei maggiori fattori di protezione» per il loro equilibrio psichico.

Katia Provantini, psicologa e psicoterapeuta, è esperta di problematiche evolutive, con particolare riferimento alle difficoltà scolastiche e dell'apprendimento. Presidente della Cooperativa Minotauro, coordina progetti per l'orientamento, la prevenzione del disagio e della dispersione scolastica in collaborazione con comuni ed enti locali. Da Mondadori ha pubblicato: Scuola media: manuale per la sopravvivenza (2014).
Maria Longoni, psicologa e psicoterapeuta dell'età evolutiva, svolge attività clinica prevalentemente con bambini, adolescenti e genitori del Centro di consultazione e psicoterapia della Cooperativa Minotauro e come libera professionista. Collabora, inoltre, con vari progetti di ricerca clinica e applicata alle realtà territoriali, in particolare su tematiche scolastiche.

Acquista il libro on line

 


 

Federico Tonioni
Cyberbullismo. Come aiutare le vittime e i persecutori
2014, Collana: Le sfide della nuova famiglia
Pagine: 112
ISBN: 9788804644200
Prezzo: € 14.00
Editore: Mondadori

Il «cyberbullismo», un termine diventato recentemente di tragica attualità, rappresenta oggi per la stragrande maggioranza dei minorenni una minaccia molto concreta, quasi come l'alcol e la droga, in una società in cui la dimensione «digitale» della vita privata, in particolare di quella dei più giovani, ha conquistato un ruolo predominante. Federico Tonioni, esperto di bullismo online, ci guida nel nuovo mondo delle relazioni via web, che noi adulti in gran parte non conosciamo e che quindi ci spaventa, facendoci sentire impotenti. Con il risultato di non riuscire a stare realmente accanto ai nostri figli adolescenti o, addirittura, di non saper ascoltare le loro tacite richieste d'aiuto. Alla fine della scuola primaria, i ragazzi avvertono con maggior urgenza il bisogno di passare più tempo con i coetanei, di costruire amicizie solide, stabilire alleanze e complicità, non solo in classe. Oggi ciò che è cambiato sono i tradizionali luoghi di appuntamento (oratorio, parco, campo sportivo), spesso sostituiti dalla «piazza virtuale», dove sono aboliti i confini di spazio e tempo e dove le occasioni di incontro sono offerte dai social network. Un cambiamento non privo di conseguenze sulla natura e sulla qualità dei rapporti personali. Perché se è vero che l'adolescenza è una fase della vita che è sempre stata caratterizzata dal rischio di essere sbeffeggiati, colpiti nelle proprie fragilità, presi in giro per i propri difetti, il cyberbullismo è molto più spietato, persecutorio e crudelmente mortificante del bullismo tradizionale: protetti dall'anonimato della rete, resi insensibili dalla mancanza di contatto fisico con la vittima, incapaci di rispecchiamento emotivo, i carnefici non sanno misurare e prevedere le conseguenze dei loro atti e colpiscono con criminale determinazione, senza provare il minimo senso di colpa. Il tutto sotto gli occhi della sterminata platea della rete e nell'assoluta mancanza di controllo da parte degli adulti, spesso all'oscuro delle dinamiche in cui sono immersi i cosiddetti «nativi digitali». Un libro per capire la forza potenzialmente distruttiva delle relazioni via web, per aiutare i più indifesi e le vittime a rafforzare l'autostima esprimendo le proprie emozioni, e i carnefici a sublimare quella rabbia così intensa che non permette loro di praticare l'antica e semplice virtù di «mettersi nei panni degli altri».

Federico Tonioni, psichiatra, ha creato e dirige l'ambulatorio per l'ascolto e la cura del cyberbullismo dell'ospedale Gemelli di Roma, dove è responsabile anche del gruppo di intervento contro la dipendenza da internet. Nel 2011 ha pubblicato Quando internet diventa una droga (Einaudi).

Acquista il libro on line

 


 

Mario G. De Rosa, Giuseppina Sanza, Alice Sanguigni
L' alcolismo femminile. Un'analisi psicologica e fenomenologica
2014, Collana: Clinica delle dipend. e dei comp. d'abuso
Pagine: 160
ISBN: 9788891707802
Prezzo: € 20,00
Editore: Franco Angeli

Nel volume viene descritta la fenomenologia psicologica dell'alcolismo femminile attraverso l'analisi di diversi casi clinici esemplificativi. È considerato in particolare, come fattore favorente il craving alcolico nella donna, la presenza di un desiderio disregolato, senza limiti, d'amare ed essere amata derivante da una mancanza nell'individuazione psicologica, soprattutto emotivo-affettiva, verificatasi nel corso della relazione d'attaccamento primaria col caregiver. Il nucleo depressivo che ne consegue struttura uno specifico psichismo che predispone la donna a una "coazione a ripetere" nello stabilire relazioni affettive impulsive alla ricerca di una soddisfazione del proprio desiderio affettivo disconfermato nel periodo infantile e adolescenziale.
In questa prospettiva, la spinta a trovare nell'Altro una "presenza" in grado di riconoscerne e gratificare il desiderio, si concretizza spesso con "attrazioni fatali" verso partner che presentano tratti narcisistici con i quali, la donna "depressa", ritiene di poter colmare, in maniera fantasmatica, idealistica, ma illusoria, il suo vuoto d'amore.
Il funzionamento patologico della coppia che si struttura sulla base dell'incontro tra un "femminile" con problematicità "depressiva-di colpa" e un "maschile" con problematicità "narcisistica-onnipotente" è all'origine, nella donna, di una fenomenologia emotiva determinata dalla frustrazione del suo desiderio dereistico. Questa condizione di sofferenza esistenziale può risultare propedeutica allo sviluppo del craving alcolico e dell'alcolismo nella donna con le sue gravi complicanze a livello bio-psico-sociale.

Mario G.L. De Rosa, medico, psichiatra e psicoterapeuta. È membro ricercatore del Centro di psicoterapia dinamica di Ancona, direttore del Servizio dipendenze patologiche dell'Asur-Area Vasta n. 3 di Civitanova Marche. Con i nostri tipi ha pubblicato: Alcolismo: analisi del craving (2005).
Giuseppina Sanza, psicologa psicoterapeuta a contratto presso il Servizio Dipendenze patologiche dell'Asur-Area Vasta n. 3 di Civitanova Marche, è specialista in psicoterapia sistemico-relazionale.
Alice Sanguigni, medico, psichiatra e psicoterapeuta, è dirigente medico presso il Servizio Dipendenze patologiche dell'Asur-Area Vasta n. 3 di Civitanova Marche.

Acquista il libro on line

 


 

Adele Nunziante Cesaro
Chiaroscuri dell'identità. Sessuazione, sesso e genere. Una lettura psicoanalitica
2014, Collana: Gli sguardi
Pagine: 224
ISBN: 9788891708335
Prezzo: € 29,00
Editore: Franco Angeli

Un viaggio alla ricerca delle differenze psicosessuali nelle donne e negli uomini nel tentativo di dar corpo, per grandi linee, a peculiari diversità nello sviluppo che, fin dalla nascita, contribuiscono a formare l'identità nucleare di ogni essere umano. Il contesto è quello della teoria e della clinica psicoanalitica, a partire da Freud fino ai nostri giorni.
Ciascuno di noi, nel pensare "maschi" e "femmine", implicitamente adopera delle categorie che ne differenziano alcuni caratteri. Quanto è scontato nel senso comune? Quanto appartiene alla cultura e quanto alle vicissitudini psichiche che si intrecciano nel percorso che va dalla sessuazione originaria alla sessualità e infine al ruolo di genere?
Il volume parte da questi quesiti per inoltrarsi, anche attraverso la psicopatologia, nei grandi costrutti del narcisismo, del masochismo, dell'anoressia, con uno sguardo più approfondito sul genere femminile. Infine il malessere identitario, le disforie di genere e le dinamiche che le sottendono sono di scena anche con l'ausilio di casi clinici. Nei saggi la psicoanalisi incontra anche opere letterarie, film d'autore che appaiono amplificare lo spessore di alcuni interrogativi sulla costruzione dell'identità.
Il libro si rivolge a un pubblico specialistico, ma anche a quanti desiderano approfondire chiaroscuri della propria soggettività.

Adele Nunziante Cesàro, psicoterapeuta, è professore ordinario di Psicologia Clinica all'Università di Napoli Federico II. Tra i suoi lavori segnaliamo Lo spazio cavo e il corpo saturato in collaborazione con F. Ferraro (Angeli, Milano, 1985, Editions de femmes, Paris, 1990), L'Enigma della femminilità (Centro scientifico torinese, Torino, 1988), Il bambino che viene dal freddo (Angeli, Milano, 2000) e numerosi articoli in riviste nazionali e internazionali sui temi delle relazioni familiari, dello sviluppo infantile precoce, del sostegno alla genitorialità e altro.

Acquista il libro on line

 

 

Elizabeth Michel
L' emozione e la forma. Manuale di anatomia e postura per analisti bioenergetici e conduttori di classi

2014, Collana: Strum. lavoro psico-sociale e educativo
Pagine: 288
ISBN: 9788891708304
Prezzo: € 32,00
Editore: Franco Angeli

Elizabeth Michel presenta un programma di anatomia e allineamento, indispensabile per gli analisti bioenergetici, i conduttori di classi e per quanti lavorano con il corpo credendo nell'identità funzionale di corpo e mente.
L'autrice ha scelto le informazioni essenziali sui distretti corporei da presentare a chi, non avendo una preparazione medica, approccia lo studio dell'analisi bioenergetica. La necessità è quella di conoscere il corpo umano nella sua anatomia e postura naturali, in modo da poterne riconoscere i disallineamenti causati dai vissuti emozionali sfavorevoli della fase evolutiva.
Le molte illustrazioni sono di aiuto a seguire l'esposizione e aiutano i lettori a riconoscere questi disallineamenti prima di confrontarsi con i compagni di corso e poi con i pazienti. Piedi e gambe, busto - bacino, dorso, addome e torace - e braccia, spalle testa e collo sono gli argomenti della prima parte del libro che successivamente affronta il tema delle caratteristiche corporee delle strutture caratteriali loweniane: schizoide, orale, masochista, narcisista, rigido.
È dunque un libro di anatomia emozionale, che organizza la descrizione delle caratteristiche corporee trattate da Lowen in relazione alle emozioni che determinano la formazione del carattere: organizzazione psicologica e corporea unica per ogni essere umano e nello stesso tempo riconducibile, per comodità didattica, ai cinque tipi già detti. Il tema dell'energia, centrale per l'analisi bioenergetica, attraversa tutta l'opera.

Elizabeth Michel, medico chirurgo, ha studiato psicologia presso il Wellesley College e l'Università di Chicago prima di laurearsi in medicina nel 1975 presso la Yale Medical School. Dopo la specializzazione in Medicina di Famiglia, ha lavorato part time mentre allevava i suoi figli. Dal 1988 al 1992 si è formata in analisi bioenergetica presso il San Diego Institute for Bioenergetic Analysis e successivamente ha sviluppato e insegnato un programma di anatomia e allineamento per gli allievi. L'emozione e la forma nasce da questo corso e dal suo amore per la scrittura.
Maria Rosaria Filoni, laureata in filosofia, psicologa e psicoterapeuta, didatta Siab, svolge la libera professione a Roma. È direttore di training nei corsi di formazione della Siab e condirettore della rivista Grounding. Nel 2013, con Nicoletta Cinotti ha curato l'edizione italiana del Manuale di analisi bioenergetica dell'International Institute for Bioenergetic Analysis.

Acquista il libro on line

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Madre con disturbo narcisistic…

emcla, 32     Dopo diversi anni di quella che riconosco essere una dipedenza affettiva mi sono trovata a leggere del disturbo narcisistico di per...

cambio generazionale (15083266…

Anna, 50     Buongiorno, ringrazio in anticipo chi potrà aiutarmi ad affrontare il mio problema. Ho 50 anni e da 30 lavoro nell'azienda di famig...

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Area Professionale

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

Le parole della Psicologia

Confabulazioni

La confabulazione è un sintomo frequente in alcune malattie psichiatriche, dovuto alla falsificazione dei ricordi. Questa sintomatologia clinica è mostrata da ...

Disturbo Istrionico di Persona…

Disturbo di personalità caratterizzato da intensa emotività e costanti tentativi di ottenere attenzione, approvazione e sostegno altrui, attraverso comportament...

Intelligenze Multiple

“Scrivendo questo libro, mi proposi di minare la nozione comune di intelligenza come capacità o potenziale generale che ogni essere umano possiederebbe in misur...

News Letters