Pubblicità

Psicoterapia come esperienza umana

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 503 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

copertina PSICOTERAPIA COME ESPERIENZA UMANA sitoCosa significa condurre una psicoterapia? Quali sono le sue fasi e quali gli obiettivi specifici di ciascuna? È possibile considerare questioni rilevanti come la diagnosi, gli indicatori del miglioramento della condizione del paziente, e il momento della conclusione in un modo complesso, non schematico, non ideologico? È possibile muoversi nella complessità e imprevedibilità del lavoro terapeutico avendo dei principi-guida in mente?

Queste sono alcune delle questioni che vengono affrontate in questo breve saggio dallo stile chiaro e diretto sulla psicoterapia, in un'ottica che integri la tradizione psicodinamica con apporti provenienti da altre scuole di pensiero. Il libro prova a delineare le fasi della psicoterapia, soffermandosi con particolare attenzione su questioni come quelle della diagnosi, della guarigione, dell'atteggiamento del terapeuta, che molto spesso nelle teorie della tecnica e nel discorso clinico in generale vengono semplificate per adeguarsi a metodi apparentemente scientifici ma sostanzialmente riduzionisti, metodi che sacrificano la complessità dell'esperienza vissuta dal terapeuta con ogni specifico paziente per il rispetto di certe tradizioni teoriche o la ricerca di dati analoghi a quelli provenienti da studi effettuati in condizioni artificiali e semplificate.

L'ottica che il testo cerca di sostenere è al contrario centrata sulla considerazione della specificità del paziente, della sua storia e dei suoi vissuti, unico modo secondo l'autore per garantire non solo l'efficacia e la significatività del trattamento per il paziente, ma soprattutto la sua ineludibile connotazione etica. Da tale ottica derivano un'attenzione particolare e una concettualizzazione originale, pur nella sinteticità del testo, delle questioni in gioco nel processo della diagnosi, della presa in carico di bambini e adolescenti e del ruolo dei genitori nel trattamento, dell'ampliamento e della flessibilità del modo di concepire il cambiamento terapeutico, del ruolo della soggettività del terapeuta nel processo di cura, del modo di intendere il rapporto terapeuta-paziente. Il tutto al fine di stimolare, fin dalle fasi iniziali del percorso formativo del futuro terapeuta, la curiosità verso l'approfondimento di varie teorie e una visione ampia e critica delle questioni in gioco, evitando di ingabbiare la creatività e la sensibilità del terapeuta in schemi di pensiero e di azione troppo rigidi e standardizzati, poco rispettosi della singolarità del paziente.

A chi è rivolto

Il libro è rivolto innanzitutto a studenti di psicologia e giovani terapeuti in formazione, interessati ad avere un quadro generale chiaro e sintetico del trattamento psicoterapeutico secondo un'ottica psicoanalitica ed esistenziale. Ma esso si rivolge in generale anche a terapeuti che vogliano soffermarsi su alcune questioni centrali della psicoterapia osservandole da una prospettiva forse meno convenzionale. Pur partendo da presupposti di tipo psicodinamico, il testo delinea un modo di fare psicoterapia sostanzialmente eclettico e integrato.

Autore

Marco Nicastro, psicoterapeuta di formazione psicoanalitica, vive e lavora a Padova. Collabora da diversi anni con istituzioni sanitarie pubbliche e private, occupandosi di terapia dell'adulto e dell'adolescente, tutela minorile e sostegno alla genitorialità, contrasto alla violenza di genere, anche in collaborazione con l'autorità giudiziaria.

Ha pubblicato diversi articoli di argomento clinico su riviste scientifiche e i saggi Il carattere della psicoanalisi (Psiconline edizioni, 2017), Pensieri psicanalitici. Riflessioni non ortodosse sulla psicanalisi (Polimnia Digital Editions, 2018); La resistenza della scrittura. Letteratura, psicoanalisi, società (Ladolfi, 2019); Psicanalisi, cura, libertà (Polimnia Digital editions, 2021).

Suoi articoli di argomento filosofico, psicoanalitico, letterario sono apparsi su vari blog e riviste culturali online.

Brossura
Pagine 88
Formato 15x21 cm
ISBN 978-88-99566-33-3

Acquista il libro su Amazon:

 

 

 

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Vuoi conoscere la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia adatta alle tue esigenze? O quella più vicina al tuo luogo di residenza? Cercala su logo.png




 

 

 

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Bad trip

Con l'aggiunta dell'aggettivo bad (bad trip), si indicano in specifico le esperienze psico-fisiche definibili come negative o spiacevoli per il soggetto. In it...

Apprendimento globale

L'appredimento globale riguarda il nostro modo personale di affrontare un problema. Come viene appreso l'ambiente intorno a sé e come vengono acquisite nuove...

Ecofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di rimanere da soli nella propria casa Una paura comune a molti che spesso si associa ad altre...

News Letters

0
condivisioni