Pubblicità

Anedonia

0
condivisioni

on . Postato in Le parole della Psicologia | Letto 6473 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Il termine anedonia venne coniato da Ribot nel 1897  e descrive l’assoluta incapacità nel provare piacere, anche in presenza di attività normalmente piacevoli o che precedentemente provocavano piacere.

anedonia

Questo sintomo solitamente si accompagna ad una carenza di impulsi, con conseguente inattività e pigrizia.

Tale fenomeno può essere un sintomo di depressione, dove il soggetto perde ogni tipo di interesse per il cibo, per il sesso, per la compagnia e per tutto ciò che prima lo attraeva.

È possibile differenziare i diversi tipi di anedonia:

  • incapacità di sperimentare il piacere,  intesa come una forma di anestesia rispetto al piacere,
  •  incapacità di essere consapevoli del piacere, dove è l’emotività che accompagna lo stimolo piacevole ad essere alterata,
  • incapacità di essere consapevoli di ogni tipo di emozione, non solo quelle piacevoli,
  • incapacità di esprimere l’emozione legata al sentimento sperimentato, come una sorta di appiattimento del piacere,
  • mancanza di ogni interesse per il piacere e questo conduce al torpore affettivo.

Pubblicità

Nei casi più gravi di anedonia i soggetti diventano totalmente incapaci di provare qualsiasi tipo di emozione positiva (piacere, appagamento, benefici di ogni genere), perdendo la possibilità di dare un senso buono alle situazioni che vivono. Questo fenomeno comporta anche delle difficoltà a livello interpersonale, in quanto coloro che sono vicini ad un soggetto con grave anedonia non possono capire in pieno il problema e la loro incapacità di sperimentare emozioni positive, con conseguente deterioramento delle relazioni, fino a che la persona termina per isolarsi e sperimentare un forte senso di alienazione.

 

Riferimenti bibliografici:

  • Maldonato M. (2011) “Dizionario di scienze psicologiche”. Edizione Simone
  • Petrini P., Renzi A., Casadei A., Mandese A., (2013) “Dizionario di psicoanalisi”. Franco Angeli

 

(Dott.ssa Susanna Mariagrazia)

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

Tags: anedonia

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

senso di colpa e dipendenza […

Marco, 30 anni Proverò a essere breve. Mi sono sempre sentito in generale infelice, anche quando le cose mi vanno bene, ho sempre avuto difficoltà nelle r...

Non ce la faccio più [15922277…

Ciao03, 16 anni Voglio finirla qua, non riesco più ad andare avanti. Ho 16 anni e sono sempre stata una persona estroversa e vivace piena di amici. Nonos...

Vorrei avere maggiori informaz…

eleonora, 33 anni  Buongiorno. Sono Eleonora, la ragazza di 33 anni che vi ha scritto (la mia domanda è intitolata “La mia vita con gli attacchi di p...

Area Professionale

Usi Facebook come professionis…

Facebook è uno strumento molto potente per il professionista ma, contemporaneamente, ha al suo interno molti pericoli che devono essere assolutamente evitati...

Allarme Coronavirus ed operato…

La pandemia per COVID-19 ha causato reazioni diverse, si è potuto osservare tentativi di minimizzare gli effetti di questa problematica e contemporaneamente com...

Il Test del Villaggio nel post…

Il periodo di pandemia collegata al Covid-19 tende progressivamente a ridursi e diventa utile analizzare le reazioni dei pazienti alla somministrazione del Test...

Le parole della Psicologia

Emetofobia

Dal greco emein che significa "un atto o un'istanza di vomito" e fobia, ovvero "un esagerato solito inspiegabile e illogico timore di un particolare oggetto,&nb...

Apprendimento globale

L'appredimento globale riguarda il nostro modo personale di affrontare un problema. Come viene appreso l'ambiente intorno a sé e come vengono acquisite nuove...

Pistantrofobia (paura di fidar…

La pistantrofobia è caratterizzata da una paura irrazionale di costruire una relazione intima e personale con gli altri. Molti di noi hanno sperimentato delusi...

News Letters

0
condivisioni