Pubblicità

non lo so (1515254362811)

0
condivisioni

on . Postato in Adolescenza | Letto 420 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

malinconiashadow, 17

domanda

 

 

Buonasera,
non so bene di cosa parlare qui.

So solo che mi affligge questa costante malinconia, che quando esco non vorrei essere lì voglio tornare a casa immediatamente. Allo stesso tempo però se sto a casa mi sento sola, scoppio a piangere a caso e inizio a farmi viaggi mentali che mi portano a non voler vivere nessun futuro, a credere di non avere un futuro decente e la soluzione a tutto ciò spesso è dormire, tanto.

Molte volte ho provato ad uscirne dico davvero, mi sembra di vivere questa situazione da una vita e in effetti è anni ormai che sento di non reggere più che questo mondo che non è fatto per me.

Mi trovo a vivere momenti con crisi esistenziali, davvero. A non voler parlare più vedere persone per giorni. A distruggere me stessa.

Sono così stanca ed odio non riuscire a trasmettere quel che provo, odio me stessa ma odio anche questo mondo così finto.

Io non lo so cos'ho.

Grazie e saluti

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

risposta

 

 

Cara shadow,

non so se quello che stai vivendo sia uno stato vero e proprio di depressione oppure no perchè non ci sono sufficenti elementi per capirlo ma sicuramente non stai vivendo una bella situazione.

Bisognerebbe innanzitutto capire cosa intendi per “costante”: per quante ore nel corso di una giornata e per quanti giorni in una settimana? E soprattutto da quanto tempo provi questa malinconia?

Stai vivendo il periodo dell’adolescenza che è uno dei momenti più difficili nel corso della nostra vita quindi sicuramente anche quello potrebbe essere un motivo del tuo malessere. Tuttavia, se ti sembra che non sia qualcosa di passeggero, ti consiglio di rivolgerti ad un esperto che possa aiutarti a superarlo.



Un caro saluto.

Pubblicato il 5/02/2018

 

A cura della Dottoressa Eleonora Mercadante

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: consulenza online gratuita adolescenza malinconia malessere

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Angoscia

« Con il termine angoscia non intendiamo quell'ansietà assai frequente che in fondo fa parte di quel senso di paura che insorge fin troppo facilmente. L'angoscia è fondamentalmente diversa dalla...

Le parole della Psicologia

Ecofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di rimanere da soli nella propria casa Una paura comune a molti che spesso si associa ad altre problematiche, come gli attacchi di...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia ingestibile (15442947529…

Sofia, 17     E' da un anno che la mia vita non é più come era prima. a causa del tanto stress provocato probabilmente dalla scuola e dalla famig...

Disturbo alimentare (154418616…

Isa21,  20     Carissimo psiconline, saró breve e cercheró di spiegare come mi sento in maniera piú chiara possibile.Vivo all'estero per st...

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Narcoanalisi (o narcoterapia)

Detta anche narcoterapia, è una tecnica diagnostica e terapeutica, utilizzata in psichiatria, che consiste nella somministrazione lenta e continua, per via endo...

Androfobia

L’androfobia rientra nella grande categoria delle fobie e viene definita come paura degli uomini. Nelle femmine questa paura tende a determinare un’avversione p...

Ipnosi

Particolare stato psichico, attraverso il quale è possibile accedere alla dimensione inconscia ed emotiva dell’individuo, concedendo al singolo l'apertura della...

News Letters

0
condivisioni