Pubblicità

Solitudine (166084)

0
condivisioni

on . Postato in Adolescenza | Letto 369 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Beatrice, 17

D

 

 

Buonasera, sono una ragazza di 17 e mi sento sola... vorrei fare nuove amicizie ma vivendo in una piccola città dove tutti si conoscono, non so come fare. Non sono molto timida se qualcuno mi parla, il problema è che non riesco ad iniziare una conversazione con la gente! Ho paura di disturbare, di sembrare disperata o magari di fare una figuraccia. Ormai sono quasi due anni che sto in questa situazione e inizio a sentire che non vale la pena andare avanti o lottare per qualcosa se poi non ho nessuno con cui condividere esperienze!! Potete aiutarmi?

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità


R

Gentile Beatrice, capisco che il paese in cui vivi possa ormai starti stretto, ma forse dovresti fare due conti con te stessa e capire cosa vuoi realmente. Mi spiego: se vuoi fare nuove conoscenze davvero, devi pensare alla possibilità di spostarti, magari approfittando della fine delle scuole superiori e dell'inizio di un lavoro o dell'università. Se invece non ti piace l'idea di spostarti da casa tua, forse sarebbe il caso di intraprendere un percorso di accrescimento dell'autostima, che ti consenta di avere fiducia in te quando ti trovi in presenza di estranei e non riesci a fare il primo passo. A volte si tratta solo di aspettare. In ogni caso, se questa situazione ti crea molto disagio, rivolgiti pure con fiducia ad un collega della tua zona. Vedrai che parlarne con qualcuno che ti capisca e stimoli le parti giuste della tua personalità a crescere, sarà un'ottima cosa.


(Risponde la Dott.ssa Agnese Tiziana Magno)

Pubblicato in data 07/08/2015

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Superare una violenza subita (…

Cima, 23     Quasi due anni fa sono stata violentata da un ragazzo che conosco. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Mania

L. Binswanger (Melanconia e mania, 1960) ha messo in evidenza come nella mania vi sia una destrutturazione della dimensione temporale della vita psichica che no...

Musofobia

Il termine musofobia, che deriva del greco μῦς (mys) che significa "topo", è la paura persistente ed ingiustificata per i topi, più in generale per i roditori. ...

Gruppi self-help

Strutture di piccolo gruppo, a base volontaria, finalizzate all’aiuto reciproco e al raggiungimento di scopi particolari I gruppi di self-help (definiti anche ...

News Letters

0
condivisioni