Pubblicità

Disturbi somatoformi

0
condivisioni

on . Postato in Le parole della Psicologia | Letto 3160 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (1 Voto)

Disturbi somatoformiI Disturbi Somatoformi rappresentano una categoria all’interno della quale sono racchiuse entità cliniche caratterizzate dalla presenza di sintomi fisici non imputabili a condizioni mediche generali, all’uso di sostanze o ad altro disturbo mentale.

Nel DSM V i disturbi somatoformi vengono ora definiti come Disturbi da sintomi somatici e correlati.

I Disturbi Somatoformi (Psicosomatici) si manifestano con danni fisici a carico dei diversi apparati:

  • apparato gastrointestinale (ulcere, gastriti, coliti ecc.),
  • apparato respiratorio(asma, iperventilazione),
  • apparato urogenitale(dolori mestruali, impotenza, eiaculazione precoce, anorgasmia ecc.),
  • apparato cardiocircolatorio(ipertensione, aritmia, tachicardia),
  • della pelle(orticaria, allergie, dermatite, psoriasi ecc.)
  • del sistema muscolare (crampi, mialgia, artrite, cefalea ecc.).

Dagli studi effettuati è emerso che i pazienti manifestano significative difficoltà nell'espressione delle emozioni, nella gestione dell'ansia o della rabbia, mancano di efficaci strumenti per fronteggiare lo stress, risultato scarsamente assertive nelle relazioni interpersonali che spesso risultano poco gratificanti o frustranti.

Pubblicità

Il processo di somatizzazione è la tendenza ad avere una risposta più accentuata a stimoli stressanti dovuta alla precedenza esperienza di condizioni simili (la risposta fisiologica a stimoli stressanti è accresciuta se i fattori stressanti iniziali erano incontrollabili e imprevedibili). In questo modo le emozioni vengono canalizzate sugli organi viscerali attraverso l’attivazione dei meccanismi neurovegetativi ed endocrini.

Cosa avviene di preciso nel sistema nervoso?

Stress fisici ed emotivi causano una cascata ormonale che inizia a livello dell’ipotalamo, passando per l’ipofisi e la ghiandola pituitaria determinano il rilascio dell’ormone adrenocorticotropo che a sua volta agisce sulla produzione di ormoni glicocorticoidi, con effetti perciò sul metabolismo, riproduzione, infiammazione, immunità e umore.

 

Per Approfondimento

  • American Psychiatric Association (2000). DSM-IV-TR Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders
  • American Psychiatric Association DSM-5 Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali. Raffaello Cortina Editore
  • Disturbi Somatoformi a cura del dott. Gaspare Costa
  • Dizionario di scienze psicologiche. Mauro Maldonato. Ed. De Simone

 

(A cura della dottoressa Angela Chiara Leonino)  

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

Tags: medicina psicosomatica Disturbi somatoformi

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Sensazione di essere preso in …

  Michele, 75 anni     Gent.mo Dott., sono un musicista (ed ex bancario). Da un po' di tempo mi reco presso un negozio saltuariamente do...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Autotopoagnosia

L'autotopoagnosia è un disturbo di rappresentazione corporea, clinicamente raro, in cui è presente l'incapacità di indicare le parti del corpo. Nella maggior p...

Disturbo Istrionico di Persona…

Disturbo di personalità caratterizzato da intensa emotività e costanti tentativi di ottenere attenzione, approvazione e sostegno altrui, attraverso comportament...

Afefobia

L’afefobia è una fobia specifica che si concretizza con il disagio e la paura ingiustificate e persistenti di toccare e di essere toccati da altre persone. L...

News Letters

0
condivisioni